Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


NewsletterItaliana/Materiale/logo_new_newsletter.png

Benvenuti alla newsletter della comunità Italiana di Ubuntu! Questo che leggete è il numero 17 del 2014, riferito alla settimana che va da lunedì 21 a domenica 27 aprile. Per qualsiasi commento, critica o lode contattaci attraverso la mailing list del gruppo promozione.

Notizie da Ubuntu

Novità in Ubuntu Server 14.04

Ubuntu Server 14.04 porta con se la terza LTS pensata per i servizi di cloud computing.
Da molto tempo varie società scelgono di usare Ubuntu come base per il loro "cloud", su cui poi mettere OpenStack, un software libero di IaaS ("Infrastructure as a Service", uno dei servizi di cloud computing). Ubuntu 14.04 LTS porta con se anche OpenStack Icehouse LTS, rendendo possibile sia il supporto del sistema che quello di OpenStack per ben 5 anni.
Anche Docker, una delle più recenti tecnologie per il cloud, è incluso in questo rilascio ed è facilmente installabile. Ubuntu è sempre stato il sistema preferito degli utenti di Docker, e ora questo pacchetto è incluso nel programma Ubuntu Advantage Support di Canonical
Oltre a questo, Ubuntu Server 14.04 porta altri aggiornamenti, quali: Tomcat 7, PostgreSQL 9.3, LibVirt 1.2 e molti altri.

Cresce anche la lista di architetture su cui Ubuntu può funzionare: il porting su ARM64 è terminato, come quello per PPC64EL, inoltre ora Ubuntu distribuisce le immagini cloud per Amazon AWS, Microsoft Azure, IBM StartCloud, Joyent e HP Cloud, e si sta lavorando per estendere il programma in modo da includere altri provider.

Gli strumenti di Ubuntu per gestire il cloud migliorano continuamente: il servizio di orchestrazione Juju è aggiornato, e per la prima volta c'è anche una comodca interfaccia grafica. Ubuntu MAAS ha ora un nuovo sistema di installazione, molto più veloce, e un nuovo programma maas-test che verifica che l'hardware sia adeguato, evitando di portare a termine l'intera installazione per verificarlo. In più si possono inviare i test a Canonical, per migliorare ulteriormente MAAS.

L'obiettivo importante non è come l'infrastruttura cloud sia costruita, ma cosa ci gira sopra, e con questo rilascio di Ubuntu si è fatto un notevole passo avanti: si può ora fare il deploy in ogni substrato, sia esso OpenStack, un cloud pubblico, MAAS, o addirittura un tuo server privato.

Per ulteriori dettagli Canonical ha preparato un opuscolo (in inglese) sulle novità di Ubuntu Server 14.04 LTS, inoltre si possono consultare le note di rilascio.

Fonte

Ubuntu 14.04 LTS: DVD originali nelle versioni Desktop e Server

I DVD stampati di Ubuntu 14.04 LTS per desktop e server sono ora disponibili per il pre-ordine nel negozio Ubuntu.

Acquistare un disco masterizzato fornito con grafica personalizzata e confezionamento, evita di realizzarlo in proprio, ed è ideale per la distribuzione agli eventi di software libero e informatica. Copie gratuite dei dischi sono fornite da Canonical ai propri LoCo team.

In altri termini già da alcuni anni Canonical ha concentrato il proprio programma di distribuzione gratuita di CD/DVD facendo riferimento direttamenre ai gruppi locali della comunità Ubuntu.

Venendo al prezzo, ecco l'elenco che contiene le seguenti opzioni:

  • € 6.20 per un singolo disco
  • € 10.45 per un pacchetto da 10
  • € 22.37 per un pacchetto da 20

Canonical non offre più dischi in confezioni da 50, 100, o 200 come fatto con il rilascio della LTS 12.04.

È però disponibile un pacchetto misto che si compone di tre dischi per Desktop e due dischi per server è disponibile in pre-ordine a € 7.74 .

Tutti i prezzi non includono spese di spedizione e imballaggio/spedizione.

Fonte

Notizie dalla comunità

La newsletter cerca nuovi collaboratori

Vorresti contribuire ad Ubuntu ma non sai da che parte cominciare? Conosci l'inglese, sei intraprendente e hai un'ottima conoscenza della lingua italiana?

La redazione della newsletter Italiana sta cercando nuovi collaboratori!

L'impegno richiesto riguarda la stesura di un articolo a settimana, a partire da notizie verificate nazionali o internazionali, su Ubuntu e sul mondo del software libero.

Se interessato/a, puoi contattarci tramite i nostri contatti, indicati nella pagina wiki del Gruppo Promozione.

Errata corrige

Per una svista in fase di revisione della newsletter n. 16 è rimasto scritto: "Ubuntu GNOME 14.04 LTS: riguardo a questa derivata...sarà supportata per 2 anni e 3 mesi"; da correggere invece con la seguente frase:

"Ubuntu GNOME 14.04 LTS: è stata accettata da Ubuntu GNOME la proposta fatta da Steve Langasek di estendere il supporto fino a 3 anni (LTS)".

Ce ne scusiamo con i nostri lettori.

Dalla blogosfera

Full Circle Magazine Issue #84 in inglese

È stato pubblicato sul sito internazionale di Full Circle Magazine, il numero 84 in Inglese.

In questo numero troviamo:

  • Command & Conquer

  • How-To : Python, Establish An OpenVPN Connection, and Put Ubuntu On A Mac.
  • Graphics : Blender and Inkscape.
  • Review: Arduino Starter Kit
  • Security Q&A

  • What Is: CryptoCurrency

  • NEW! – Open Source Design

... e molto altro ancora.

La rivista si può scaricare da questa pagina.
Il Gruppo Fcm è già attivo per tradurre in italiano anche questo fantastico numero!

Aggiornamenti e statistiche

Aggiornamenti di sicurezza

Gli annunci di sicurezza si possono trovare nell'apposita sezione del forum.

Bug riportati

  • Aperti: 109121, +745 rispetto la scorsa settimana;

  • Critici: 182, +5 rispetto la scorsa settimana;

  • Nuovi: 53780, +471 rispetto la scorsa settimana.

È possibile come sempre aiutare a migliore Ubuntu riportando problemi o malfunzionamenti. Se si desidera collaborare ulteriormente, la Bug Squad ha sempre bisogno di una mano.

Statistiche del gruppo sviluppo

Segue la lista dei pacchetti realizzati dalla comunità italiana nell'ultima settimana:

Alessio Treglia

Leo Iannacone

Luca Falavigna

Se si vuole contribuire allo sviluppo di Ubuntu correggendo bug, aggiornando i pacchetti nei repository, ecc... il gruppo sviluppo è sempre alla ricerca di nuovi volontari.

Commenti e informazioni

"Noi siamo ciò che siamo per merito di ciò che siamo tutti"

La tua newsletter preferita è scritta grazie al contributo libero e volontario della comunità ubuntu-it. Per metterti in contatto con noi, e quindi con il «Sovrano Ordine dei Cronisti della Tavola Ovale» della newsletter italiana, o se vuoi contribuire alla redazione degli articoli, puoi scrivere alla mailing list del gruppo promozione.

In questo numero hanno partecipato alla redazione degli articoli:

Hanno inoltre collaborato all'edizione:

Licenza adottata

La newsletter italiana di Ubuntu è pubblicata sotto la licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0.

Uscite settimanali

Per ricevere la newsletter direttamente nella tua email, iscriviti qui.
Per tutti i numeri usciti della newsletter, consultare la nostra edicola.


CategoryComunitaNewsletter