• Pagina non alterabile
  • Informazioni
  • Allegati


La newsletter della comunità

Collabora anche tu!

NewsletterItaliana/Materiale/logo_new_newsletter.png

Benvenuti alla newsletter della comunità Italiana di Ubuntu! Questo che leggete è il numero 7 del 2016, riferito alla settimana che va da lunedì 15 febbraio a domenica 21 febbraio. Per qualsiasi commento, critica o lode contattaci attraverso la mailing list del gruppo promozione.

Notizie da Ubuntu

Il filesystem ZFS sarà di default in Ubuntu 16.04

Il sistema operativo di Canonical supporterà il filesystem ZFS che sarà disponibile di default nell'installazione di Ubuntu 16.04 Xenial Xerus.

Cosa è ZFS? Originariamente sviluppato per Solaris, è un'innovativo filesystem che vuole essere un mix dei filesystem Btrfs, EXT4,e XFS e del gestore di volumi LVM (Logical Volume Management). Il nuovo ZFS, sviluppato in questi giorni attraverso il progetto OpenZFS,presenta caratteristiche interessanti che lo rendono, probabilmente, il miglior filesystem disponibile al momento in quanto a stabilità.

Con caratteristiche come la riparazione automatica, efficiente compressione dei dati, controllo dell'integrità per prevenire la corruzione dei dati e la clonazione copy-on-write, ZFS sarà il filesystem perfetto.

Fonte

Fonte

Altre notizie

Dal mondo

Nuovo Ubuntu Phone per Meizu al MWC 2016

Il produttore di smartphone cinese Meizu, in collaborazione con Canonical, annuncia il lancio globale del Meizu PRO 5 Ubuntu Edition.

Questo è il quinto dispositivo Ubuntu lanciato da Canonical e dai suoi partner nel corso degli ultimi dodici mesi e il più sofisticato e ricco di funzionalità telefono Ubuntu sul mercato. Il Meizu PRO 5 Ubuntu Edition ha tra le caratteristiche un processore Samsung Exynos 7420 (octa-core) a 2.1GHz, un display 5,7 pollici Full HD, 4GB di RAM e una fotocamera posteriore da 21 megapixel con doppio flash, archiviazione 64GB UFS 2.0, dual-SIM slot per due schede SIM o nano-SIM.

Lo smartphone sarà disponibile per il pre-ordine durante MWC 2016 sul sito di Meizu.

Fonte

Fonte

Marina Latini è la Presidentessa di The Document Foundation

The Document Foundation (TDF), l'ente che promuove lo sviluppo di LibreOffice, ha annunciato i membri del nuovo consiglio direttivo della fondazione in carica dal 18 febbraio 2016 al 17 febbraio 2018:

Marina Latini (Studio Storti), Michael Meeks (Collabora), Thorsten Behrens (CIB), Jan Holesovsky (Collabora), Osvaldo Gervasi (Università di Perugia), Simon Phipps (indipendente) ed Eike Rathke (Red Hat). I membri supplenti sono: Norbert Thiebaud (indipendente), Bjoern Michaelsen (Canonical) e Andreas Mantke (indipendente).

Il consiglio ha eletto Marina Latini come Presidentessa e Michael Meeks come Vice Presidente.

A tutti l'augurio di buon lavoro.

Fonte

Aggiornamenti e statistiche

Aggiornamenti di sicurezza

Gli annunci di sicurezza si possono trovare nell'apposita sezione del forum.

Bug riportati

  • Aperti: 118988, +230 rispetto la scorsa settimana;

  • Critici: 323, +2 rispetto la scorsa settimana;

  • Nuovi: 58344, +131 rispetto la scorsa settimana.

È possibile come sempre aiutare a migliorare Ubuntu riportando problemi o malfunzionamenti. Se si desidera collaborare ulteriormente, la Bug Squad ha sempre bisogno di una mano.

Statistiche del gruppo sviluppo

Segue la lista dei pacchetti realizzati dal GruppoSviluppo della comunità italiana nell'ultima settimana:

Alessio Treglia

Se si vuole contribuire allo sviluppo di Ubuntu correggendo bug, aggiornando i pacchetti nei repository, ecc... il gruppo sviluppo è sempre alla ricerca di nuovi volontari.

Commenti e informazioni

"Noi siamo ciò che siamo per merito di ciò che siamo tutti"

La tua newsletter preferita è scritta grazie al contributo libero e volontario della comunità ubuntu-it. Per metterti in contatto con noi, e quindi con il «Sovrano Ordine dei Cronisti della Tavola Ovale» della newsletter italiana, o se vuoi contribuire alla redazione degli articoli, puoi scrivere alla mailing list del gruppo promozione.

In questo numero hanno partecipato alla redazione degli articoli:

Licenza adottata

La newsletter italiana di Ubuntu è pubblicata sotto la licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0

Uscite settimanali

Per ricevere la newsletter direttamente nella tua email, iscriviti qui.
Per tutti i numeri usciti della newsletter, consultare la nostra edicola.


CategoryComunitaNewsletter