Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Guida verificata con Ubuntu: 18.04 20.04

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

Introduzione

Boot-Repair è uno strumento grafico per ripristinare l'accesso a Ubuntu e altri sistemi operativi. Dispone di:

  • Pulsante per riparare i più frequenti problemi d'avvio (riparare filesystem, reinstallare Grub2).

  • Pulsante per creare un sommario di Boot-Info-Script in un clic.

  • Opzioni per reinstallare Grub2:

    • sistema operativo da avviare come predefinito (Os by default);
    • eliminare/ripristinare Grub2;

    • opzioni del kernel ed altre opzioni avanzate (ripristino MBR).

Installazione

Alcune distribuzioni (ad esempio le ultime versioni di Linux Mint) potrebbero disporre di Boot-Repair già preinstallato in modalità live.

Tramite live di Ubuntu

  1. Creare una live di Ubuntu (su USB o CD/DVD).

  2. Avviare il supporto di installazione, selezionando quindi la voce Prova Ubuntu (per maggiori informazioni consultare questa pagina).

  3. Una volta comparsa la Scrivania di Ubuntu, assicurarsi che il pc sia connesso a Internet (connettendo un cavo Ethernet oppure collegandosi ad una rete wi-fi disponibile).
  4. Avviare un terminale e aggiungere i ppa di yannubuntu tramite il comando:

    sudo add-apt-repository ppa:yannubuntu/boot-repair
    sudo apt-get update

    Quando il terminale della live di Ubuntu richiede la password, non digitare nulla ma premere il tasto Invio della tastiera.

  5. Installare il pacchetto boot-repair.

Tramite live di Boot-repair

  1. Scaricare l'immagine .iso compatibile con la propria architettura dai seguenti link:

  2. Creare una LiveUSB oppure masterizzare l'immagine .iso su CD/DVD.

  3. Avviare la live e quindi seguire le indicazioni del programma.

Riparazione consigliata

  1. Avviare Boot-Repair.

  2. Fare clic sul pulsante Recommended repair e attendere il termine dell'operazione.

  3. Riavviare il computer.
  4. Verificare se è stato recuperato l'accesso ai sistemi operativi installati.

Riparazione dopo l'utilizzo di TestDisk

Questa procedura serve per reinstallare Grub2 per rendere riavviabili partizioni e/o sistemi tramite l'utilizzo del programma TestDisk.

  1. Avviare Boot-Repair.

  2. Fare clic sull'icona a forma di triangolo accanto a Opzioni avanzate.

  3. Selezionare la scheda Posizione di GRUB.

  4. Spuntare Installare GRUB in:, selezionare nel menù a scomparsa, posto di fianco, il device del disco da ripristinare.

  5. Selezionare in Sistema operativo da caricare di default: la partizione da avviare in modalità predefinita. Qualora in presenza di più partizioni recuperate non viene mostrata quella voluta, selezionarne una qualsiasi purché sullo stesso disco.

  6. Cliccare su Apply e attendere il termine dell'operazione.

  7. Riavviare il computer.
  8. Verificare se è stato recuperato l'accesso ai sistemi operativi installati.

Ulteriori risorse


CategoryAmministrazione