• Pagina non alterabile
  • Informazioni
  • Allegati


<<Informazioni: esecuzione non riuscita [Distribution data outdated. Please check for an update for distro-info-data. See /usr/share/doc/distro-info-data/README.Debian for details.] (consultare anche la registrazione)>>

Introduzione

LaTeX è un linguaggio per la composizione tipografica asincrona. In tale approccio alla tipografia viene creato un file contenente sia il testo, sia le istruzioni per la marcatura logica degli elementi dello stesso, detti comandi di markup, lasciando la formattazione del documento ad un compilatore LaTeX. In questo modo l'autore deve preoccuparsi unicamente del contenuto e della struttura logica del documento, senza curarsi direttamente del risultato grafico. Tale approccio alla tipografia è chiamato WYSIWYM.

LaTeX è frequentemente usato nelle pubblicazioni scientifiche poiché è in grado di unire a una buona e coerente formattazione delle formule un notevole impatto visivo, tenendo conto della numerazione di formule e figure.

Con LaTeX è possibile esportare i documenti prodotti in numerosi formati, tra i quali .pdf, .ps, .dvi e HTML.

Installazione

LaTeX è un insieme di molti file e di strumenti interdipendenti. È possibile installare i singoli pacchetti di interesse, oppure installare un'intera distribuzione LaTeX. La distribuzione LaTeX presente nei repository è la TeX Live.

Per installare TeX Live, installare a seconda delle proprie esigente il pacchetto:

  • texlive per i soli pacchetti di base.

  • texlive-full per la distribuzione completa di tutti i pacchetti.

Pacchetti aggiuntivi

Oltre che con i pacchetti disponibili nei repository, LaTeX può essere esteso tramite alcuni pacchetti aggiuntivi reperibili a questo indirizzo. Tali pacchetti di norma sono archivi compressi in formato .tar.gz o .zip, oppure file .sty.

Archivi compressi

Per installare il pacchetto nomepacchetto.estensione, seguire i seguenti passaggi:

  1. Aprire il terminale

  2. Spostarsi nella cartella dove è stato scaricato il file.

  3. Copiare l'archivio compresso nella cartella /usr/share/texmf/tex/latex/:

    sudo cp nomepacchetto.estensione /usr/share/texmf/tex/latex/nomepacchetto
  4. Estrarre il pacchetto copiato digitando a seconda dell'estensione:
    • se .zip:

      sudo unzip  /usr/share/texmf/tex/latex/nomepacchetto
    • se .tar.gz:

      sudo tar -xvfz  /usr/share/texmf/tex/latex/nomepacchetto
  5. Infine completare l'installazione:

    sudo texhash

File .sty

Qualora si disponga unicamente di un file .sty del tipo nomefile.sty seguire i seguenti passaggi:

  1. Creare la cartella nomefile in /usr/share/texmf/tex/latex digitando nel terminale i seguenti comandi:

    sudo mkdir /usr/share/texmf/tex/latex/nomefile
  2. Spostarsi tramite riga di comando nella cartella dove è stato scaricato il file.

  3. Copiare il file scaricato nella cartella appena creata digitando:

    sudo cp nomefile.sty /usr/share/texmf/tex/latex/nomefile
  4. Completare l'installazione digitando:

    sudo texhash

Condivisione dei pacchetti

È possibile impostare TeXLive per usare pacchetti posti in posizioni diverse modificando il file /etc/texmf/texmf.d/05TeXMF.cnf. Per fare questo seguire i seguenti passaggi:

  1. Aprire con i privilegi di amministrazione e con un editor di testo il file /etc/texmf/texmf.d/05TeXMF.cnf.

  2. Modificare la linea

    TEXMFDIST = /usr/share/texmf-texlive

    in

    TEXMFDIST = /usr/share/texmf-texlive;/percorso/ai/file

    dove al posto di /percorso/ai/file inserire il percorso ai pacchetti che si vuole condividere.

    È possibile inserire più percorsi separandoli con il carattere «;».

  3. Infine digitare nel terminale i seguenti comandi:

    sudo update-texmf && sudo texhash && sudo mktexlsr

Compilare i file .tex

Per compilare il file file.tex seguire i seguenti passaggi:

  1. Spostarsi tramite riga di comando nella cartella dove è presente il file file.tex.

  2. Per la compilazione nel formato scelto, digitare nel terminale i seguenti comandi:

    • per creare un documento .dvi:

      latex file.tex

      È buona norma ripetere questo comando almeno due volte di seguito. In questo modo il compilatore può gestire correttamente i vari riferimenti incrociati, le numerazioni e gli indici presenti nel documento.

    • per creare un documento .pdf:

      pdflatex file.tex

      oppure

      latexmk file.tex

Editor per LaTeX

TeX è un linguaggio di programmazione tipografica, dunque un documento LaTeX può essere scritto con qualsiasi editor di testo. Esistono tuttavia programmi dotati di interfaccia grafica che riconoscono automaticamente la sintassi di LaTeX e che integrano gli strumenti per la compilazione. È inoltre possibile personalizzare alcuni editor generici per riconoscere la sintassi LaTeX.

Editor specializzati

Nei repository sono disponibili diversi editor specializzati per LaTeX. Per installarli, installare a seconda dell'editor desiderato il pacchetto:

Lyx

LyX fornisce un'interfaccia grafica alle più semplici operazioni di editing in LaTeX e non richiede alcuna conoscenza del linguaggio. LyX avvicina la composizione tipografica in LaTeX agli editor WYSIWYG come Libreoffice Writer.

Il codice sorgente prodotto da LyX è spesso di bassa qualità e/o di difficile comprensione per un umano. Si consiglia quindi di passare al più presto ad un editor specializzato, esposti nell'apposito paragrafo.

Per installare LyX installare il pacchetto lyx.

Editor di testo generici

I documenti LaTeX possono essere editati mediante qualsiasi editor di testo. In questo paragrafo è mostrato come abilitare il riconoscimento della sintassi LaTeX in alcuni editor generici.

Kate

Kate è l'editor di testo predefinito dell'ambiente grafico KDE. Per attivare il supporto per LaTeX in Kate seguire i seguenti passaggi:

  1. Selezionare Impostazioni → Configura Kate → Caratteri e colori.

  2. Spostarsi nella scheda Stili di testo evidenziato e selezionare dal menu a tendina Evidenziazione la voce A marcatori/LaTeX.

  3. fare clic su Ok.

L'evidenziazione verrà attivata solo all'apertura di file con estensione .tex. Se si crea da Kate un nuovo file e si comincia a scrivere in LaTeX, non sarà possibile notare alcuna evidenziazione. Pertanto, se si desidera scrivere un file da zero con evidenziazione della sintassi LaTeX, è necessario creare il file, salvarlo con estensione .tex e riaprirlo nuovamente con l'editor.

Plugin per editor di testo generici

Installare a seconda dell'editor di testo utilizzato il pacchetto:

Ulteriori risorse


CategoryProduttivita