Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Questa guida è stata verificata solo con versioni obsolete di Ubuntu, potrebbe non essere più valida. Vuoi contribuire ad aggiornarla? Clicca qui!

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

Introduzione

Openchrome è un driver opensource per i chip grafici ASROCK/VIA/S3G UniChrome, UniChrome Pro e Chrome9:

  • CLE266
  • CN400
  • CN700
  • CX700
  • K8M800

  • K8M890

  • KM400
  • KM400A
  • KN400
  • P4M800

  • P4M800Pro

  • P4M890

  • P4M900

  • P4VM800
  • PM800
  • PN800
  • PM880
  • VM800
  • VN800
  • VN896
  • VX800
  • VX855
  • VX900

Per maggiori informazioni visitare il sito di Openchrome.

Identificazione del chip grafico

Per ottenere informazioni riguardante al modello del chip video digitare il seguente comando all'interno di una finestra di terminale:

lspci |grep VGA

Installazione

A partire da Ubuntu 8.04 il driver è già presente nel sistema e non occorre installarlo.

Il pacchetto che offre tali funzionalità è il xserver-xorg-video-openchrome.

Openchrome e 3D

Il driver Openchrome supporta solo l'accelerazione 2D e il più delle volte funziona. L'accelerazione 3D (Direct Rendering Infrastructure o DRI)è fornita da un driver del progetto Mesa ed è normalmente già installato nel sistema.

Per evitare crash immediati del server grafico, a partire dalla revisione 749 del driver, il DRI è stato disabilitato in modo predefinito per Chrome9, così le applicazioni 3D girano in modalità Software Rasterizer. Questa soluzione aiuta a prevenire i blocchi di sistema, specialmente con applicazioni opengl, screensaver, giochi e Wine (vedere bug #274340). Con questa soluzione non si avrà accelerazione 3D (le applicazioni 3D saranno lente), ma il sistema non si bloccherà.

Ulteriori risorse


CategoryHardware CategoryDaRevisionare