• Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Guida verificata con Ubuntu: 14.04 12.04

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione.

Introduzione

Boot-Repair è un piccolo strumento grafico per ripristinare l'accesso a Ubuntu e altri sistemi operativi. Dispone di:

  • Pulsante per riparare i più frequenti problemi d'avvio (riparare filesystem, reinstallare Grub2).

  • Pulsante per creare un sommario di Boot-Info-Script in un clic.

  • Opzioni per reinstallare Grub2:

    • sistema operativo da avviare come predefinito (Os by default);
    • eliminare/ripristinare Grub2;

    • opzioni del kernel ed altre opzioni avanzate (ripristino MBR).

Installazione su supporto live

Quando il terminale della live di Ubuntu richiede la password, non digitare nulla ma premere il tasto Invio della tastiera.

  1. Dopo aver preparato il CD/DVD/chiave USB di installazione, avviare il pc effettuando il boot da live e scegliere l'opzione Prova Ubuntu.

  2. Assicurarsi che il pc sia connesso ad internet.
  3. Aggiungere il ppa di yannubuntu, compatibile con tutte le versioni di ubuntu supportate, digitando in un terminale il comando:

    sudo add-apt-repository ppa:yannubuntu/boot-repair
  4. Ricaricare la lista dei repository e installare boot-repair digitando i comandi:

    sudo apt-get update
    sudo apt-get install boot-repair

Live di Boot-repair

Per usare la Live di Boot-repair, scaricare l'immagine .iso compatibile con la propria architettura (32 o 64 bit):

  1. 32 BIT oppure 64 BIT.

  2. Creare una LiveUSB tramite Unetbootin, Creatore di dischi d'avvio o software simile, oppure masterizzare l'immagine .iso su DVD.

  3. Avviare la Live (come si fa per qualsiasi Live di Ubuntu), quindi seguire le indicazioni del programma.

Riparazione consigliata

  1. Avviare Boot-Repair.

  2. Fare clic sul pulsante Recommended repair. Quando la riparazione è terminata, riavviare e testare se si è recuperato l'accesso ai propri sistemi operativi installati.

Ulteriori risorse


CategoryAmministrazione