Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Pagina non alterabile
  • Informazioni
  • Allegati


Guida verificata con Ubuntu: 16.04

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

Introduzione

Ophcrack è un programma che permette di recuperare le password dimenticate di Microsoft Windows. È possibile utilizzarlo sia avviandolo da live (CD/DVD o USB), sia installandolo su Ubuntu.

Questa guida è destinata a coloro che hanno perso la password di login utente di Microsoft Windows. È illegale eseguire questa operazione su macchine di terze persone, o comunque senza il consenso del proprietario.

Ophcrack da Live CD

Preparativi

  1. Scaricare il file .iso di Ophcrack da questo indirizzo.

  2. Masterizzare su disco il file appena scaricato, oppure creare una USB live.

Avvio

  1. Riavviare il computer e impostare il computer per l'avvio da dispositivo esterno.

  2. Nella prima schermata selezionare l'opzione Ophcrack LiveCD Graphics mode (auto mode).

  3. Al termine del caricamento si otterrà una schermata simile alla seguente, in cui il programma dovrebbe aver già recuperato le password dimenticate:

    Nella tabella sono riportate le seguenti informazioni:

    1. USERNAME/LMHASH indica il nome utente.
    2. LMpasswd indica la prima porzione di password dimenticata.
    3. LMpasswd indica la prima porzione di password dimenticata.
    4. NTpasswd indica la password totale dimenticata.

Installazione su Ubuntu

  1. Scaricare la table da 388 MiB o 720 MiB, a seconda delle esigenze, da qui.

  2. Installare il pacchetto ophcrak.

Avvio programma

  1. Avviare da menu il programma oppure digitare in un terminale il comando

    ophcrak
  2. Fare clic su Table. Apparirà una schermata simile alla seguente:

  3. Selezionare la table precedentemente scaricata e cliccare su OK.

  4. Una volta selezionata la table cliccare su «Load...». Apparirà una finestra simile alla seguente:

  5. Selezionare la cartella nella partizione C:/ di Microsoft Windows in cui si trovano i file SAM (genericamente è c:/windows/system32/config).

  6. Una volta selezionata la cartella fare clic su Apri.

  7. Nella barra dei menù fare clic su «Launch» per avviare il processo di ricerca delle password.

Ulteriori risorse


CategorySicurezza CategoryDaRevisionare