Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments

Guida verificata con Ubuntu: 16.04 18.04 20.04

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

Introduzione

Déjà Dup è un semplice strumento di backup incrementale. Si basa su Duplicity, uno strumento che consente di effettuare copie di backup criptati e incrementali.

Déjà Dup consente dunque di salvare le proprie copie di backup in locale o in rete. Supporta la criptazione, la compressione dei dati e i backup pianificati.

Installazione

A partire da Ubuntu 11.10 il programma è preinstallato nel sistema.

Configurazione

Ubuntu 16.04

Avviare il programma andando su Centro di controllo → Backup.

18.04 e successive

Avviare il programma dal menu, all'interno della cartella utility.

Al primo avvio potrebbe essere richiesta l'installazione del pacchetto duplicity.

Informazioni utili sull'utilizzo sono presenti nel menu help di Dejà Dup.

Panoramica

In questa schermata è possibile visualizzare le attuali impostazioni del programma, di seguito specificate

  • Backup automatici.
  • Posizione di backup.
  • Cartelle incluse nel backup.
  • Cartelle da ignorare.
  • Backup più recenti.
  • Prossimo backup automatico.

Archiviazione

In questa schermata è possibile impostare la destinazione del backup.

E' possibile selezionare:

  • Cartella locale: per specificare una posizione del disco nella quale verrà salvato il backup.

  • Cartelle remote: per specificare una posizione remota nella quale verrà salvato il backup.

Cartelle

In questa schermata è possibile specificare quali cartelle includere e quali escludere dal backup.

Pianificazione

In questa schermata è possibile impostare i backup automatici, selezionando vari intervalli di tempo e la frequenza di archiviazione dei vecchi backup.

Eseguire il backup

  • Nella schermata principale del programma fare clic su Esegui backup ora. Verrà mostrata una schermata riepilogativa delle impostazioni.

  • Successivamente verrà proposto l'utilizzo opzionale di una password per cifrare il backup.
  • Infine, Continua avvierà il backup.

  • Attendere il completamento del backup e fare clic su Chiudi.

Eseguire il ripristino

  • Nella schermata principale del programma fare clic su Ripristina....

  • Nella schermata successiva selezionare la posizione ove si trova il backup da ripristinare.
  • In seguito verrà chiesto quale backup fatto in precedenza si vuole ripristinare (verranno mostrati con la data e l'orario della copia).
  • Selezionare la copia di backup da ripristinare e fare clic su Avanti.

  • Verrà chiesto se ripristinare i file nelle posizioni originali o in una cartella apposita (utile per potere selezionare dei documenti specifici da ripristinare).
  • Facendo clic su Avanti comparirà una schermata di riepilogo delle scelte fatte. Fare clic su Avanti per avviare il ripristino. Se si è scelto di cifrare i backup verrà richiesta la password.

  • Attendere il completamento del ripristino e fare clic su Chiudi.

Eliminare vecchi backup

Ad oggi Déjà Dup non consente di eliminare i vecchi backup. Ciò potrebbe costituire un problema nel caso in cui la posizione scelta per il backup non disponga di molto spazio libero. E' possibile tuttavia eliminare i vecchi backup utilizzando duplicity da riga di comando.

Il comando da utilizzare è:

duplicity remove-older-than DATA --force "POSIZIONE"

dove «DATA» è la data in formato americano fino a quando si vogliono eliminare i backup, mentre «POSIZIONE» è il percorso dove Déjà Dup memorizza i backup.

Supponendo che i backup siano memorizzati su un hard disk esterno che abbia posizione /media/hdd_esterno/backup/ e che si vogliano eliminare tutti i backup antecedenti al 1° gennaio 2013, il comando da digitare sarà:

duplicity remove-older-than 2013-01-01 --force "file:///media/hdd_esterno/backup/"

Ulteriori risorse


CategoryAmministrazione