Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Introduzione

In questa guida viene illustrata l'installazione del database relazionale Oracle 10g.

Preparativi

Una volta abilitati i componenti universe e multiverse dei repositoy ufficiali, aprire il file /etc/apt/sources.list con un editor di testo con i privilegi di amministrazione e aggiungere in fondo al file la seguente riga:

deb http://oss.oracle.com/debian unstable main non-free

Per scaricare la chiave gpg, necessaria all'utentcazione dei pacchetti, è sufficiente digitare il seguente comando in una finestra di terminale:

wget http://oss.oracle.com/el4/RPM-GPG-KEY-oracle -O- | sudo apt-key add -

Salvare il file, aprire una finestra di terminale e digitare il seguente comando:

sudo apt-get update

Installazione del pacchetto

Installare il pacchetto oracle-xe.

Configurazione

Per configurare il DBMS è sufficiente digitare il seguente comando in una finestra di terminale:

sudo etc/init.d/oracle-xe configure

Nella configurazione saranno richieste le porte di ascolto del server (quelle predefinite sono 8080 e 1521) e la password per l'utente system.

Inoltre verrà chiesto se si desidera avviare il server automaticamente all'avvio del sistema. Infine verrà creato l'utente oracle appartenente al gruppo dba, al quale verranno dati i privilegi di gestione del DBMS.

Per verificare lo stato del DBMS è sufficiente digitare il seguente comando in una finestra di terminale:

sudo /etc/init.d/oracle-xe status

Amministrazione

Aprire il browser web e digitare il seguente indirizzo nella relativa barra:

http://127.0.0.1:8080/apex

Ulteriori risorse


CategoryServer