• Pagina non alterabile
  • Informazioni
  • Allegati


Guida verificata con Ubuntu: 14.04

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

Introduzione

ePSXe è un emulatore che permette di riprodurre i giochi per PlayStation di prima generazione su Ubuntu e altri sistemi Linux.

Installazione e configurazione

  1. Scaricare ePSXe per Linux dal sito ufficiale.

  2. Decomprimere l'archivio zip in una cartella.

  3. Scaricare i plugin per Linux PSX GPU e PSX SPU dal sito Pete’s Domain.

  4. Decomprimere tutti gli archivi zip dei plugin nella sottocartella plugins di ePSXe.

  5. Copiare il dump del BIOS della propria PlayStation nella sottocartella bios di ePSXe.

    Per informazioni su come creare il dump del BIOS della propria PlayStation consultare il documento ePSXe FAQ, sezione Technical Questions, domanda How do I dump a PlayStation BIOS?

  6. Installare le seguenti librerie in base alla propria architettura:
  7. Fare doppio clic sul file eseguibile epsxe per avviare ePSXe.

  8. Configurare i plugin e il BIOS servendosi delle voci presenti nel menù Config.

    Per informazioni su come configurare in modo ottimale i plugin consultare il documento ePSXe FAQ, sezione Getting Started, punti 2, 3 e 4.

Riproduzione di un gioco

  1. Fare doppio clic sul file eseguibile epsxe per avviare ePSXe.

  2. Inserire il cd di un gioco per PlayStation di prima generazione nel lettore cd del computer.

  3. Avviare il gioco dal menù File → Run CDROM.

Se si desidera creare un'icona di avvio riferita al file epsxe consultare la guida dedicata.

Ulteriori risorse


CategoryGiochi CategoryEmulatori