Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

Introduzione

Questa guida contiene informazioni utili per l'installazione del CMS Wordpress.

Prerequisiti

Installare i pacchetti base e attuare la configurazione base di MySQL come riportato nei prerequisiti.

Installazione

  1. installare il pacchetto wordpress.

  2. Aprire con i privilegi di amministrazione e con un editor di testo il file /etc/apache2/sites-available/wordpress e incollare le seguenti stringhe:

    Alias /blog /usr/share/wordpress
            Alias /blog/wp-content /var/lib/wordpress/wp-content
            <Directory /usr/share/wordpress>
                Options FollowSymLinks
                AllowOverride Limit Options FileInfo
                DirectoryIndex index.php
                Order allow,deny
                Allow from all
            </Directory>
            <Directory /var/lib/wordpress/wp-content>
                Options FollowSymLinks
                Order allow,deny
                Allow from all
            </Directory>
  3. Per attivare il sito digitare in un terminale il comando:

    sudo a2ensite wordpress
  4. Riavviare Apache digitando:

    sudo service apache2 restart

Configurazione Mysql

  1. Creare un nuovo database dedicato a Wordpress tramite PhpMyadmin oppure da linea di comando digitando:

    mysqladmin -u root -p create wordpress

    in cui "wordpress" è il nome scelto per il database mysql che verrà utilizzato da Wordpress. Il nome può variare a piacere dell'utente.

  2. Per non usare Wordpress con l'utente MySQL root è bene crearne un'altro con i privilegi necessari tramite PhpMyadmin o da terminale (modificare «utente_scelto» e «password_scelta» a proprio piacimento):

    mysql -u root -p
    
    mysql> GRANT SELECT, INSERT, UPDATE, DELETE, CREATE, DROP, INDEX, ALTER, CREATE TEMPORARY TABLES, LOCK TABLES ON wordpress.* TO 'utente_scelto'@'localhost' IDENTIFIED BY 'password_scelta';
  3. Se non si sono verificati errori applicare le modifiche digitando:

    mysql> FLUSH PRIVILEGES;

    e uscire digitando:

    mysql> \q
  4. Aprire con un editor di testo il file ~/.mysql_history e cancellarne il contenuto per eliminare le traccie visibili della password.

  5. Aprire con i privilegi di amministrazione e con un editor di testo il file /etc/wordpress/config-localhost.php ed incollare quanto segue (modificare «utente_scelto» e «password_scelta» a proprio piacimento):

    <?php
    define('DB_NAME', 'wordpress');
    define('DB_USER', 'utente_scelto');
    define('DB_PASSWORD', 'password_scelta');
    define('DB_HOST', 'localhost');
    define('WP_CONTENT_DIR', '/var/lib/wordpress/wp-content');
    ?>
  6. Riavviare Apache con il comando:

    sudo service apache2 restart

Completamento installazione

  1. Aprire un browser e nella barra degli indirizzi digitare:

    localhost/blog/wp-admin/install.php
  2. Seguire le istruzioni a schermo.

Dal browser sarà possibile ai seguenti indirizzi:

  • localhost/blog/: visualizzare il sito creato con Wordpress.

  • localhost/blog/wp-admin/: accedere al pannello di amministrazione di Wordpress per apportare modifiche al sito.

Wordpress in Italiano

  1. Scaricare il pacchetto it_IT_VERSIONE_WORDPRESS.zip relativo alla versione installata di Wordpress dal seguente indirizzo.

  2. Spostarlo nella cartella /usr/share/wordpress/wp-content/languages ed estrane il contenuto.

  3. Aprire con i privilegi di amministrazione e con un editor di testo il file /etc/wordpress/config-localhost.php e modificare la riga:

    define ('WPLANG', '');

    in:

    define ('WPLANG', 'it_IT');

    Se la stringa fosse assente, occorre semplicemente aggiungerla. Il file /etc/wordpress/config-localhost.php dovrà risultare all'incirca come segue:

    <?php
    define('DB_NAME', 'wordpress');
    define('DB_USER', 'utente_scelto');
    define('DB_PASSWORD', 'password_scelta');
    define('DB_HOST', 'localhost');
    define('WP_CONTENT_DIR', '/var/lib/wordpress/wp-content');
    define ('WPLANG','it_IT');
    ?>
  4. Riavviare per verificare che sia attiva la lingua italiana.

Installare temi/plugin

  1. Scaricare dal sito ufficiale i temi/plugin desiderati.
  2. Estrarre il contenuto:
    • temi: spostare il contenuto in /usr/share/wordpress/wp-content/themes/

    • plugin: spostare il contenuto in /usr/share/wordpress/wp-content/plugins/.

Risoluzione problemi

Errore nello stabilire una connessione al database

Nome utente e/o password sono errati. Controllare il file /etc/wordpress/config-localhost.php.
La password si riferisce all'utente, non al database.

Ulteriori risorse


CategoryProgrammazione CategoryServer CategoryDaRevisionare