Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Amministratori

Gli admin del Gruppo Doc oltre a svolgere le mansioni standard, si occupano di altri compiti fra cui il coordinamento e l'organizzazione del gruppo stesso e l'amministrazione della piattaforma software utilizzata dal Wiki.

Vengono di seguito elencati i compiti che spettano agli amministratori.

Rappresentanza

Spetta agli amministratori del gruppo di intervenire personalmente in tutte le situazioni che richiedono una rappresentanza ufficiale del gruppo: riunioni indette dal Consiglio su IRC, dibattiti specifici in mailing list Interrgruppi, ecc..

Gestione utenti

Spetta agli admin pronunciarsi sul reclutamento di nuovi componenti del gruppo. Seguono alcune linee guida.

Criteri di scelta

  • Occorre che l'utente abbia già fatto pratica con l'editazione delle pagine e abbia mostrato una certa confidenza con gli strumenti da utilizzare.
  • Non è sempre possibile seguire da vicino il lavoro di tutti. È pertanto prezioso il parere degli editori che hanno avuto modo di seguire l'utente da vicino.
  • Non è necessaria la "perfezione". Nel primo periodo le pagine editate dal nuovo arrivato saranno tenute sott'occhio dallo staff, in modo da aiutarlo a correggere i dettagli per poi lasciare che guida dopo guida acquisti sempre più autonomia.
  • Valutare la capacità di relazionarsi con il prossimo. Per noi editori è frequente trovarsi a seguire persone che hanno poca dimestichezza con l'editazione di pagine wiki. È pertanto richiesta una buona dose di pazienza.

Inserimento editori

Durante l'iter di registrazione tenersi in contatto con l'utente. Nel caso volesse mantenere la privacy rispetto la sua vera identità, questo è un suo diritto e a tal riguardo non ci sono problemi per partecipare come editore nel gruppo.

  1. Assicurarsi che abbia firmato il codice di condotta.

  2. Che si sia iscritto alla mailing list del Gruppo Doc e Intergruppi.

  3. Aggiungere l'utente nella pagina Launchpad del gruppo e impostare la scadenza al 31 Maggio.

  4. Aggiungere l'utente nella pagina wiki GruppoEditori.

  5. Introdurre il nuovo arrivato con un messaggio di benvenuto in mailing list.

Inserimento amministratori

Qualora un membro dello staff mostri oltre a una certa continuità nel tempo, capacità organizzative e di coordinamento e un certo interesse per le mansioni amministrative, è logico pensare di accoglierlo fra gli amministratori.
La scelta di nuovi amministratori può essere molto meno agevole rispetto a quella degli editori. Avendo un amministratore accesso a parti sensibili della piattaforma software in uso, è opportuno che nel tempo si sia instaurato un rapporto di fiducia e possibilmente aver avuto occasione di conoscersi di persona.

  1. Aggiungere l'utente nelle pagine Launchpad del gruppo e degli amministratori wiki selezionando per entrambe:

    • Administrator: Yes

    • Subscription expires: Never

  2. Inserire l'utente nella pagina wiki GruppoAdmin.

  3. Inserire il nome utente nel file wikiconfig.py nella stringa:

    superuser = ["Tizio", "Caio"]

Uscita dal gruppo

Al 31 Maggio di ogni anno è fissata la scadenza per l'appartenenza al gruppo. Non sono stati fissati dei termini numerici (tipo numero minimo di guide revisionate, ecc..) per continuare a far parte del gruppo. Trattandosi di partecipazione su base volontaria nel tempo libero è normale avere periodi in cui si è meno presenti. Quello che si richiede è un minimo di continuità nell'arco dell'intero anno. Se un membro dello staff da mesi non si fa più vivo.. è il caso di contattarlo. Ovviamente è opportuno tener in conto situazioni speciali (disgrazie, impegni eccezionali..), quindi accertarsi se la persona pensa di poter tornare a partecipare con regolarità.

Gestione permessi

È compito degli amministratori gestire i permessi speciali di alcune pagine della documentazione, ad esempio delle pagine indice (Hardware, Installazione ecc.) e delle pagine del gruppo. Per farlo, vanno inserite delle ACL specifiche a inizio pagina:

  • Rendere la pagina in sola lettura anche per gli utenti registrati (compreso GruppoUtenti):

    #acl Known:read All:read
  • Rendere la pagina non visualizzabile per gli utenti non registrati:

    #acl -All:read
  • Rendere la pagina non visualizzabile anche per gli utenti registrati:

    #acl -Known:read -All:read

Organizzazione lavori periodici

In base ai cicli di sviluppo delle versioni di Ubuntu, occorre organizzare per tempo la modifica di alcune pagine fondamentali della documentazione. In linea di principio qualsiasi membro dello staff può per sua iniziativa preparare i suddetti lavori, tuttavia è opportuno che gli admin abbiano sotto controllo le scadenze dei rilasci in modo da intervenire per tempo.

  • Nuovi rilasci: ogni Aprile e Ottobre esce una nuova versione di Ubuntu. Dalla pagina modello creare la pagina con l'elenco delle guide da aggiornare. È consigliabile predisporre la pagina circa 4 settimane prima del nuovo rilascio, così la preparazione delle numerose pagine di prova potrà procedere con tranquillità senza dover correre all'ultimo secondo.

  • Versioni EOL: rimuovere o commentare i riferimenti delle versioni a fine supporto.

    • Scadenza versioni LTS: ogni Aprile degli anni dispari. È bene fare in modo che la rimozione dei riferimenti alla versione in scadenza sia fatta prima dell'inizio dei lavori per il nuovo rilascio.

    • Scadenza versioni intermedie: ogni Luglio e a Gennaio degli anni pari. È suggeribile iniziare circa 2 settimane prima della scadenza. Il lavoro da svolgere è comunque limitato rispetto ai nuovi rilasci.

Aggiornamento lavori svolti

Il primo di ogni mese occorre aggiornare la pagina LavoroSvolto. Tale pratica può essere intrapresa da qualsiasi membro del gruppo, tuttavia è opportuno che gli admin si assicurino: che la pagina sia impostata per il nuovo mese, che sia stata creata la sotto pagina con le guide svolte il mese precedente e che le tabelle delle pagine archiviate siano aggiornate.

Modifiche su Launchpad e GitLab

Questa la lista dei progetti e delle piattaforme su cui sono sviluppati.

Oltre alle modifiche di routine è anche possibile che gli admin intervengano per porre correzioni o miglioramenti al codice.

Ulteriori risorse


CategoryComunitaDocumentazione