Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


NewsletterItaliana/Materiale/logo_new_newsletter.png

Benvenuti alla newsletter della comunità Italiana di Ubuntu! Questo che leggete è il numero 2 del 2014, riferito alla settimana che va da lunedì 6 a domenica 12 gennaio. Per qualsiasi commento, critica o lode contattaci attraverso la mailing list del gruppo promozione.

Notizie da Ubuntu

Diversi smartphone con Ubuntu nel 2014

Jonathan Edward James Bacon (conosciuto come Jono), community manager di Ubuntu e dipendente di Canonical, durante il suo consueto video su YouTube, ha dichiarato che entro l'anno in corso (grazie ad accordi con alcuni produttori e operatori telefonici), Ubuntu Touch equipaggerà diversi dispositivi.

In particolare Jono ha dichiarato di essere fiducioso sul fatto che "...nel 2014 vedrete un bel po’ di smartphone Ubuntu arrivare sul mercato. Non posso dirvi in questo momento quali saranno ma posso dirvi che stanno succedendo cose fantastiche". Questa riservatezza è dovuta al fatto che "...sarebbe poco professionale compromettere eventuali accordi riservati...".

Inoltre, nonostante la probabilità che alcuni dispositivi possano venire offerti solo in specifiche regioni, è molto probabile che altri saranno disponibili per l'acquisto on-line.

Fonte

L'ambiente desktop MATE sarà disponibile su Ubuntu 14.04

Il pacchetto "mate-desktop" è stato caricato negli archivi ufficiali di Ubuntu 14.04, rendendo disponibile per la prima volta l'ambiente desktop (in inglese DE, Desktop Environment) MATE direttamente sull'Ubuntu Software Centre.

MATE è un "fork" (una versione) di GNOME 2, l'interfaccia utente predefinita di Ubuntu prima dell'avvento di Unity, avvenuto all'epoca di Ubuntu 11.04 Natty Narwhal, ben 3 anni fa. Da allora MATE è cresciuto e ha migliorato la stabilità, tanto da divenire una delle interfacce disponibili su Linux Mint, una delle principali derivate di Ubuntu.

Attualmente sono disponibili negli archivi ufficiali di Ubuntu solo il DE e le icone. Per installare gli altri componenti del progetto MATE (come ad esempio il file manager Caja, derivato da Nautilus, l'attuale file manager predefinito di Ubuntu) è ancora necessaria l'aggiunta del repository del progetto.

Fonte

Nuovo anno, nuovo sito Canonical

Nell'anno nel quale Canonical festeggia il suo 10° anniversario, l'azienda ha colto questa occasione per presentare al grande pubblico il suo nuovo sito.

L'obiettivo principale di questa riprogettazione era quello di creare un ambiente virtuale gradevole in grado di comunicare chiaramente ciò che Canonical è e fa, fornendo agli utenti una migliore comprensione dei principi fondamentali che stanno alla sua base. Questo significa per esempio presentare in maniera sintetica l'offerta dei servizi, rendere più facile la ricerca di prodotti, novità ed eventi, comunicare il ruolo che svolge nello sviluppo di Ubuntu.

Insomma, questo nuovo sito web si è evoluto cercando uno stile più accattivante e snello, aumentando la spaziatura tra gli elementi, migliorando la combinazione dei colori, una navigazione precisa e contenuti facilmente rintracciabili. Buon anniversario!

Fonte
Fonte

Il server web nginx verrà forse trasferito nei repository main di Ubuntu 14.04 LTS

nginx è un server web leggero e veloce che sta riscuotendo sempre più popolarità.
Esso non integra tutte le funzionalità di altri server web più completi, ma solo quelle più utilizzate, permettendone un uso agevole anche su macchine con scarsi quantitativi di memoria RAM.

Attualmente è presente in Ubuntu nei repository universe: ciò significa che gli aggiornamenti di sicurezza non sono garantiti per tutta la durata del rilascio, ma sono gestiti dai MOTU della comunità.
È stata di recente richiesta l'integrazione del pacchetto nei repository main: se venisse approvata gli aggiornamenti sarebbero garantiti fino alla fine del rilascio, che nel caso di Ubuntu 14.04 arriverebbero ad Aprile 2019!

Prima di essere approvata però la richiesta deve essere approvata dal Security Team, che valuterà la sicurezza effettiva del pacchetto.
In caso fosse accettata vedremo nginx nei repository main entro Ubuntu 14.04 LTS.

Fonte
Fonte

Aggiornamenti e statistiche

Aggiornamenti di sicurezza

Gli annunci di sicurezza si possono trovare nell'apposita sezione del forum.

Bug riportati

  • Aperti: 107611, -127 rispetto la scorsa settimana;

  • Critici: 126, +11 rispetto la scorsa settimana;

  • Nuovi: 52264, -753 rispetto la scorsa settimana.

È possibile come sempre aiutare a migliore Ubuntu riportando problemi o malfunzionamenti. Se si desidera collaborare ulteriormente, la Bug Squad ha sempre bisogno di una mano.

Statistiche del gruppo sviluppo

Segue la lista dei pacchetti realizzati dalla comunità italiana nell'ultima settimana:

Alessio Treglia

Luca Falavigna

Mattia Rizzolo

Se si vuole contribuire allo sviluppo di Ubuntu correggendo bug, aggiornando i pacchetti nei repository, ecc... il gruppo sviluppo è sempre alla ricerca di nuovi volontari.

Commenti e informazioni

"Noi siamo ciò che siamo per merito di ciò che siamo tutti"

La tua newsletter preferita è scritta grazie al contributo libero e volontario della comunità ubuntu-it. Per metterti in contatto con noi, e quindi con il «Sovrano Ordine dei Cronisti della Tavola Ovale» della newsletter italiana, o se vuoi contribuire alla redazione degli articoli, puoi scrivere alla mailing list del gruppo promozione.

In questo numero hanno partecipato alla redazione degli articoli:

Licenza adottata

La newsletter italiana di Ubuntu è pubblicata sotto la licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0.

Uscite settimanali

Per ricevere la newsletter direttamente nella tua email, iscriviti qui.
Per tutti i numeri usciti della newsletter, consultare la nostra edicola.


CategoryComunitaNewsletter