Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


NewsletterItaliana/Materiale/logo_new_newsletter.png

Benvenuti alla newsletter della comunità Italiana di Ubuntu! Questo che leggete è il numero 40 del 2012, riferito alla settimana che va da lunedì 26 novembre a domenica 2 dicembre. Per qualsiasi commento, critica o lode contattaci attraverso la mailing list del gruppo promozione.

Notizie da Ubuntu

Nuovo sfondo predefinito per Ubuntu 13.04

Tra le tante novità grafiche di Ubuntu 13.04 (Raring Ringtail), oltre al possibile arrivo di nuove icone (vedi il nostro articolo, si rinnova anche il desktop (o quasi).

A differenza dei precedenti rilasci di Ubuntu, l'attuale rilascio in sviluppo svela subito il suo sfondo predefinito. Si fa sempre più fatica a distinguere le differenze tra i vari wallpaper scelti dal team Design; ma ciò non significa che The Ayatana Project, mantenuta gran parte da Canonical, non stia più curando l'interfaccia grafica. Al contrario, sono stati fatti apprezzabili progressi e cambiamenti della GUI (Graphical User Inerface), che hanno reso Ubuntu sempre più accattivante, e probabilmente hanno fatto breccia nei cuori di coloro che vogliono un Sistema Operativo gradevole da usare.

The Ayatana Project è un 'progetto', che permette il coordinamento degli sforzi da parte di più contribuenti, per migliorare l'esperienza degli utenti che usano Ubuntu; inoltre aiuta i team mantenuti da Canonical a ricevere ed elaborare i feedback, le idee e le iniziative dalla comunità. The Ayatana Project ha disegnato Unity, Me Menu, Notify OSD e molto altro.

Ubuntu 12.10

Ubuntu 12.10

Ubuntu 13.04

Ubuntu 13.04

Nonostante questa repentina decisione da parte del team, non è escluso un futuro contest, che come tutti gli anni, servirà ad aggiungere immagini nel prossimo rilascio della distribuzione di casa Canonical.

Fonte immagini

Una nuova mailing list per gli annunci alla Comunità

Dove possiamo trovare gli annunci che riguardano la Comunità di Ubuntu che non sono strettamente legati allo sviluppo software o al rilascio di un nuovo rilascio? Ci sono annunci che forse non sono rilevanti per chi fa sviluppo, ma che potrebbero interessare comunque molti membri della Community e ci sono membri che forse sono poco interessati agli annunci per gli sviluppatori, ma che potrebbero volere sapere, essere più informati su annunci più "generici". Finora queste notizie e questi annunci venivano trasmesse tramite i Blog o siti collegati ad Ubuntu, ma nell'ultimo UDS di ottobre si è deciso di strutturare meglio l'uscita e la fruizione di questi annunci e si è deciso a questo scopo di creare una nuova mailing list per la comunità di Ubuntu. La "Community announcement list" ha aperto le iscrizioni e promette di essere un utile strumento per restare informati su tutti gli eventi che interessano e riguardano Comunità da quelli più semplici a quelli più importanti come ad esempio la recente variazione del codice di condotta.

Fonte

Il futuro di Ubuntu: intervista a Jane Silber, CEO di Canonical

Jane Silber, CEO di Canonical, ha rilasciato una lunga intervista a Techradar, in cui parla di Ubuntu e del futuro della nostra amata distro. Tra le cose più interessanti, c'è la volontà di migliorare sempre più la qualità di Ubuntu, grazie all'organizzazione nei test, sia prima che dopo il rilascio di una nuova Ubuntu. Jane Silber poi conferma la volontà di migliorare il supporto alla versione "server" di Ubuntu, grazie al ciclo di vita fino a 5 anni, al supporto dell'hardware recente, all'aggiornamento dei nuovi servizi di "cloud" anche su rilasci precedenti, mettendo pressione alla concorrenza (Red Hat).

La CEO di Canonical poi conferma l'interesse di Ubuntu nello sviluppo di server sulla piattaforma ARM, su cui molte aziende (Calxeda, MiTAC, HP) stanno investendo, anche se è troppo presto per dire se questa strada sarà un successo.

Parlando poi dell'applicazione di Ubuntu a casi reali, Jane Silber si dice molto orgogliosa di alcuni progetti realizzati, come i 1.000 nodi Ubuntu realizzati da Mercadolibre in Sudamerica, e i 50.000 desktop Ubuntu installati in 1.600 scuole in Sudafrica.

Si passa poi a parlare di Ubuntu su dispositivi diversi dai PC, come TV e smartphone, la cui diffusione può passare solo grazie ad accordi commerciali con i produttori di hardware, l'esperienza negativa di "Ubuntu netbook" ha insegnato come evitare errori.

Questo e molto altro nell'intervista (in inglese) che trovare al link qui sotto.

Fonte

Notizie dalla comunità

Edizione FCM n.66 in italiano

È stata pubblicata sul blog del gruppo FCM Italia il nuovo numero della ormai nota rivista Full Circle Magazine interamente in italiano.

Dal sommario:

  • Comanda e conquista: Wunderlist & AirDroid;

  • How-to: Imparare LaTeX;
  • How-to: LibreOffice – Parte 19: Base;

  • How-to: Reinstallazioni indolori;
  • How-to: Montaggio video con Kdenlive – Parte 3;
  • How-to: Inkscape – Parte 6;
  • How-to: Web Dev – CRUD Parte 2;
  • Linux Lab: Pivos XIOS DS Media Play;
  • Chiudere le «Finestre» – Associazione file (Apri con);

ed inoltre:

  • La mia storia;
  • Cos’è: UEFI;
  • Recensione – Google Nexus 7;
  • Recensione – Peppermint Three;
  • Donne Ubuntu – Le leader: Silvia e Flavia;
  • Giochi Ubuntu – Notizie;
  • Giochi Ubuntu – Torchlight;

...e tanto, tanto altro ancora.

La rivista, disponibile per il download in formato PDF e Djvu tramite i link presenti nella pagina del blog, continua la sua strada nel fornire articoli sempre aggiornati e con molti trucchi e tutorial riguardanti molti aspetti di molti software open-source oltre che approfondimenti di Linux e Ubuntu.

Buona lettura!

Fonte

Nuovo Ubuntu-it-member

Ebbene sì, cari amici! La grande famiglia di Ubuntu-it si allarga ulteriormente con l'ingresso di un nuovo membro nei ranghi di questa meravigliosa comunità. RiccardoPadovani aka WebbyIT ha messo ha segno l'ennesimo 'centro'.

Attivissimo membro del Gruppo Web, Gruppo Forum, Gruppo FCM, Gruppo Promozione... (ehm... dimentichiamo qualcosa Riccardo?) è un ragazzo pieno di brio ed energia che con tenacia continua imperterrito nei suoi contributi alla comunità italiana.

Di lui si dice: Preciso e simpatico, pieno di energia, costante, serio, gentile e competente! Cos'altro dire di più! nulla se non..... Benvenuto tra noi, Riccardo!

Buon lavoro da parte della Comunità Ubuntu-it.

Fonte

noisiamoubuntu numero 47

Questa settimana il progetto "noisiamoubuntu" ha intervistato Nunzio, un giovane di 67 anni :-) che ha scoperto Ubuntu grazie al nipote, e adesso è entusiasta della stabilità di Ubuntu.

E tu, che aspetti? Utilizzi anche tu Ubuntu?
Inviaci una mail con la tua intervista all'indirizzo noisiamoubuntu AT ubuntu-it PUNTO org (sostituendo con le parole in maiuscolo con i relativi segni).

Fonte

Dal Planet ubuntu-it

Paolo Rotolo: Ubuntu 12.10 Gnome Remix

Paolo ci racconta la sua esperienza nell'installazione e configurazione di GNOME Ubuntu 12.10, la versione "pura GNOME" di Ubuntu.

Fonte

Paolo Rotolo: Esperimenti casalinghi: come utilizzare un vecchio router

Fonte

Paolo spiega come un vecchio router possa essere ancora utile, anche senza usarlo come... router! :-)

Dario Cavedon: Ubuntu, guardare lontano

Dario riflette sugli ultimi sviluppi di Ubuntu, in relazione ad alcune decisioni "critiche" prese negli ultimi tempi, e su come la Comunità possa contribuire a migliorare le decisioni.

Fonte

Paolo Garbin: Registrazione dell’associazione Pordenone Linux User Group – PN LUG

Paolo racconta la nascita "ufficiale" di PN LUG, il Linux User Group di Prodenone.

Fonte Fonte

Salvatore Palma: Aggiungere lo screensaver su Precise Pangolin LTS

Salvatore ci spiega come aggiungere gli screensaver su Ubuntu 12.04, che mancano dall'installazione predefinita.

Fonte

Jeremie Tamburini: Ri-meeting Bologna

Jeremie racconta il "Ubuntu-it Meeting" di Bologna del 17 novembre, occasione per conoscere meglio la Comunità Italiana, Debian e anche lo sviluppo interno di Canonical. Ma anche occasione di amicizia e divertimento! :-)

Fonte

Giuseppe Terrasi: Tenghiù

In occasione dell' "Ubuntu Appreciation Day", Giuseppe ringrazia simpaticamente tutta la Comunità Ubuntu-it.

Fonte

Altre notizie

Dalla blogosfera

Sputnik: l'ultrabook DELL con Ubuntu è arrivato

Il frutto semestrale del Progetto Sputnik ha raggiunto la sua maturità: da oggi gli sviluppatori informatici possono cominciare a lavorare sull'elegantissimo e performante Dell XPS 13, precaricato e completamente ottimizzato per Ubuntu 12.04 LTS, con l'aggiunta di una serie di pacchetti e tool dedicati, elencati in questa pagina.

Secondo il Direttore del marketing di DELL George Barton, il "Project Sputnik" è stato intrapreso a partire dallo scorso Maggio, con lo scopo di soddisfare al meglio le esigenze dei clienti (in questo caso dei molti sviluppatori web), che chiedevano un dispositivo portatile tecnologicamente avanzato, basato su un rilascio stabile di Ubuntu.

Ecco le principali caratteristiche in termini di reattività dell'XPS 13: Ubuntu si avvia in soli 8 secondi e si riattiva dalla modalità di sospensione in appena 1 secondo (4 secondi dalla modalità di sospensione avanzata). Tutto questo è possibile grazie al disco SSD e alla nuova tecnologia di avvio rapido. Inoltre Intel® Smart Connect consente di mantenere sempre aggiornati calendario, e-mail e molto altro, anche quando l'Ultrabook™ XPS 13 è in modalità di sospensione.

Ecco inoltre alcune interessanti caratteristiche hardware:

  • CPU: Intel® Core™ i7-3517U di terza generazione (4M Cache, fino a 3.0 GHz);
  • Schermo: 13.3" HD 720p;
  • Memoria: 8GB2 DDR3 SDRAM a 1600MHz;
  • Disco: 256GB SSD;
  • Scheda video integrata: Intel HD 4000;
  • 1 anno di supporto.

Il peso complessivo dell'apparecchio portatile si aggira sulle 2,99 libbre, che corripondono a 1,36 kg.

Al momento DELL sta lavorando per ampliare la disponibilità di questo dispositivo, anche fuori dagli Stati Uniti.

La novità quasi "pionieristica" insita nel progetto Sputnik, vale a dire quella di proporre Ubuntu su un laptop di fascia alta, rappresenta una scommessa foriera di ulteriori sviluppi.

Fonte

Full Circle Magazine Issue #67 (ENG)

È uscita la nuova edizione del magazine indipendente di Ubuntu in lingua inglese. In questo numero:

Issue 67

  • Ubuntu News (Nuovo!)
  • How-To: Programmare in Python - Parte 38
  • How-to: Web Dev - CRUD Parte 3
  • Recensione libro: Pensa come un programmatore
  • Cos'è: Crittografia GPG

E molto altro ancora. Potete scaricare la versione PDF, oppure vederla su Google Currents e anche su Issuu

Aggiornamenti e statistiche

Aggiornamenti di sicurezza

Gli annunci di sicurezza si possono trovare nell'apposita sezione del forum.

Bug riportati

  • Aperti: 102519, +57 rispetto la scorsa settimana;

  • Critici: 92, +2 rispetto la scorsa settimana;

  • Nuovi: 50700, -57 rispetto la scorsa settimana.

È possibile come sempre aiutare a migliore Ubuntu riportando problemi o malfunzionamenti. Se si desidera collaborare ulteriormente, la Bug Squad ha sempre bisogno di una mano.

Statistiche del gruppo sviluppo

Segue la lista dei pacchetti realizzati dalla comunità italiana nell'ultima settimana:

Alessio Treglia

Luca Falavigna

Lorenzo De Liso

Paolo Rotolo

Se si vuole contribuire allo sviluppo di Ubuntu correggendo bug, aggiornando i pacchetti nei repository, ecc... il gruppo sviluppo è sempre alla ricerca di nuovi volontari.

Commenti e informazioni

La tua newsletter preferita è scritta con il duro lavoro degli eroici attivisti. Per metterti in contatto con loro e quindi con il «Sovrano Ordine dei Cronisti della Tavola Ovale» della newsletter italiana puoi scrivere alla mailing list del gruppo promozione.

In questo numero hanno partecipato alla redazione degli articoli:

Hanno inoltre collaborato all'edizione:

Licenza adottata

La newsletter italiana di Ubuntu è pubblicata sotto la licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0.

Uscite settimanali

Per ricevere la newsletter direttamente nella tua email, iscriviti qui.
Per tutti i numeri usciti della newsletter, consultare la nostra edicola.


CategoryComunitaNewsletter