Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Guida verificata con Ubuntu: 20.04

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

Introduzione

Per poter aggiungere funzionalità all'ambiente GNOME è possibile installare delle estensioni. Tipicamente le estensioni sono installabili e gestibili dal sito GNOME Extensions, tuttavia Ubuntu ne presenta alcune preinstallate nel classico formato .deb.

In questa guida viene mostrato quali siano le estensioni già presenti sul sistema, come installarne di nuove e come gestirle.

Alcune estensioni possono essere incompatibili con la versione di GNOME o di Ubuntu in uso, oppure andare in conflitto con altre già presenti. Per qualsiasi problema fare riferimento alle pagine dei singoli progetti.

Estensioni preinstallate

Vengono qui riportate le estensioni preinstallate in Ubuntu in formato .deb.

Desktop Icons NG - da Ubuntu 21.04

L'ambiente GNOME nelle versioni più recenti non prevede l'utilizzo di file sul desktop. Questa estensione ne permette l'utilizzo.

Desktop Icons - fino Ubuntu 20.10

L'ambiente GNOME nelle versioni più recenti non prevede l'utilizzo di file sul desktop. Questa estensione ne permette l'utilizzo.

Problemi noti

  • Mancanza drag & drop: l'applicazione non permette di trascinare file dal desktop alle cartelle e viceversa.
    Diversi utenti preferiscono utilizzare al suo posto la più recente Desktop Icons NG (DING) che integra queste funzionalità. In tal caso, per evitare conflitti è consigliabile disinstallare l'applicazione originale digitando nel terminale:

     sudo apt purge gnome-shell-extension-desktop-icons
  • Bug in Ubuntu 20.10 - [risolto]: se si è appena installata Ubuntu 20.10 a causa del bug 1898462 tentando di trascinare file dal desktop verso cartelle e viceversa (funzionalità comunque non prevista), si avrà un crash del desktop che obbligherà al riavvio forzato del sistema.
    Il bug è stato nel frattempo risolto, pertanto sarà sufficiente effettuare gli aggiornamenti di sistema per correggere il pacchetto.

Ubuntu Dock

L'ambiente GNOME non prevede l'utilizzo di una barra delle applicazioni o di una dock sempre visibile in primo piano. Questa estensione, versione modificata di Dash to Dock, permette l'utilizzo di una dock laterale.

Ubuntu Appindicators

Questa estensione permette alle applicazione che ne fanno uso, di inserire una propria icona fra gli indicatori di sistema in alto a destra.

Sito GNOME Extensions

Dal sito ufficiale è possibile installare e gestire ulteriori estensioni.

Preparativi

  1. Ad eccezione di Epiphany/Web, per i principali browser sarà necessario installare il pacchetto chrome-gnome-shell.

  2. In automatico il sito dovrebbe richiedere di installare a seconda del browser il rispettivo componente aggiuntivo. Per installarli manualmente:

Installazioni e gestione estensioni

  • È possibile effettuare ricerche e installazioni al seguente indirizzo.

  • Gli strumenti per la gestione delle estensioni (attivazione/disattivazione, impostazioni, aggiornamento...) sono disponibili al seguente indirizzo.

App per gestire estensioni

Allo stato attuale i seguenti software non sono in grado di installare estensioni, sono però utili per gestirne le impostazioni:

  • Estensioni: installare il pacchetto gnome-shell-extension-prefs.

  • Tweaks: installare il pacchetto gnome-tweak-tool. (Maggiori informazioni alla seguente pagina).

  • Dconf Editor: installare il pacchetto dconf-editor. Si tratta di uno strumento di configurazione globale del sistema.
    Le impostazioni relative alle estensioni si trovano in: /org/gnome/shell/extensions/.

    Utilizzare Dconf Editor con cautela. Data una certa macchinosità nell'utilizzo, c'è la possibilità di modificare inavvertitamente impostazioni cruciali per l'utilizzo del sistema.

Ulteriori risorse


CategoryAmministrazione CategoryGrafica