• Pagina non alterabile
  • Informazioni
  • Allegati


Guida verificata con Ubuntu: 14.04 16.04

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

Introduzione

Di seguito sono riportate le istruzioni per installare e configurare una sessione di PekWM in Ubuntu e derivate.

PekWM è un windows manager leggero e facilmente personalizzabile, utilizzabile anche in altri ambienti grafici.
Può essere utilizzato anche come ambiente grafico a sé stante, come descritto nella presente guida.

Inoltre è utile sapere che una sessione di base di PekWM:

  • non prevede la presenza di barre o altri pulsanti sulla Scrivania: per accedere al menu di sistema è sufficiente premere il tasto destro del mouse in un qualsiasi punto vuoto del desktop.

  • comporta l'installazione di pochi pacchetti e dipendenze: se già presenti altri ambienti grafici, solitamente influisce per nulla o in minima parte sulla stabilità e sull'aspetto estetico di questi ultimi.

Requisiti di sistema

PekWM impiega una quantità limitata di risorse hardware, tanto da funzionare bene in computer molto datati.

Installazione

Installare il pacchetto pekwm.

Completata l'installazione, per avviare la sessione:

  • Se già si dispone di un ambiente grafico, terminare la sessione corrente e al login selezionare la sessione PekWM .

  • Se si è su sistema minimale, installare il pacchetto xinit se non presente (per abilitare il server grafico). Successivamente, a seconda delle proprie esigenze:

Ecco come si presenta il desktop di PekWM:

Configurazione

Applicazioni d'avvio

Per aggiungere applicazioni all'avvio automatico, seguire i seguenti passaggi:

  1. Recarsi nella cartella nascosta ~/.pekwm nella propria Home (solitamente visualizzabile in un file manager con la combinazione di tasti Ctrl + H).

  2. Aprire con un editor di testo il file start.

  3. Aggiungere in coda al file la riga:

     eval applicazione &

    dove al posto di applicazione inserire il comando da avviare all'avvio.

    È possibile aggiunge più applicazioni separandole col carattere «&

  4. Rendere eseguibile il file digitando in un terminale:

     chmod +x ~/.pekwm/start

Modifica del menu

Per aggiungere applicazioni e sottomenu al menu, seguire i seguenti passaggi:

  1. Recarsi nella cartella nascosta ~/.pekwm nella propria Home (solitamente visualizzabile in un file manager con la combinazione di tasti Ctrl + H).

  2. Aprire con un editor di testo il file menu.

  3. Cancellare il contenuto e al suo posto inserire righe come le seguenti:
    • Per aggiungere applicazioni richiamabili nella schermata principale del menu:

         RootMenu = "Pekwm" {
                 Entry = "Applicazione" { Actions = "Exec applicazione &" }

      sostituendo a Sottomenu il nome del sottomenu, a Applicazione il nome dell'applicazione, a applicazione il comando relativo ad Applicazione.
      Ad esempio, le righe

        Entry = "Terminale" { Actions = "Exec $TERM &" }
        Entry = "Esegui.." { Actions = "ShowCmdDialog" }

      inseriscono il terminale e la finestra di avvio comandi.

    • Per aggiungere sottomenu:

         Separator {}
      
         SubMenu = "Sottomenu" {
                 Entry = "Applicazione" { Actions = "Exec applicazione &" }
      
                          }

      sostituendo a Sottomenu il nome del sottomenu, a Applicazione il nome dell'applicazione, a applicazione il comando relativo ad Applicazione.

Per aggiungere icone al menu, seguire i seguenti passaggi:

  1. Creare una cartella nominata icons dentro la cartella nascosta ~/.pekwm nella propria Home (solitamente visualizzabile in un file manager con la combinazione di tasti Ctrl + H).

  2. Inserire al suo interno le icone dei programmi che si vogliono visualizzare.
  3. Aggiungere a tale cartella le icone che si vogliono visualizzare nel menu.
  4. Aprire con un editor di testo il file menu nella cartella nascosta ~/.pekwm nella propria Home .

  5. Modificare le righe del tipo
     Entry = "Applicazione" { Actions = "Exec applicazione &" }
    in
     Entry = "Applicazione" { Icon = "icona_applicazione"; Actions = "Exec applicazione &" }

    sostituendo a Applicazione il nome dell'applicazione, a applicazione il comando relativo ad Applicazione e a icona_applicazione l'icona da associare contenuta nella cartella icons.

Modificare il tema

Per modificare agevolmente il tema, aggiungere al menu il sottomenu Menu → Temi PekWM:

Submenu = "Temi PekWM" {
        Entry { Actions = "Dynamic $_PEKWM_SCRIPT_PATH/pekwm_themeset.sh $_PEKWM_THEME_PATH" }
        Entry { Actions = "Dynamic $_PEKWM_SCRIPT_PATH/pekwm_themeset.sh ~/.pekwm/themes" }
                }

Per cambiare tema seguire il percorso del menu Temi PekWM → Temi e selezionare il tema desiderato.

Per ottenere nuovi temi, seguire uno dei seguenti passaggi:

Spegnimento del computer

Se l'installazione di PekWM è avvenuta su un sistema minimale mancherà nel menu l'opzione per spegnere il computer.

Per aggiungere l'opzione di spegnimento al menu, seguire i seguenti passaggi a seconda della versione di Ubuntu installata.

Ubuntu 16.04

  1. Installare il pacchetto obsession.

  2. aggiungere al menu l'opzione:

        Separator {}
     
        Entry = "Arresta PC" { Actions = "Exec obsession-logout &" }
           }

Ubuntu 14.04 e precedenti

  1. Aprire un terminale.

  2. Modificare la configurazione di sudo.

  3. Aggiungere in fondo al file le righe

     nomeutente ALL = (ALL) NOPASSWD: /sbin/reboot
     nomeutente ALL = (ALL) NOPASSWD: /sbin/shutdown
     nomeutente ALL = (ALL) NOPASSWD: /sbin/halt

    sostituendo a nomeutente il proprio nome utente.

  4. Premere Ctrl + o per salvare le modifiche, poi Ctrl + x per chiudere il file.

    Non verrà visualizzato alcun avviso nel caso vi siano lavori non ancora salvati. Assicurarsi di salvare tutti in lavori corso prima di spegnere il computer.

Ulteriori risorse


CategoryGrafica