Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

Introduzione

Questa guida spiega come configurare gli infrarossi con Ubuntu 9.10. Il procedimento è valido anche per le versioni precedenti.

Occorre precisare che gli adattatori IrDA hanno due principali modalità di funzionamento:

  • la modalità SIR, ben supportata, permette una velocità massima di 115200 bps;

  • la modalità FIR supporta una velocità massima di trasferimento dati di 4 Mbps, ma non è sempre supportata.

Alcune schede madri hanno una porta IrDA integrata che va abilitata tramite il BIOS. In genere questa è visualizzata come COM2 e vista sotto Linux come /dev/ttyS1.

Preparativi

E' necessario installare i pacchetti irda-utils e setserial.

Prima di procedere con le seguenti istruzioni è necessario assicurarsi che nel proprio BIOS sia abilitato il supporto a IrDA.

Configurazione

Porta integrata SIR

Per questo tipo di porta non c'è bisogno di alcuna modifica. Una volta riavviato il pc la porta sarà attiva.

Adattatori USB (SIR/FIR)

La maggior parte degli adattatori IrDA-USB in commercio vengono rilevati automaticamente. Occorre però piccola modifica:

  1. Con un editor di testo ed i privilegi di amministratore aprire il file /etc/default/irda-utils.

  2. Cambiare la riga «DEVICE="/dev/ttyS1"» in «DEVICE="irda0"».
  3. Riavviare il pc.

Porta integrata FIR

Alcuni computer portatili hanno una porta infrarossi che supporta la modalità di trasferimento FIR.

  1. Con un editor di testo ed i privilegi di amministratore aprire il file /etc/default/irda-utils.

  2. Cambiare la riga «DEVICE="/dev/ttyS1"» in «DEVICE="irda0"».
  3. Cambiare la riga «SETSERIAL=""» in «SETSERIAL="/dev/ttyS1"».
  4. Con un editor di testo ed i privilegi di amministratore aprire il file /etc/modprobe.d/irda-utils e aggiungere queste due righe alla fine:

    alias irda0 nsc-ircc
    options nsc-ircc dongle_id=0x09
  5. Riavviare il pc.

Configurazioni comuni

Aprire il file /etc/modules e aggiungere la riga «ircomm-tty» alla fine del file, in modo da caricare questo modulo all'avvio. Si avrà così un'interfaccia seriale per poter comunicare con il dispositivo collegato via infrarossi. Molto utile per utilizzare la funzione modem dei cellulari e per usare le funzioni del telefono.

Verificare il funzionamento

  • Nel caso di interfaccia FIR integrata digitare il seguente comando:

    dmesg

    L'output del precedente comando dovrebbe essere simile al seguente:

    nsc-ircc, Found chip at base=0x02e
    nsc-ircc, driver loaded (Dag Brattli)
    IrDA: Registered device irda0
    nsc-ircc, Using dongle: IBM31T1100 or Temic TFDS6000/TFDS6500
    irlap_change_speed(), setting speed to 9600
  • Per tutti gli adattatori posizionando un telefonino o qualunque altra dispositivo dotato di porta infrarossi di fronte al proprio ricevitore, il servizio dovrebbe attivarsi e avviare il riconoscimento automatico. Per controllare che tutto funzioni è possibile digitare il seguente comando:

    cat /proc/net/irda/discovery

    L'output dovrebbe essere simile al seguente:

    IrLMP: Discovery log:
    
    nickname: Nokia 66xxx, hint: 0x9124, saddr: 0x00bfb934, daddr: 0x000034f6
  • Per verificare il collegamento è possibile passare come argomento al comando irdaping la stringa «daddr» mostrata dal precedente output:

    sudo irdaping 0x000034f6

    Controllare quindi di avere un output simile:

    IrDA ping (0x000034f6 on irda0): 32 bytes
    32 bytes from 0x000034f6: irda_seq=0 time=110.12 ms.
    32 bytes from 0x000034f6: irda_seq=1 time=110.15 ms.
  • Un altro comando utile per verificare la presenza del collegamento è irdadump.

Applicazioni

GNOME Phone Manager

GNOME Phone Manager permette l'invio e la ricezione di SMS con un telefonino. Per installare il programma è sufficiente installare il pacchetto gnome-phone-manager.

Per il funzionamento di GNOME Phone Manager con la porta IrDA, occorre impostare dalle preferenze di connessione la voce «Infrarossi (/dev/ircomm)».

Ircp Tray

Ircp Tray è un semplice programma che permette di inviare e ricevere file da e verso dispositivi che supportano il protocollo OBEX collegati via infrarossi. Il protocollo OBEX è usato da praticamente tutti i cellulari che hanno una porta infrarossi.

Per installare Ircp Tray è sufficiente installare il pacchetto ircp-tray.

obexpushd

obexpushd è un semplice programma senza interfaccia grafica che permette solo di ricevere file da altri dispositivi OBEX.

Per avviarlo occorre specificare l'uso della porta infrarossi: obexpushd -I -n.

Per installare obexpushd occorre installare il pacchetto obexpushd.

Ulteriori risorse


CategoryHardware CategoryDaRevisionare