Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Guida verificata con Ubuntu: 16.04

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

Introduzione

In questa guida sono indicate le procedure da eseguire qualora la procedura standard di installazione del proprio modello di stampante, scanner o multifunzione (stampante con scanner integrato) Canon non funzioni.

Le distribuzioni GNU/Linux utilizzano il gestore di stampa CUPS (Common UNIX Printing System), che supporta la maggior parte delle stampanti attraverso software e driver liberi.

Tuttavia, con stampanti o scanner Canon, alcuni utenti hanno riportato che i driver open source comportano talune volte problemi di diversa natura (funzionamento della sola stampa o della sola scansione, supporto non completo alle risoluzioni di stampa, mancato riconoscimento del dispositivo ecc.). Spesso è possibile risolvere questi problemi con l'installazione di driver non liberi.

Installazione

Per l'installazione si raccomanda di provare a rilevare l'eventuale presenza di driver proprietari seguendo la normale procedura. Se questo tentativo dovesse avere esito non positivo, testare i driver rilasciati da Canon e quelli mantenuti dalla comunità.

Seguire quindi, nell'ordine indicato, i passaggi nei seguenti sottoparagrafi.

Abilitare i driver proprietari

  1. Collegare il computer alla rete internet.
  2. Collegare il dispositivo Canon al computer e premere il tasto di accensione.

  3. Installare i driver proprietari seguendo le indicazioni contenute in questa pagina.

  4. Riavviare il sistema e verificare il funzionamento del dispositivo.

Nel caso in cui dopo la procedura la stampante o lo scanner non risulti funzionante, oppure non venisse notificata la disponibilità di driver proprietari, seguire le indicazioni del seguente sottoparagrafo, provvedendo prima a rimuovere i driver eventualmente installati.

Driver dal sito ufficiale

  1. Collegarsi alla pagina di supporto del sito Canon.

  2. Selezionare il modello di stampante, scanner o multifunzione desiderato.
  3. Scaricare l'archivio compresso, contenente il driver richiesto in formato .deb (debian Packagearchive), a seconda delle proprie necessità:

    • stampante PIXMA e MAXIFY: scaricare IJ Printer Driver;

    • stampante i-SENSYS: scaricare UFRII/UFRII LT Printer Driver;

    • scanner: scaricare il driver specifico del proprio modello;

    • multifunzione: scaricare ScanGearMP e IJ Printer Driver.

      Se non fossero disponibili driver per il proprio modello, seguire le indicazioni del seguente sottoparagrafo.

  4. Decomprimere gli archivi scaricati.

  5. Installare il driver tramite file install.sh o tramite pacchetti .deb.

    Alcuni archivi contengono il file install.sh, utile per installare il driver. Qualora tale file non fosse presente o non funzionasse, sarà sufficiente installare i pacchetti .deb specifici della propria architettura.

  6. Riavviare il sistema e verificare il funzionamento del dispositivo.

Se il dispositivo non risulta funzionante, rimuovere i driver appena installati e seguire le indicazioni del seguente sottoparagrafo.

Driver rilasciati dalla comunità

Prima di procedere con l'installazione, verificare che il proprio modello di stampante, scanner o multifunzione risulti compreso in questa lista:

Serie

Modello

BJF e BJS

bjf9000, bjf900, bjs300, bjs500, bjs700 series.

E

e500, e510, e600, e610 series.

I

i250, i255, i550, i560, i850, i860, i950, i990 series.

IP

ip100, ip1800, ip1900, ip2200, ip2500, ip2600, ip2700, ip3000, ip3300, ip3500, ip3600, ip4000, ip4200, ip4300, ip4500, ip4600, ip4700, ip4800, ip4900, ip5000, ip5200, ip6600, ip7200, ip7500, ip8500, ip90 series.

IX

ix6500 series.

MG

mg2100, mg2200, mg3100, mg3200, mg4100, mg4200, mg5100, mg5200, mg5300, mg5400, mg6100, mg6200, mg6300, mg8100, mg8200 series.

MP

mp140, mp160, mp190, mp210, mp230, mp240, mp250, mp270, mp280, mp490, mp495, mp500, mp510, mp520, mp540, mp550, mp560, mp600, mp610, mp620, mp630, mp640, mp750, mp780 series.

MX

mx320, mx330, mx340, mx350, mx360, mx370, mx390, mx410, mx420, mx430, mx450, mx510, mx520, mx710, mx720, mx860, mx870, mx880, mx890, mx920 series.

PixmaIP

pixmaip1000, pixmaip1500 series.

Pixus

pixus250, pixus255, pixus550, pixus560, pixus850, pixus860, pixus950, pixus990 series.

PixusIP

pixusip3100, pixusip4100, pixusip8600 series.

In caso positivo procedere come segue:

  1. Aggiungere i PPA inameiname digitando in un terminale:

    sudo add-apt-repository ppa:inameiname/stable
    sudo apt-get update
  2. Installare i pacchetti relativi al proprio modello di stampante o scanner, comprese le dipendenze. I nomi di tali pacchetti sono riconoscibili dai termini cnijfilter e scangearmp, dal nome del dispositivo e dall'architettura in uso nel sistema: ad esempio per una stampante/scanner Canon PIXMA Serie MP280 su computer 32 bit selezionare i pacchetti cnijfilter-mp280series-32 e scangearmp-mp280series con le loro dipendenze.

    Per agevolare la ricerca dei driver può essere utile adoperare il Gestore Pacchetti Synaptic. Per informazioni sull'installazione e sul suo utilizzo consultare questa guida.

  3. Riavviare il sistema e verificare il funzionamento del dispositivo.

I driver installabili seguendo questa procedura sono rilasciati dalla comunità. Anche se solitamente funzionano correttamente, non sono garantiti eventuali aggiornamenti di sicurezza. Inoltre si segnala che nel PPA sono presenti versioni più recenti di altri pacchetti disponibili nei repository ufficiali. Si consiglia pertanto la disabilitazione della sorgente software, non appena verificato il normale riconoscimento e funzionamento dell'hardware.

Utilizzare lo scanner

Simple Scan è l'utilità preinstallata in Ubuntu per effettuare scansioni.
Se il programma non riconosce lo scanner, è possibile utilizzare l'utility ScanGearMP.

Per avviare ScanGearMP digitare in un terminale il comando:

scangearmp

oppure, se in uso la versione più recente, digitare:

scangearmp2

È inoltre possibile creare un'icona d'avvio di ScanGearMP utilizzando una a scelta delle seguenti procedure:

  • modalità grafica: per utilizzare un programma con interfaccia grafica seguire le indicazioni di questa guida.

  • modalità manuale: seguendo le istruzioni di questa guida, creare il file /usr/share/applications/scangearmp.desktop, contente il seguente testo per scangearmp:

    [Desktop Entry]
    Version=1.0
    Encoding=UTF-8
    Name=ScanGearMP
    Type=Application
    Exec=scangearmp
    Terminal=false
    Icon=scanner.png
    Comment=Canon Scanner
    NoDisplay=false
    Categories=Graphics;

    oppure il seguente testo per scangearmp2:

    [Desktop Entry]
    Version=1.0
    Encoding=UTF-8
    Name=ScanGearMP
    Type=Application
    Exec=scangearmp2
    Terminal=false
    Icon=scanner.png
    Comment=Canon Scanner
    NoDisplay=false
    Categories=Graphics;

Ulteriori risorse


CategoryHardware