Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Questa guida è stata verificata solo con versioni obsolete di Ubuntu, potrebbe non essere più valida. Vuoi contribuire ad aggiornarla? Clicca qui!

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

Introduzione

Lo scopo di questa guida è permettere il controllo remoto di una postazione Virtualbox attraverso il terminale piuttosto che utilizzare l'usuale interfaccia grafica.

Prerequisiti

  • Installare Virtualbox PUEL come da guida.

  • Disporre di un server Web con supporto PHP per l'accesso da remoto.

Installazione

Scaricare dal seguente link il file .zip della versione attualmente disponibile di phpvirtualbox ed estrarlo nella propria Home.

  1. Fare una copia di backup del file /var/www/ndex.html digitando in una finestra di terminale:

    mv /var/www/index.html /var/www/index.html_backup
  2. Spostarsi all'interno della cartella di phpvirtualbox:

    cd phpvirtualbox*
  3. Spostare i file al suo interno nella RootDirectory di Apache, solitamente /var/www:

    sudo mv * /var/www
  4. Per eliminare l'archivio .zip e la cartella ormai vuota nella propria Home digitare:

    rm -r  ~/phpvirtualbox*

Configurazione

Prima di procedere con la configurazione di phpvirtualbox è necessario configurare correttamente il servizio vboxweb-service.

Vboxweb Service

  1. Creare con i privilegi di amministrazione e con un editor di testo il file /etc/defaults/virtualbox.

  2. Copiare all'interno del file creato il seguente contenuto:

    VBOXWEB_USER=vboxuser
    VBOXWEB_HOST=localhost
    VBOXWEB_PORT=18083
    INSTALL_DIR=/usr/bin/
    prestando attenzione ad inserire i parametri generici con quelli desiderati come da tabella:

    Tabella parametri

    Parametri

    Significati

    VBOXWEB_USER

    Utente con cui girerà il servizio vboxweb-service. Tutte le configurazioni e i dischi delle macchine virtuali saranno salvate nella home dell'utente specificato.

    VBOXWEB_HOST

    Host utilizzato per il servizio vboxweb-service

    VBOXWEB_PORT

    Porta utilizzata per il servizio vboxweb-service

    INSTALL_DIR

    Cartella dove risiede il binario di vboxweb-service

  3. Salvare e chiudere l'editor di testo.
  4. Abilitare il servizio digitando con privilegi di amministrazione:

    sudo update-rc.d vboxweb-service defaults
  5. Avviare il servizio digitando:

    sudo vboxweb-service  start

Phpvirtualbox

Una volta configurato vboxweb-service è possibile procedere con la configurazione di phpvirtualbox:

  1. Spostarsi nella RootDirectory di Apache:

    cd /var/www
  2. Creare una copia del file config.php-example chiamandola config.php:

    cp config.php-example config.php
  3. Aprire con un editor di testo il file config.php e modificare i parametri che seguono:

    Tabella parametri

    Parametri

    Valori da inserire

    Significati

    var $username =

    'vboxuser'

    Username utilizzato per vboxweb-service

    var $password =

    'password'

    Password utilizzata per l'utente vboxuser

    var $location =

    'http://127.0.0.1:18083/'

    Indirizzo di vboxweb-service

    rispettando la sintassi del tipo, ad esempio:

    var $location = 'http://127.0.0.1:18083/';
  4. Salvare e chiudere.

Accesso via web

  1. Digitare nel proprio browser l'indirizzo ip della macchina da raggiungere.
  2. Inserire nome utente e password utilizzati di default.

Una volta effettuato il login la schermata che si presenterà sara analoga all'interfaccia standard di virtualbox.

Console remota

Una feature di particolare interesse è rappresentata dall'accesso alla console della macchina host via RDP.

Per attivare la console remota occorre attivare nella sezione Display → Remote Display l'accesso via RDP. Questa modifica va fatta per ogni macchina e non è possibile attivare l'accesso alla console utilizzando un singolo server RDP.

Fatta partire la macchina, premere il pulsante Console in alto a destra nell'interfaccia di virtualbox per accedere alla console remota.

Ulteriori risorse


CategoryVirtualizzazione CategoryDaRevisionare