Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Guida verificata con Ubuntu: 16.04 18.04

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

In questa pagina sono riportati il resoconto dell'installazione di Lubuntu e le informazioni sul riconoscimento hardware del portatile Packard Bell EasyNote Argo C MZ35.

{*} Scheda tecnica

Marca:

Packard Bell

Modello:

EasyNote Argo C MZ35

Memoria RAM:

512 MiB

Processore:

Intel Celeron M 410

Scheda video:

ATI Radeon Xpress 200M

Schermo:

15,4"

Installazione

Consultare la relativa guida.

Modelli più recenti del portatile potrebbero essere disponibili con le seguenti varianti software o hardware:

  • processore Intel T2450 oppure Intel T7600.

  • RAM superiore a 512 MiB (fino a 2 GiB), sono presenti due slot RAM.
  • scheda WiFi Broadcom BCM43222.

  • Windows Vista preinstallato anziché Windows XP
  • batteria 14,4V 2200mAh anzichè 11,1V 4400mAh o 14,4V 4000mAh o 14,8V 4400mAh

Pertanto, qualora la dotazione non rientri nei requisiti minimi, è possibile l'installazione di derivate con requisiti inferiori, quali Lubuntu, Xubuntu o Ubuntu MATE. Valutare dunque caso per caso quale ambiente grafico utilizzare.

Per l'aggiornamento hardware sono supportate RAM DDR2-533. Per RAM DDR2-667 potrebbe essere utilizzabile un solo modulo da 1 GB se queste hanno 8 chip DRAM per modulo (i moduli RAM che permettono d'avere 2 GB totali devono avere 4 chip DRAM per modulo). Sono inoltre utilizzabili CPU 32bit o 64bit con FSB da 555 a 667 per Socket M / Socket mPGA478MT.

Rilevamento dell'hardware

Dispositivi connessi

Per verificare il corretto rilevamento dell'hardware del portatile, digitare in un terminale il seguente comando:

lspci

Il comando precedente restituirà una schermata simile alla seguente:

00:00.0 Host bridge: Advanced Micro Devices, Inc. [AMD/ATI] RC410 Host Bridge (rev 01)
00:01.0 PCI bridge: Advanced Micro Devices, Inc. [AMD/ATI] RC4xx/RS4xx PCI Bridge [int gfx]
00:12.0 IDE interface: Advanced Micro Devices, Inc. [AMD/ATI] IXP SB4x0 Serial ATA Controller (rev 80)
00:13.0 USB controller: Advanced Micro Devices, Inc. [AMD/ATI] IXP SB4x0 USB Host Controller (rev 80)
00:13.1 USB controller: Advanced Micro Devices, Inc. [AMD/ATI] IXP SB4x0 USB Host Controller (rev 80)
00:13.2 USB controller: Advanced Micro Devices, Inc. [AMD/ATI] IXP SB4x0 USB2 Host Controller (rev 80)
00:14.0 SMBus: Advanced Micro Devices, Inc. [AMD/ATI] IXP SB4x0 SMBus Controller (rev 82)
00:14.1 IDE interface: Advanced Micro Devices, Inc. [AMD/ATI] IXP SB4x0 IDE Controller (rev 80)
00:14.2 Audio device: Advanced Micro Devices, Inc. [AMD/ATI] IXP SB4x0 High Definition Audio Controller (rev 01)
00:14.3 ISA bridge: Advanced Micro Devices, Inc. [AMD/ATI] IXP SB4x0 PCI-ISA Bridge (rev 80)
00:14.4 PCI bridge: Advanced Micro Devices, Inc. [AMD/ATI] IXP SB4x0 PCI-PCI Bridge (rev 80)
01:05.0 VGA compatible controller: Advanced Micro Devices, Inc. [AMD/ATI] RC410M [Mobility Radeon Xpress 200M]
09:02.0 Ethernet controller: Realtek Semiconductor Co., Ltd. RTL-8100/8101L/8139 PCI Fast Ethernet Adapter (rev 10)
09:04.0 Network controller: Broadcom Corporation BCM43222 Wireless Network Adapter

Per la precisione il Northbridge è ATI RC410M, il Southbridge è ATI SB450 e la scheda di rete ethernet è Realtek RTL8139/810x.

Processore

Per visualizzare i dettagli sul processore, aprire in lettura il file /proc/cpuinfo, digitando in una finestra di terminale il seguente comando:

cat /proc/cpuinfo

Intel Core 2 Duo T7600

Il risultato sarà simile al seguente:

processor       : 0
vendor_id       : GenuineIntel
cpu family      : 6
model           : 15
model name      : Intel(R) Core(TM)2 CPU         T7600  @ 2.33GHz
stepping        : 6
microcode       : 0x48
cpu MHz         : 1667.000
cache size      : 4096 KB
physical id     : 0
siblings        : 2
core id         : 0
cpu cores       : 2
apicid          : 0
initial apicid  : 0
fdiv_bug        : no
f00f_bug        : no
coma_bug        : no
fpu             : yes
fpu_exception   : yes
cpuid level     : 10
wp              : yes
flags           : fpu vme de pse tsc msr pae mce cx8 apic sep mtrr pge mca cmov pat pse36 clflush dts acpi mmx fxsr sse sse2 ss ht tm pbe nx lm constant_tsc arch_perfmon pebs bts aperfmperf pni dtes64 monitor ds_cpl vmx est tm2 ssse3 cx16 xtpr pdcm lahf_lm dtherm tpr_shadow
bugs            :
bogomips        : 4666.50
clflush size    : 64
cache_alignment : 64
address sizes   : 36 bits physical, 48 bits virtual
power management:

processor       : 1
vendor_id       : GenuineIntel
cpu family      : 6
model           : 15
model name      : Intel(R) Core(TM)2 CPU         T7600  @ 2.33GHz
stepping        : 6
microcode       : 0x48
cpu MHz         : 1000.000
cache size      : 4096 KB
physical id     : 0
siblings        : 2
core id         : 1
cpu cores       : 2
apicid          : 1
initial apicid  : 1
fdiv_bug        : no
f00f_bug        : no
coma_bug        : no
fpu             : yes
fpu_exception   : yes
cpuid level     : 10
wp              : yes
flags           : fpu vme de pse tsc msr pae mce cx8 apic sep mtrr pge mca cmov pat pse36 clflush dts acpi mmx fxsr sse sse2 ss ht tm pbe nx lm constant_tsc arch_perfmon pebs bts aperfmperf pni dtes64 monitor ds_cpl vmx est tm2 ssse3 cx16 xtpr pdcm lahf_lm dtherm tpr_shadow
bugs            :
bogomips        : 4666.50
clflush size    : 64
cache_alignment : 64
address sizes   : 36 bits physical, 48 bits virtual
power management:

Intel Core Duo T2450

Il risultato sarà simile al seguente:

processor       : 0
vendor_id       : GenuineIntel
cpu family      : 6
model           : 14
model name      : Intel(R) Core(TM) Duo CPU      T2450  @ 2.00GHz
stepping        : 12
microcode       : 0x54
cpu MHz         : 800.000
cache size      : 2048 KB
physical id     : 0
siblings        : 2
core id         : 0
cpu cores       : 2
apicid          : 0
initial apicid  : 0
fdiv_bug        : no
f00f_bug        : no
coma_bug        : no
fpu             : yes
fpu_exception   : yes
cpuid level     : 10
wp              : yes
flags           : fpu vme de pse tsc msr pae mce cx8 apic sep mtrr pge mca cmov clflush dts acpi mmx fxsr sse sse2 ss ht tm pbe nx constant_tsc arch_perfmon bts aperfmperf pni monitor est tm2 xtpr pdcm dtherm
bogomips        : 3999.82
clflush size    : 64
cache_alignment : 64
address sizes   : 32 bits physical, 32 bits virtual
power management:

processor       : 1
vendor_id       : GenuineIntel
cpu family      : 6
model           : 14
model name      : Intel(R) Core(TM) Duo CPU      T2450  @ 2.00GHz
stepping        : 12
microcode       : 0x54
cpu MHz         : 800.000
cache size      : 2048 KB
physical id     : 0
siblings        : 2
core id         : 1
cpu cores       : 2
apicid          : 1
initial apicid  : 1
fdiv_bug        : no
f00f_bug        : no
coma_bug        : no
fpu             : yes
fpu_exception   : yes
cpuid level     : 10
wp              : yes
flags           : fpu vme de pse tsc msr pae mce cx8 apic sep mtrr pge mca cmov clflush dts acpi mmx fxsr sse sse2 ss ht tm pbe nx constant_tsc arch_perfmon bts aperfmperf pni monitor est tm2 xtpr pdcm dtherm
bogomips        : 3999.82
clflush size    : 64
cache_alignment : 64
address sizes   : 32 bits physical, 32 bits virtual
power management:

Intel Celeron M 410

Il risultato sarà simile al seguente:

processor       : 0
vendor_id       : GenuineIntel
cpu family      : 6
model           : 14
model name      : Intel(R) Celeron(R) M CPU        410  @ 1.46GHz
stepping        : 8
cpu MHz         : 1463.069
cache size      : 1024 KB
fdiv_bug        : no
hlt_bug         : no
f00f_bug        : no
coma_bug        : no
fpu             : yes
fpu_exception   : yes
cpuid level     : 10
wp              : yes
flags           : fpu vme de pse tsc msr pae mce cx8 apic sep mtrr pge mca cmov pat clflush dts acpi mmx fxsr sse sse2 ss tm pbe nx constant_tsc up arch_perfmon bts pni monitor tm2 xtpr
bogomips        : 2929.75
clflush size    : 64

Configurazione dei componenti

Scheda video

Riconosciuta automaticamente {OK}
Tale scheda beneficia delle librerie VDPAU per la riproduzione multimediale.

La scheda video impegna automaticamente dai 16 a 256 MiB della memoria di sistema, in quanto quest'ultima è condivisa dalla GPU e dalla CPU.

Scheda audio

Realtek ALC861 High Definition Audio Riconosciuta automaticamente {OK}

Interfacce di rete

È presente la porta RJ-11 per il software modem Agere Systems HDA modem dial-up a 56 kbps e non riconosciuta automaticamente.
È presente la porta RJ-45 per la scheda di rete RTL-8139 Ethernet 10/100 Mbit/s BASE T (100 metri) Riconosciuta automaticamente {OK}

Si presentano invece situazioni differenti in base alla scheda WiFi in uso, che è connessa tramite una porta miniPCI:

  • Intel ProWireless 2200BG: Riconosciuta automaticamente {OK}
    Caratterizzata da un consumo batteria elevato e non funzionante con alimentazione a batteria con livelli di carica bassi.

  • Broadcom BCM43222 (supporta il sistema di comunicazione MIMO): non riconosciuta automaticamente. Seguire la relativa guida per la scheda 14e4:4350 compatibile con i soli driver open b43.
    Caratterizzato da un consumo batteria ridotto e funzionante con alimentazione a batteria a qualsiasi livello di carica della stessa.

Se in uso la scheda Broadcom risulta non funzionante il tasto per lo spegnimento.

Nello strumento driver aggiuntivi vengono segnalati i driver proprietari Wl, ma non sono funzionanti.

Touchpad

Della synaptics con funzioni/comandi intelligenti Riconosciuta automaticamente {OK}

In caso di mancato riconoscimento in seguito ad alcune procedure, installare il pacchetto xserver-xorg-input-synaptics.

Tasti rapidi

Riconosciuti automaticamente {OK}

  • Fn+F12 non funzionante (blocco scorrimento).

  • Fn+F3 non funzionante (apertura configurazione dello schermo).

  • Stamp → Scatta un'istantanea dello schermo.

  • Alt+Stamp → Scatta un'istantanea solo della finestra attiva.

  • Fn+F1 → Disattiva l'audio.

  • Fn+F2 → Attiva o disattiva la connessione wireless (valido per le periferiche che rispondono al tasto fisico WiFi).

  • Fn+F8 → Aumenta la luminosità dello schermo.

  • Fn+F9 → Diminuisce la luminosità dello schermo.

  • Fn+F10 → Aumenta il volume dell'audio.

  • Fn+F11 → Diminuisce il volume dell'audio.

Porte usb

Riconosciute automaticamente {OK}

In totale sono presenti 3 porte USB, le due porte posteriori sono USB 1.1, mentre quella laterale del fianco sinistro è USB 2.0.

Masterizzatore CD-ROM

Riconosciuto automaticamente {OK}

Il portatile tramite la porta ATAPI 50 pin (PATA IDE) con interfaccia UDMA5 (Ultra Direct Memory Access) capace di 100 MB al secondo ed un altezza dello slot di 12,7 mm è equipaggiato con un lettore ottico DVD RW AD-5540A, con una capacità d'interfacciamento dati pari a 33,3 MB al secondo, più precisamente PIO mode 4 (16,7 MB al secondo)/Ultra DMA 33 (33,3 MB al secondo).

Batteria

Riconosciuto automaticamente {OK}

Con la 14.04 in caso di mancato riconoscimento della batteria a seguito di avanzamenti minori, quali 14.04.1, ecc:

  1. Installare il pacchetto acpitool.

  2. Per verificare lo stato della batteria digitare dal terminale il comando:

     acpitool -B

L'autonomia è molto scarsa con processore Corel M (il processore lavora sempre al massimo), scarsa con processore Core 2 Duo e sistemi operativi a 32 bit (processore non ottimizzato per i 32 bit); è invece buona con precessori Core Duo, molto buona con processori Core 2 Duo e sistemi operativi a 64 bit.

ROM

Il portatile tramite la porta SATA-150 (192 MB al secondo) è equipaggiato con un unità meccanica da 2,5", modello Seagate Momentus Laptop ST980811AS 2.5" 80 GB, 8 MB Buffer, 5400 rpm, Native Command Queuing (NCQ), QuietStep, Ramp Load, velocità di trasferimento dati interno di 44 MB al secondo, il consumo massimo si attesta a 2 W, mentre quando è addormentato è di 0,2 W.

Unità successivamente spostata al posto del lettore tramite un caddy da 12,7mm SATA to ATAPI e vano ROM del portatile equipaggiato con unità SSD SATA III Crucial BX300 120 GB con celle Micron 3D MLC V-NAND che prevede anche 256 MB DDR3 DRAM cache e 4GB SLC cache di scrittura, velocità di trasferimento dati interno di 555 MB al secondo in lettura e 510 MB al secondo in scrittura, con un consumo nominale di 0,075 W consumando anche pochissima energia in modalità riposo (DEVSLP), inoltre prevede un algoritmo per l'integrità dei dati in più fasi, monitoraggio termico, accelerazione scrittura SLC, Active Garbage Collection, supporto TRIM, tecnologia di analisi e report auto monitorata (SMART), Codice Correzioni Errori (ECC) e prestazioni di durata pari a 55 TBW (Total Byte Written).

Ulteriori risorse


CategoryHardware