Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Questa guida è stata verificata solo con versioni obsolete di Ubuntu, potrebbe non essere più valida. Vuoi contribuire ad aggiornarla? Clicca qui!

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione


Introduzione

QCAD è un software CAD distribuito gratuitamente su Windows, Mac e Linux sotto licenza GPLv3. Supporta il formato .dxf e il formato .dwg limitatamente alla versione a pagamento (QCAD Professional).

Installazione da file .run

  1. Dal seguente indirizzo scaricare nella propria Home a seconda dell'architettura in utilizzo (32 o 64 Bit) il file .run

  2. Digitare nel terminale i seguenti comandi:

    chmod a+x qcad*.run
    ./qcad*.run

Avvio

Il programma sarà avviabile dal menù di sistema e verrà creata un'icona di avvio nella Scrivania. In alternativa da terminale:

  1. Spostarsi nella directory creata durante l'installazione nella propria Home:

    cd ~/opt/qcad*
  2. Digitare:

    ./qcad

Installazione da file .tar.gz

  1. Dal seguente indirizzo scaricare nella propria Home a seconda dell'architettura in utilizzo (32 o 64 Bit) il file .tar.gz

  2. Digitare nel terminale i seguenti comandi:

    tar xfvz qcad*.tar.gz

Avvio

  1. Spostarsi nella cartella creata nella propria Home:

    cd ~/qcad*
  2. Per avviare l'applicazione digitare:

    ./qcad

Ulteriori risorse


CategoryGrafica