Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Guida verificata con Ubuntu: 16.04

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

Introduzione

Questa guida spiega come installare e utilizzare Arista Transcoder, un programma per convertire video in diversi formati.

Benché il programma sia funzionate, lo sviluppo del progetto sembra non essere attualmente attivo.

Installazione

  1. Installare il pacchetto non-free-codecs come indicato nella relativa guida e, in particolare, verificare la presenza dei seguenti pacchetti procedendo all'installazione di quelli suggeriti:

    sudo apt-get install gstreamer0.10-plugins-bad-multiverse gstreamer0.10-plugins-ugly-multiverse
  2. Seguire la procedura indicata di seguito a seconda della versione di Ubuntu in uso:

Una volta terminata l'installazione sarà possibile avviare il programma Arista Transcoder.

Utilizzo

Per eseguire una conversione di un file multimediale procedere nel modo seguente:

  1. Scegliere il Sorgente (unità, file o cartella) contenente i video da convertire.

  2. Scegliere il Dispositivo di destinazione.

  3. Scegliere il Preset specifico per il dispositivo di destinazione.

  4. Fare clic sul tasto Aggiungi alla coda e scegliere il percorso e il nome del file di destinazione.

  5. Attendere il termine del processo di conversione.

Preferenze

Dal menu Modifica → Preferenze nella scheda Generale è possibile:

  • Abilitare la ricerca di dispositivi contenenti i file multimediali.
  • Abilitare l'anteprima durante la fase di codifica scegliendo il numero di fotogrammi da mostrare ogni secondo. Ciò richiede ulteriori risorse, eventualmente si consiglia di disabilitarla.

Nella scheda Preset sono elencati i preset disponibili.

Preset

I preset sono delle istruzioni già predisposte per eseguire la conversione in particolari formati.

Aggiungere un preset

Oltre a quelli predefiniti è possibile aggiungerne altri da Archivio → Install device preset dopo avere scaricato dal seguente indirizzo quello desiderato e specifico per il proprio dispositivo.

Ad esempio, per convertire i propri video in un formato idoneo ad essere visualizzato su YouTube in alta definizione:

  1. Scaricare il preset Youtube da questo indirizzo.

  2. Fare clic su Archivio → Install device preset.

  3. Scegliere l'archivio appena scaricato.

Se tutto è andato a buon fine, il preset dovrebbe essere visibile nella scheda Preset in Modifica → Preferenze.

Creare nuovi preset

Per creare dei nuovi preset è possibile utilizzare la procedura guidata presente a questo indirizzo. Una volta creato, il preset è modificabile tramite un normale editor di testo scompattando l'archivio e modificando il file con estensione .json.

Ulteriori risorse


CategoryMultimedia