Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Introduzione

Nella seguente pagina sono riportate le istruzioni per configurare un Thin Clients in modo che si possa connettere ad internet istradando il traffico attraverso il server che funge da NAT e da Gateway.

È necessario che il server Ltsp sia correttamente configurato con almeno due interfacce di rete, una connessa ad internet mentre l'altra dedicata alla rete dei Thin Clients.

Configurazione

  1. Modificare con un editor di testo ed i privilegi di amministratore il file /etc/network/options abilitando l'IPforward, il risultato sarà simile al seguente:

    ip_forward=yes
    spoofprotect=yes
    syncookies=no
  2. Per abilitare l'IPForwarding digirare all'interno di una finestra di terminale il seguente comando:

    sudo sh -c 'echo 1 > /proc/sys/net/ipv4/ip_forward'
  3. Abilitare il masquerading e il NAT digitando all'interno di una finestra di terminale il seguente comando:

    sudo iptables --table nat --append POSTROUTING --jump MASQUERADE  --source $IP/Mask

    Sostituire la dicitura «$IP/Mask» con un indirizzo IP, per esempio 192.168.0.0/24.

    Se i passi sopracitato non dovessero funzionare aggiungere al comando i paramentri --append e --delete.

  4. Rendere permanenti le regole del NAT digitando all'interno di una finestra di terminale il seguente comando:

    sudo sh -c 'iptables-save > /etc/ltsp/nat.conf'
  5. Modificare con un editor di testo e con i priviledi d'amministratore il file /etc/network/interfaces aggiungendo nella sezione relativa alla scheda di rete usata per la connessione ai Thin Clients la seguente stringa:

    up iptables-restore < /etc/ltsp/nat.conf

Ulteriori risorse


CategoryHardware