Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Introduzione

Se si utilizza un router per connettersi a Internet, reindirizzare le porte all'interno della propria LAN, in modo da consentire l'accesso esterno ai servizi presenti nella propria rete, rappresenta da sempre una questione di vitale importanza.

Il modo più facile di intendere la tecnica del port forwarding è quello di vederla come una combinazione di porte combinate da una riscrittura dei pacchetti che il router centrale riceve. Un router convenzionale, infatti, analizza il pacchetto e lo assegna ad una delle destinazioni preimpostate dall'amministratore di sistema. Un esempio classico riguarda il forward di un server web: seguendo dei brevissimi passaggi che in seguito saranno illustrati, appena il proprio router riceverà traffico internet richiedente la porta 80, automaticamente sposterà la richiesta verso l'IP della LAN definito nelle configurazioni interne del proprio apparato. Tutto questo può essere riassunto dalla seguente figura:

port_forward01.gif

Reindirizzare una porta

Innanzitutto bisogna effettuare il login nella pagina di amministrazione del proprio router (ogni router dispone di un pannello specifico), digitando nel browser l'indirizzo ip 192.168.1.1 oppure 10.0.0.2 a seconda del modello di apparato di cui si dispone. Di solito il pannello dedicato al port forwarding si trova sotto il nome di «Virtual Server» o di «NAT» e all'interno di questa sezione si dovrebbe trovare una divisione in spazi che può ricordare quelli elencati di seguito:

  • «Public Port» (Porta pubblica)

  • «Private Port» (Porta privata)

  • «Tcp/Udp Port» (selezione tra porte di tipo TCP e UDP)

  • «Host Ip Address» (indirizzo IP del pc a cui fate riferimento)

Prendiamo come esempio la configurazione di un server web che richiede la porta 80; per far sì che tutto funzioni senza problemi sarà necessario assegnare i seguenti valori alle diciture sopra elencate:

  • «Public Port»: 80

  • «Private Port»: 80

  • «Tcp/Udp Port»: TCP

  • «Host Ip Address»: l'indirizzo IP della macchina sulla quale è installato il server web e alla quale si desidera reindirizzare il traffico ricevuto sulla porta 80.

Infine non resta che fare clic su «Salva Impostazioni», riavviando di seguito il router.

Porte usate da applicazioni comuni

  • Server web: porta 80

  • Server ftp: porta 21

  • Server ssh: porta 22

  • Server smtp: porta 25 (posta in uscita)

  • Server pop : porta 110 (posta in entrata)

  • Server imap: porta 143 (posta in entrata)

  • Server imaps: porta 993 (posta in entrata SSL)

  • Server pop3s: porta 995 (posta in entrata SSL)

  • Server TeamSpeak: dalla porta 8767 alla porta 8768

  • https : porta 443

  • telnet : porta 23

  • Amule : a seconda della configurazione del programma

  • Client DC++ : a seconda della configurazione del programma

  • Server OpenVPN : 1159

Ulteriori risorse


CategoryInternet