• Pagina non alterabile
  • Informazioni
  • Allegati


Introduzione

Questo documento fornisce istruzioni e annotazioni sull'avanzamento a Ubuntu 18.04 LTS, rilasciato il 26 Aprile 2018.

Prima di cominciare

  • È possibile effettuare un avanzamento diretto a Ubuntu 18.04 LTS partendo da Ubuntu 17.10 o da Ubuntu 16.04 LTS; per maggiori informazioni consultare le note di avanzamento.

  • Assicurarsi di aver applicato tutti gli aggiornamenti prima di effettuare l'avanzamento.

  • Prima di procede con l'avanzamento è consigliato leggere le note di rilascio; tale documento fornisce avvertimenti e soluzioni per i problemi noti di questa versione.

  • Se necessario, intraprendere tutti gli accorgimenti e le azioni preliminari descritti in questo paragrafo.

Se si dispone di una versione differente da Ubuntu 17.10 o 16.04 LTS, consultare le note di avanzamento per conoscerne le modalità di aggiornamento.

Aggiornare alla versione 18.04 LTS

Avanzamento via rete per sistemi Desktop Ubuntu (raccomandato)

L'avanzamento di versione da Ubuntu 16.04 LTS a 18.04 LTS sarà abilitato una volta rilasciata la Point Release 18.04.1 LTS.

L'avanzamento attraverso la rete risulta semplice seguendo la seguente procedura.

  1. Avviare Software e aggiornamenti.

  2. Nella scheda Aggiornamenti scegliere:

    • Ubuntu 17.10: Per qualsiasi versione alla voce Notificare nuove versioni di Ubuntu.

    • Ubuntu 16.04 LTS: Per le versioni LTS alla voce Notificare nuove versioni di Ubuntu.

  3. Fare clic su Chiudi.

  4. Avviare Aggiornamenti software.

  5. Se sono presenti nuovi aggiornamenti, fare clic su Installa ora. Riavviare se richiesto.

  6. Chiudere e avviare nuovamente Aggiornamenti software per visualizzare il messaggio che notifica la disponibilità di un nuovo rilascio.

  7. Fare clic su Esegui aggiornamento e seguire le istruzioni a schermo.

Avanzamento via rete per sistemi Server Ubuntu (raccomandato)

  1. Installare il pacchetto update-manager-core, se non è già installato, con il seguente comando:

    sudo apt install update-manager-core
  2. Modificare con i privilegi di amministrazione la riga Prompt= nel file /etc/update-manager/release-upgrades in questo modo:

    • Ubuntu 17.10:

      Prompt=normal
    • Ubuntu 16.04 LTS:

      Prompt=lts
  3. Avviare lo strumento di avanzamento con il seguente comando:

    do-release-upgrade
  4. Seguire le istruzioni a schermo.

Piccoli accorgimenti prima dell'avanzamento

Prima di procedere con l'avanzamento di versione, è consigliabile effettuare queste semplici operazioni ove necessario:

  • Se non presente, installare il metapacchetto ubuntu-desktop (oppure kubuntu-desktop, xubuntu-desktop, edubuntu-desktop, edubuntu-desktop-kde, a seconda della derivata in uso).

  • Disabilitare dalla scheda Altro software e dal file /etc/apt/sources.list eventuali repository di terze parti. Per una maggiore sicurezza, si consiglia inoltre di procedere alla rimozione integrale del software da loro fornito.

  • Pulire il sistema da tutti i file non più utili per liberare ulteriore spazio, qualora non si disponga di almeno 10 GB di spazio libero nel sistema.

Ulteriori risorse


CategoryAmministrazione CategoryInstallazioneSistema