Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments

Questa guida è stata verificata solo con versioni obsolete di Ubuntu, potrebbe non essere più valida. Vuoi contribuire ad aggiornarla? Clicca qui!

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

Introduzione

Questa guida contiene informazioni su come installare e configurare le vecchie versioni del browser Opera 12.16 e precedenti, con motore di rendering Presto. Rispetto alla versioni più recenti con Blink presenta interfaccia e funzionalità differenti.

Questa versione è installabile su sistemi con architetture PowerPc e SPARC, oltre che per 32 e 64 bit.

Le versioni con Presto sono molto obsolete e andrebbero utilizzate solo a scopo di test, onde evitare problematiche di sicurezza. Per l'uso quotidiano utilizzare la versione versione stabile per sistemi 32 e 64 bit, oppure utilizzare un altro browser se in uso un'architettura differente.

Alcune funzionalità di questa versione di Opera sono presenti nel progetto indipendente Otter Browser.

Installazione

  1. Eseguire il download del pacchetto .deb della versione di desiderata di Opera dalla pagina di archivio. A seconda dell'architettura, selezionare le seguenti versioni:

    • 32 bit: versione 12.16

    • 64 bit: versione 12.16

    • PowerPc: versione 10.63

    • SPARC: versione 9.27

  2. Una volta scaricato il pacchetto, procedere con la sua installazione.

Negli archivi sono inoltre disponibili versioni molto datate con motori diversi da Presto. Quelle dalla 3.50 alla 6.10 (per architetture i386, PowerPC e SPARC) utilizzano Elektra. Per la versione 3.50 e precedenti non viene specificato il motore di rendering adoperato.

Aggiornamenti

Attualmente per le versioni con motore Presto non vengono rilasciati regolari aggiornamenti. Tuttavia, contestualmente all'installazione, vengono aggiunti i repository di Opera . Pertanto vengono utilizzati come sorgenti software effettuando i normali aggiornamenti di sistema.

Funzionalità principali

Questa versione di Opera fornisce le seguenti funzionalità:

  • Importazione/esportazione dei segnalibri su altri dispositivi
  • Modalità Opera Turbo per velocizzare la navigazione su reti lente

  • Installazione di temi e componenti aggiuntivi
  • Barra degli indirizzi
  • Barra con motori di ricerca
  • Gestione dei BitTorrent

  • Gesti del mouse per la navigazione

  • Scorciatoie da tastiera

  • Supporto HTML 5.0 (dalla 10.50 in poi)
  • Opera Voice (solo per versioni dalla 7.30 alla 12.00)
  • Opera Unite (solo per versioni dalla 10.10 alla 12.00)
  • Opera Widgets (solo per versioni dalla 10.50 alla 12.00)

Personalizzazione

Installazione plugin comuni

  • Flash: Per installare flash seguire le indicazioni contenute nella relativa guida.

Installazione estensioni

Per l'installazione dei componenti aggiuntivi seguire da menu il percorso Opera → Estensioni → Scarica nuove Estensioni.

Recandosi alla pagina opera://extensions sarà possibile visualizzare eventuali estensioni già installate e gestirle, oppure aggiungerne di nuove.
Per maggiori informazioni riguardo alle estensioni disponibili per Opera, visitare questa pagina.

Installazione temi

Per l'installazione di temi seguire da menu il percorso Opera → Aspetto → Tab Temi.

In alternativa è possibile visualizzare eventuali temi già installati, gestirli oppure aggiungerne di nuovi, digitando opera://themes nella barra degli indirizzi.
Per maggiori informazioni riguardo tutti i temi disponibili per Opera, visitare questa pagina. Una volta aperto il tema desiderato, fare clic su Aggiungi a Opera in alto a destra nella pagina per installare il tema.

Si segnala infine che sono disponibili dei temi appositamente dedicati agli ambienti grafici Gnome e Kde.

Scelta della lingua

Una volta completata l'installazione è possibile impostare la lingua desiderata per il browser e le pagine web, se necessario:

  1. Avviare il programma e da menu recarsi in Opera → Impostazioni → Preferenze, oppure premere i tasti CTRL+F12.

  2. Nella scheda Generali, alla voce Lingua selezionare la lingua desiderata nel menu a tendina.

  3. Premere OK.

Impostare Opera come browser o client email predefinito

Per impostare Opera come browser web o client email predefinito:

  1. Aprire il Centro di controllo di Ubuntu.

  2. Nella sezione Applicazioni preferite selezionare la tab Internet.

  3. Selezionare la voce Opera nel menu a tendina Browser Web e/o Lettore di email.

Ulteriori risorse


CategoryInternet