• Pagina non alterabile
  • Informazioni
  • Allegati


Questa guida è stata verificata solo con versioni obsolete di Ubuntu, potrebbe non essere più valida. Vuoi contribuire ad aggiornarla? Clicca qui!

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

Introduzione

In questa pagina sono presenti le istruzioni utili ad installare i driver generici GSPCA V4L2, che permettono il funzionamento di molte webcam.

Verifica

Per verificare che la webcam in uso sia presente tra quelle supportate procedere come segue:

Collegare la webcam al computer e digitare il seguente comando da una finestra di terminale:

lsusb

Individuare la riga associata alla propria webcam. Un esempio potrebbe essere il seguente:

Bus 002 Device 003: ID 046d:08da Logitech, Inc. QuickCam Messanger

Se l'ID della periferica utilizzata, in questo caso «ID 046d:08da» è presente tra quelli elencati all'interno di questa pagina la webcam in uso è supportata dai driver GSPCA V4L2. È quindi possibile continuare l'installazione.

Preparativi

Installare i pacchetti: build-essential e mercurial.

Installazione

Prima di procedere con l'installazione dei driver controllare se il programma Cheese riconosce la webcam, in questo caso passare direttamente al paragrafo riguardante Skype.

Ubuntu 9.10

  1. Digitare i seguenti comandi in una finestra di terminale:

    sudo mkdir /opt/src
    sudo chmod 777 /opt/src
    cd /opt/src
    hg clone http://linuxtv.org/hg/v4l-dvb
  2. Spostarsi nella cartella v4l-dvb digitando il seguente comando in una finestra di terminale:

    cd v4l-dvb
  3. Cancellare eventuali vecchi driver digitando il seguente comando:

    sudo rm -r /lib/modules/`uname -r`/kernel/drivers/media/video/gspca
  4. Rimuovere eventuali moduli gspca caricati digitanto il seguente comando:

    sudo rmmod videodev
  5. Digitare il seguente comando:

    sudo make menuconfig

    selezionare Exit per confermare il salvataggio.

  6. Aprire con un editor di testo e con i privilegi di amministrazione il file v4l/.config e sostituire la riga:

    CONFIG_DVB_FIREDTV=m

    con:

    CONFIG_DVB_FIREDTV=n
  7. Compilare ed installare i driver digitando i seguenti comandi:

    make
    sudo make install
  8. Riavviare il pc e testare il funzionamento della webcam con Cheese o Camorama.

Ubuntu 9.04

  1. Digitare i seguenti comandi in una finestra di terminale:

    sudo mkdir /opt/src
    sudo chmod 777 /opt/src
    cd /opt/src
    hg clone http://linuxtv.org/hg/v4l-dvb
  2. Spostarsi nella cartella v4l-dvb digitando il seguente comando:

    cd v4l-dvb
  3. Cancellare eventuali vecchi driver digitando il seguente comando:

    sudo rm -r /lib/modules/`uname -r`/kernel/drivers/media/video/gspca
  4. Rimuovere eventuali moduli gspca caricati digitanto il seguente comando:

    sudo rmmod videodev
  5. Compilare e installare i driver digitando i seguenti comandi:

    make
    sudo make install
  6. Riavviare il pc e testare il funzionamento della webcam con Cheese o Camorama.

Aggiornare i driver

Questa procedura è valida solo per la versione di Ubuntu 9.04.

Per aggiornare i driver procedere come segue:

  1. Digitare i seguenti comandi in una finestra di terminale:

    cd /opt/src
    hg pull -u http://linuxtv.org/hg/v4l-dvb
  2. Cancellare i vecchi driver digitando:

    sudo rm -r /lib/modules/`uname -r`/kernel/drivers/media/video/gspca
  3. Rimuovere i moduli gspca caricati digitanto il seguente comando:

    sudo rmmod videodev
  4. Spostarsi nella cartella v4l-dvb digitando il seguente comando:

    cd v4l-dvb
  5. Compilare ed installare i driver digitando i seguenti comandi:

    make
    sudo make install
  6. Completata l'operazione di aggiornamento riavviare il pc.

Risoluzione dei problemi

Utilizzo con skype o camorama

Per abilitare la webcam su Skype o Camorama procedere come segue:

  1. Creare con un editor di testo e con i privilegi di amministrazione il file /usr/local/bin/skype se si ha in uso il programma Skype o /usr/local/bin/camorama se si sta utilizzando Camorama.

  2. Copiare all'interno del file appena creato le seguneti righe:

    LD_PRELOAD=/usr/lib/libv4l/v4l1compat.so /usr/bin/programma_in_uso
    sostituire la dicitura «programma_in_uso» con «skype» o «camorama».
  3. Salvare e chiudere il file.
  4. Assegnare i permessi di esecuzione al file digitando il seguente comando in una finestra di terminale:

    sudo chmod a+x /usr/local/bin/programma_in_uso
    sostituire la dicitura «programma_in_uso» con «skype» o «camorama».

Modificare il lanciatore del menù applicazioni

  • Aprire con un editor di testo e con i privilegi di amministrazione il file /usr/share/applications/skype.desktop se si ha in uso il programma Skype o /usr/share/applications/camorama.desktop se si sta utilizzando Camorama.

  • Modificare la riga:

     Exec=skype

    se si ha in uso Skype, se si sta utilizzando Camorama modificare la riga:

     Exec=camorama

    con:

     /usr/local/bin/programma_in_uso
    sostituire la dicitura «programma_in_uso» con «skype» o «camorama».
  • Salvare e chiudere il file.

Webcam scura

Se l'immagine della webcam risultasse troppo scura nelle applicazioni che la utilizzano, è sufficiente utilizzare v4l2ucp, una semplice applicazione grafica che consente di regolare alcuni parametri relativi al driver v4l.

  • Installare il pacchetto: v4l2ucp.

  • Digitare il seguente comando in una finestra di terminale:

    v4l2ucp
    per avviare il programma.

In alcuni modelli di webcam è consigliato regolare la rotella di gomma dello zoom per ottenere una qualità migliore dell'immagine.

Ulteriori risorse


CategoryHardware CategoryDaRevisionare