Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Questa guida è stata verificata solo con versioni obsolete di Ubuntu, potrebbe non essere più valida. Vuoi contribuire ad aggiornarla? Clicca qui!

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

Introduzione

In questa guida sono contenute delle istruzioni utili all'installazione delle schede audio integrate prodotte da ATI.

Preparativi

Per identificare il modello della scheda audio, digitare in una finestra di terminale il seguente comando:

aplay -l

Il risultato sarà simile al seguente:

**** Lista di PLAYBACK dispositivi hardware ****
scheda 0: IXP [ATI IXP], dispositivo 0: ATI IXP AC97 [ATI IXP AC97]
  Sottoperiferiche: 1/1
  Sottoperiferica #0: subdevice #0
scheda 1: Modem [ATI IXP Modem], dispositivo 0: ATI IXP MC97 [ATI IXP MC97]
  Sottoperiferiche: 1/1
  Sottoperiferica #0: subdevice #0

Se le sottoperiferiche delle due schede hanno un indirizzo separato «0/1» e «1/1», consultare chipset con indirizzo differente.

Mentre se le sottoperiferiche hanno lo stesso indirizzo, consultare chipset che usano lo stesso indirizzo.

Chipset con indirizzo differente

Per abilitare l'audio in questo caso disabilitare il controllo dinamico della CPU ed aggiungere i seguenti moduli dei driver da caricare in fase di avvio e sufficiente aprire con un editor di testo e con i privilegi di amministrazione il file /etc/rc.local aggiungendo queste righe prima della riga in cui è scritto exit 0:

modprobe -r snd-atiixp-modem
modprobe -r snd-atiixp
modprobe snd-atiixp

Chipset che usano lo stesso indirizzo

  1. Digitare all'interno di una finestra di terminale il seguente comando e prendere nota il tipo di scheda audio che si posiede:

    asoundconf list
  2. Per configurare la scheda audio digitare il seguente comando:

    asoundconf set-default-card tiposcheda
    Sostituire la dicitura «tiposcheda» con il modello trovato grazie al comando precedente.
  3. Installare il pacchetto alsa-oss, reperibile dal componente universe dei repository ufficiali.

  4. Digitare all'interno di una finestra di terminale il seguente comando per accedere alla configurazione della scheda audio:

    alsamixer

    Premere il tasto M della tastiera per attivare(00) e disattivare(MM) l'opzione evidenziata. Utilizzare i tasti freccia della tastiera per spostarsi tra un canale e l'altro e per aumentare e diminuire i volumi. È necessario abilitare la colonna PCM. Per fare in modo che si senta effettivamente il suono provenire dalle casse, è necessario disabilitare il canale «External».

Ulteriori risorse


CategoryHardware CategoryDaRevisionare