Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


<<Informazioni: execution failed ['UbuntuDistroInfo' object has no attribute '_rows'] (see also the log)>>

Introduzione

La seguente guida mostra come utilizzare in contemporana i due server audio PulseAudio e Jack.

Il server Jack viene generalmente avviato per le sessioni di audio editing. Il suo avvio comporta però lo stop del server PulseAudio e la mancata riproduzione dell'audio nei classici riproduttori multimediali (Totem, Rythmbox, ecc..).

I passaggi di questa guida possono quindi rivelarsi utili agli utenti che abbiano la necessità durante le sessioni di audio editing di accedere all'utilizzo dei software multimediali standard.

È vivamente consigliato installare e configurare il server jack prima di seguire questa guida, dato che con i parametri predefiniti su schede audio economiche o datate potrebbe non funzionare.

Installazione

Installare il pacchetto pulseaudio-module-jack.

Configurazione

  1. Aprire con i privilegi di amministrazione e con un editor di testo il file /etc/security/limits.conf e aggiungere le seguenti righe:

    @audio - rtprio 100
    @audio - nice -20
    @audio - memlock 452192
    Salvare e chiudere il file.
  2. Aprire con i privilegi di amministrazione e con un editor di testo il file /etc/pulse/default.pa e sotto la stringa

    #load-module module-alsa-sink

    inserire le seguenti stringhe:

    load-module module-jack-sink
    load-module module-jack-source
    salvare e chiudere il file.
  3. Riavviare PulseAudio digitando il comando:

    pulseaudio --kill

    A questo punto i due server audio dovrebbero essere entrambe in funzione anche nei successivi riavvii.
    Avviando il software QjackCtl, in Connessioni → Audio si dovrebbe visualizzare la presenza di PulseAudio.

Ulteriori risorse


CategoryMultimedia