Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Questa guida è stata verificata solo con versioni obsolete di Ubuntu, potrebbe non essere più valida. Vuoi contribuire ad aggiornarla? Clicca qui!

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

In questa pagina sono riportati il resoconto dell'installazione di Ubuntu e le informazioni sul riconoscimento hardware del portatile Compaq Presario C765EL.

{*} Scheda tecnica

Marca:

Compaq

Modello:

Presario C765EL

Memoria RAM:

2 GiB

Processore:

Pentium Dual Core T2370

Scheda video:

Intel GM965/GL960

Schermo:

15.4"

Rilevamento dell'hardware

Dispositivi connessi

Per verificare il corretto rilevamento dell'hardware del portatile, digitare in un terminale il seguente comando:

lspci

Il comando precedente restituirà una schermata simile alla seguente:

00:00.0 Host bridge: Intel Corporation Mobile PM965/GM965/GL960 Memory Controller Hub (rev 03)
00:02.0 VGA compatible controller: Intel Corporation Mobile GM965/GL960 Integrated Graphics Controller (rev 03)
00:02.1 Display controller: Intel Corporation Mobile GM965/GL960 Integrated Graphics Controller (rev 03)
00:1b.0 Audio device: Intel Corporation 82801H (ICH8 Family) HD Audio Controller (rev 03)
00:1c.0 PCI bridge: Intel Corporation 82801H (ICH8 Family) PCI Express Port 1 (rev 03)
00:1d.0 USB Controller: Intel Corporation 82801H (ICH8 Family) USB UHCI Controller #1 (rev 03)
00:1d.1 USB Controller: Intel Corporation 82801H (ICH8 Family) USB UHCI Controller #2 (rev 03)
00:1d.2 USB Controller: Intel Corporation 82801H (ICH8 Family) USB UHCI Controller #3 (rev 03)
00:1d.7 USB Controller: Intel Corporation 82801H (ICH8 Family) USB2 EHCI Controller #1 (rev 03)
00:1e.0 PCI bridge: Intel Corporation 82801 Mobile PCI Bridge (rev f3)
00:1f.0 ISA bridge: Intel Corporation 82801HEM (ICH8M) LPC Interface Controller (rev 03)
00:1f.2 IDE interface: Intel Corporation 82801HBM/HEM (ICH8M/ICH8M-E) SATA IDE Controller (rev 03)
00:1f.3 SMBus: Intel Corporation 82801H (ICH8 Family) SMBus Controller (rev 03)
01:00.0 Ethernet controller: Atheros Communications Inc. AR242x 802.11abg Wireless PCI Express Adapter (rev 01)
02:01.0 Ethernet controller: Realtek Semiconductor Co., Ltd. RTL-8139/8139C/8139C+ (rev 10)

Processore

Per visualizzare i dettagli sul processore, aprire in lettura il file /proc/cpuinfo, digitando in una finestra di terminale il seguente comando:

cat /proc/cpuinfo

Il risultato sarà simile al seguente:

processor       : 0
vendor_id       : GenuineIntel
cpu family      : 6
model           : 15
model name      : Intel(R) Pentium(R) Dual  CPU  T2370  @ 1.73GHz
stepping        : 13
cpu MHz         : 800.000
cache size      : 1024 KB
physical id     : 0
siblings        : 2
core id         : 0
cpu cores       : 2
apicid          : 0
initial apicid  : 0
fdiv_bug        : no
hlt_bug         : no
f00f_bug        : no
coma_bug        : no
fpu             : yes
fpu_exception   : yes
cpuid level     : 10
wp              : yes
flags           : fpu vme de pse tsc msr pae mce cx8 apic sep mtrr pge mca cmov pat pse36 clflush dts acpi mmx fxsr sse sse2 ss ht tm pbe nx lm constant_tsc arch_perfmon pebs bts pni dtes64 monitor ds_cpl est tm2 ssse3 cx16 xtpr pdcm lahf_lm
bogomips        : 3457.64
clflush size    : 64
power management:

processor       : 1
vendor_id       : GenuineIntel
cpu family      : 6
model           : 15
model name      : Intel(R) Pentium(R) Dual  CPU  T2370  @ 1.73GHz
stepping        : 13
cpu MHz         : 800.000
cache size      : 1024 KB
physical id     : 0
siblings        : 2
core id         : 1
cpu cores       : 2
apicid          : 1
initial apicid  : 1
fdiv_bug        : no
hlt_bug         : no
f00f_bug        : no
coma_bug        : no
fpu             : yes
fpu_exception   : yes
cpuid level     : 10
wp              : yes
flags           : fpu vme de pse tsc msr pae mce cx8 apic sep mtrr pge mca cmov pat pse36 clflush dts acpi mmx fxsr sse sse2 ss ht tm pbe nx lm constant_tsc arch_perfmon pebs bts pni dtes64 monitor ds_cpl est tm2 ssse3 cx16 xtpr pdcm lahf_lm
bogomips        : 3457.94
clflush size    : 64
power management:

Configurazione dei componenti

Scheda video

Riconosciuta automaticamente {OK}

Scheda audio

La scheda audio viene riconosciuta automaticamente. Tuttavia se vengono collegate delle cuffie al laptop, l'audio non viene escluso dalle casse.

Per risolvere questo problema procedere come segue:

  • Aprire con un editor di testo e con i privilegi di amministrazione il file /etc/modprobe.d/alsa-base.conf e aggiungere in fondo la seguente riga:

    options snd-hda-intel model=laptop
    salvare il file appena modificato.
  • Digitare in una finestra di terminale il seguente comando:

    sudo alsa force-reload

Interfacce di rete

Ethernet

Riconosciuta automaticamente {OK}

Wireless

Consultare la relativa guida.

Touchpad

Il touchpad viene riconosciuto automaticamente, mentre lo scrolling orizzontale non funziona in modo predefinito. Per abilitarlo procedere come segue:

Aprire una finestra di terminale e digitare il seguente comando:

synclient HorizEdgeScroll=1

Per rendere permanente la modifica aggiungere lo stesso comando alle applicazioni eseguite automaticamente all'avvio del sistema, come descritto nella relativa guida.

Tasti rapidi

Alcuni tasti speciali non vengono riconosciuti dal sistema. Il tasto relativo all'attivazione/disattivazione della funzionalità wireless è affetto da malfunzionamenti. Invece la combinazione di tasti Fn+F5 (Sleep) è disattivata su Ubuntu 10.04, come descritto in #639954 .

La procedura che segue è necessaria per permettere di associare ai tasti mancanti la loro specifica funzione:

  1. Abilitare il componente universe dei repository ufficiali e installare i pacchetti: xbindkeys e xbindkeys-config.

  2. Aprire un terminale e digitare il comando:

    xbindkeys-config
  3. Nella finestra appena aperta selezionare il pulsante New in basso.

  4. Nel pannello Edit occorre fornire alcune informazioni relative al tasto prescelto e all'azione da abbinare a quest'ultimo:

    • Name: il nome con cui individuare il tasto speciale,

    • Key: qui verrà inserito il keycode del tasto che si ottiene facendo clic sul pulsante Get Key e premendo il tasto prescelto,

    • Action: il comando da associare alla pressione del tasto speciale.

  5. Fare clic sul pulsante Save & Apply & Exit. Quelli che seguono sono i dati da inserire relativi ai tasti speciali non riconosciuti in modo predefinito:

    Name

    Action

    Note

    Browser

    firefox

    sostituire opportunamente firefox con un altro nome in caso si utilizzi un altro browser per navigare

    Help

    xfbrowser4 /usr/share/xubuntu-docs/about/xubuntu-index.html

    l'help è relativo all'ambiente Xfce; fare le opportune sostituzioni in caso si utilizzi Gnome o Kde

    Iberna

    gksu pm-hibernate

  6. Rendere effettive le modifiche apportate aggiungendo xbindkeys alle applicazioni eseguite automaticamente all'avvio del sistema seguendo la relativa guida, ricordandosi di inserire il comando:

    xbindkeys

    nel campo Comando.

Webcam

Digitando all'interno di una finestra di terminale il comando:

lsusb

la webcam dovrebbe essere individuata da una riga simile a questa:

Bus 001 Device 002: ID 04f2:b057 Chicony Electronics Co., Ltd

La webcam non viene riconosciuta da Camorama. Per provarla installare invece il programma cheese.

Ulteriori risorse


CategoryHardware CategoryDaRevisionare