Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments

Redirected from page "InstallareProgrammi"

Clear message


Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

Introduzione

Ubuntu mette a disposizione numerosi pacchetti software aggiuntivi a quelli già presenti nel sistema appena installato. Tali software sono raggruppati in particolari archivi web chiamati repository, consultabili attraverso applicazioni di sistema che fungono da vero e proprio catalogo software. In questo modo, nella stragrande maggioranza dei casi, l'utente non ha bisogno di cercare programmi su Internet.

Tali applicazioni permettono di:

  • selezionare l'applicazione da installare e lasciano al sistema il compito di scaricarla, installarla e aggiungerla al menù di sistema;
  • rimuovere le applicazioni precedentemente installate.

Ubuntu utilizza due interfacce principali per la gestione del software:

  • Ubuntu Software: applicazione per l'installazione e rimozione dei programmi.

  • Update manager: applicazione che in modo automatico segnala la presenza di aggiornamenti per i pacchetti software già installati.

Se si necessita di uno specifico software non disponibile nei repository di Ubuntu, oppure di una versione più recente di un programma, è possibile utilizzare altre modalità per ottenere tali software: attraverso repository non ufficiali oppure pacchetti forniti da terze parti, o anche compilando direttamente il codice sorgente.

Ubuntu utilizza due formati principali di pacchetti software:

  • deb: è il formato tradizionale, ereditato da Debian.

  • snap: è un formato più recente, sviluppato da Canonical.

Dal punto di vista dell'esperienza-utente non esistono sostanziali differenze fra un software installato tramite una o l'altra tipologia, a parte il numero della versione in alcuni casi.

Invece dal punto di vista tecnico, mentre i deb condividono le medesime componenti (librerie) con il sistema, gli snap sono provvisti al loro interno delle librerie necessarie al loro funzionamento. Gli snap, quindi, tendono a occupare più spazio nel disco rispetto ai deb.

Un utilizzo intensivo di pacchetti snap può comportare l'utilizzo di molta memoria su disco. Assicurarsi di avere spazio a sufficienza.

Cosa sono i pacchetti

  • Per maggiori informazioni sui pacchetti e sulle sue loro proprietà, consultare questa guida.

  • Per maggiori informazioni sui meta-pacchetti, consultare la guida dedicata.

Gestire i repository

  • Repository: cosa sono e come gestirli per ottenere software aggiuntivi.

  • Elenco di sources.list: esempi di file sources.list per gestire al meglio Ubuntu a seconda della versione utilizzata.

Installare e rimuovere pacchetti da repository

Tramite interfaccia grafica

Tramite riga di comando

  • Apt: come utilizzare da terminale il programma di gestione dei pacchetti predefinito in Ubuntu.

  • Aptitude: guida al programma di gestione avanzata dei pacchetti, dotato di un'interfaccia grafica semplificata all'interno del terminale.

  • Snapd: consultare la guida dedicata.

Installare e rimuovere programmi da pacchetto

Pacchetti deb

Altri tipi di pacchetti

  • Snap: guida all'utilizzo dei pacchetti Snap.

  • AppImage: guida all'utilizzo dei pacchetti AppImage.

  • Flatpak: guida all'utilizzo dei pacchetti Flatpak.

  • RPM: guida ad Alien, per la conversione di pacchetti utilizzati da altre distribuzioni, in particolare .rpm (Fedora, openSUSE, ecc.).

Installare da sorgenti

  • Installare da file sorgenti: come installare un programma direttamente dai sorgenti.

  • Checkinstall: guida allo strumento utile per creare direttamente un pacchetto Debian da un sorgente compilato.

Ulteriori risorse


CategoryHomepage