Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Guida verificata con Ubuntu: 16.04 18.04

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

Introduzione

Questa guida spiega come realizzare uno script per visualizzare come sfondo della propria Scrivania una foto della Terra scattata dal satellite.

L'immagine potrà essere centrata su coordinate a scelta (ad esempio quelle della propria città) ed aggiornata ad intervalli regolari, seguendo la rotazione del pianeta e l'illuminazione solare.

Le istruzioni sono valide per diversi ambienti grafici (ad esempio GNOME e MATE).

Installazione

  1. Installare i pacchetti xplanet, xplanet-images e gconf-editor.

  2. Salvare all'interno della propria Home il seguente script.

  3. Decomprimere il file salvato digitando nel terminale il comando:

    tar -xvf sfondo_satellitare.tar.gz
  4. Assegnare i giusti permessi allo script con il seguente comando:

    chmod +x ./sfondo_satellitare

Avvio

Avvio manuale

Per avviare il programma manualmente, digitare il seguente comando nel terminale:

~/sfondo_satellitare

Comparirà un avviso che comunica all'utente il mancato inserimento dei parametri corretti. I parametri necessari al corretto funzionamento dello script sono i seguenti:

Parametro

Descrizione

longitudine

espressa in gradi (positiva verso est, negativa verso ovest)

latitudine

latitudine, espressa in gradi

intervallo

frequenza di aggiornamento dello sfondo; può essere espressa in secondi, minuti e ore.
Per evitare l'aggiornamento automatico dell'immagine di sfondo, impostare a 0 questo parametro

incremento_longitudine

valore di incremento della longitudine ad ogni aggiornamento

incremento_latitudine

valore di incremento della latitudine ad ogni aggiornamento

Se si desidera mantenere il punto di vista sempre sulla stessa posizione, è sufficiente impostare a 0 gli ultimi due parametri.

Quello che segue è un esempio:

~/sfondo_satellitare 12,30 41,53 20m 5 0

Il risultato del precedente comando sarà visibile sul proprio schermo: l'immagine di sfondo della scrivania verrà sostituita con una foto della terra scattata dal satellite, centrata precisamente su Roma. Inoltre, ogni 20 minuti verrà aggiornata con una nuova foto scattata ad un punto 5 gradi più a est di quello precedente.

Avvio automatico

Per lanciare lo script automaticamente all'avvio del sistema, è necessario aggiungere all'avvio automatico una nuova voce così configurata:

  • Nome inserire

    Sfondo satellitare 
  • Comando inserire

    ~/sfondo_satellitare [parametri]

    sostituendo la voce «[parametri]» con i parametri desiderati (ad esempio quelli indicati nel paragrafo precedente).

Assegnare l'immagine sul desktop

All'avvio manuale dello script

  • Dal file-manager del sistema, aprire la directory Home dell'utente

  • Scegliere Imposta come sfondo dal menu contestuale del mouse sull'immagine nominata 2earth.png

Al primo avvio automatico

L'immagine verrà caricata al successivo riavvio del server grafico.

Disinstallazione

Per una disinstallazione completa:

  1. Rimuovere i pacchetti xplanet, xplanet-images e gconf-editor

  2. Rimuovere il programma Sfondo satellitare dalle applicazioni in avvio automatico.

  3. Rimuovere lo script presente all'interno della propria Home, per esempio da terminale digitando il seguente comando:

    rm ~./sfondo_satellitare 
  4. Rimuovere all'interno della propria Home l'immagine 2earth.png, per esempio da terminale digitando il seguente comando:

    rm ~./2earth.png
  5. Fare clic con il tasto destro in un punto vuoto e selezionare dal menu contestuale la funzione per cambiare lo sfondo della Scrivania (diversa a seconda dell'ambiente grafico in uso) con l'immagine desiderata.

Ulteriori risorse


CategoryGrafica