Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Questa guida è stata verificata solo con versioni obsolete di Ubuntu, potrebbe non essere più valida. Vuoi contribuire ad aggiornarla? Clicca qui!

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

Introduzione

In questa guida sono presenti delle istruzioni utili all'installazione di una stampante multifunzione Lexmark X2600.

Preparativi

  1. Scaricare nella Home l'archivio compresso .zip presente a questo indirizzo;

  2. Infine decomprimere l'archivio appena salvato.

Installazione

Stampante

  1. Digitare il seguente comando in una finestra di terminale:

    sudo ./lexmark-inkjet-08-driver-*.i386.deb.sh
  2. Seguire le indicazioni a video.

Scanner

Ubuntu 10.04 e successivi

Avviare Simple Scan tramite il lanciatore presente in Applicazioni → Grafica → Simple Scan.

Risoluzione problemi

Caso 1

In Ubuntu 11.04, potrebbe accadere che lo scanner non funzioni eseguendo le applicazioni apposite da utente normale e si riceverà un errore simile al seguente: Impossibile individuare uno scanner collegato.

In questa ipotesi, verificare che all'interno del file /etc/sane.d/lexmark.conf siano presenti l'«ID vendor» e l'«ID product» adatti al proprio modello.

Nel caso specifico del modello X2600, il file /etc/sane.d/lexmark.conf dovrebbe contenere la seguente riga:

usb 0x043d 0x011d

In ogni caso, per individuare le informazioni corrette fare riferimento alla guida Identificare periferiche. Altra fonte utile di informazioni è il seguente comando:

sane-find-scanner

che, tra gli altri, potrebbe restituire un output simile al seguente:

found USB scanner (vendor=0x043d, product=0x011d) at libusb:005:003
found USB scanner (vendor=0x0ace, product=0x1215) at libusb:001:003

Caso 2

In Ubuntu 10.10 e rilasci precedenti, potrebbe accadere che la cartella .sane contenuta nella propria Home venga creata con permessi di root. In questo caso xsane o Simple Scan non saranno in grado di salvare i file temporanei e i file di configurazione e segnaleranno un errore in uscita dal programma.

Per risolvere questo inconveniente occorre correggere i permessi sulla cartella .sane. Il metodo più veloce per far ciò, è cancellare la cartella .sane e poi avviare nuovamente xsane o Simple Scan come utente non root. Verrà quindi creata automaticamente una nuova cartella con i permessi adeguati.

Ulteriori risorse


CategoryHardware CategoryDaRevisionare