Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

Introduzione

G4L è una distibuzione live GNU/Linux che consente di clonare partizioni. Sono supportati dispositivi ATA, SATA e SCSI, formatti in FAT32,EXT2,EXT3, Reiserfs e NTFS.

Preparativi

Scaricare e masterizzare l'immagine del CD da questo indirizzo.

Avvio del sistema

Una volta masterizzato il CD è sufficiente modificare le impostazioni del BIOS e avviare il sistema dal lettore CD-ROM.











Una volta avviato il sistema, verrà chiesto quale versione del kernel si desidera utilizzare. È consigliato scegliere sempre la versione più recente. È anche disponibile Hardware Detection Tool che permette di visualizzare la configurazione hardware del sistema in uso.

Terminate le fasi iniziali in cui verranno presentati degli avvivi verrà mostrata la riga di comando. Per proseguire è sufficiente digitare il seguente comando:

g4l

Per accettare le condizioni di utilizzo è sufficiente premere Yes.

Per proseguire con le impostazioni base selezionare l'opzione RAW Mode.
Per impostazioni avanzate selezionare File mode, per l'aiuto Show help o per gli strumenti avanzati Utilities. Una volta selezionate le modifiche, per confermarle è sufficiente premere OK .

In questa schermata è possibile scegliere il tipo di backup da effettuare:
Network use: per il backup in rete,
Local use: per il backup in locale con la possibilità di modificare diverse impostazioni,
Click' n' Clone: per un backup in locale rapido.

Backup in rete

Creare il backup

Per informazioni sulla creazione di un server FTP fare riferimento alla relativa guida.

Una volta selezionata l'opzione Network use impostare le configurazioni base:

  • Pick device: selezionare la propria scheda di rete.

  • Toggle compression: impostare il tipo di compressione dell'immagine (se indecisi lasciare quella predefinita).

  • Config ftp: impostare l'indirizzo del server FTP.

  • Config useridpass: impostare nome utente e password inserendo

    -u nome_utente -p password
    prestando attenzione a sostituire «nome_utente» col nome del proprio utente e «password» con la propria password.

Se si utilizza un ip statico:

  • Config device: impostare l'ip da utilizzare

Per avviare la copia selezionare Backup, impostare il disco/partizione sorgente e confermare. Una volta terminato selezionare Reboot per riavviare il computer.

Ripristinare

Una volta selezionata l'opzione Network use impostare le configurazioni base:

  • Pick device: selezionare la propria scheda di rete.

  • Toggle compression: impostare il tipo di compressione dell'immagine (se indecisi lasciare quella di default).

  • Config ftp: impostare l'indirizzo del server.

  • Config useridpass: impostare nome utente e password inserendo

    -u nome_utente -p password
    prestando attenzione a sostituire «nome_utente» col nome del proprio utente e «password» con la propria password.

Se si utilizza un ip statico:

  • Config device: impostare l'ip da utilizzare

Per avviare il ripristino selezionare Restore, impostare il disco/partizione obiettivo e confermare. Una volta terminato selezionare Reboot per riavviare il computer.

Backup in locale

Creare il backup

Una volta selezionata l'opzione Local use impostare le configurazioni base:

  • Pick drive: impostare il disco/partizione obiettivo.

  • Config filename: impostare il nome desiderato per l'immagine di backup.

  • Toggle compression: impostare il tipo di compressione dell'immagine (se indecisi lasciare quella di default).

Per avviare la copia selezionare Backup, impostare il disco/partizione sorgente e confermare. Una volta terminato selezionare Reboot per riavviare il computer.

Ripristinare

Una volta selezionata l'opzione Local use impostare le configurazioni base:

  • Config filename: impostare il nome dell'immagine da ripristinare.

  • Pick drive: impostare il disco/partizione contenente l'immagine da ripristinare.

Per avviare il ripristino selezionare Restore, impostare il disco/partizione obiettivo e confermare. Una volta terminato selezionare Reboot per riavviare il computer.

Click' n' clone

Una volta selezionata l'opzione Click' n' clone impostare le configurazioni base:

  • Select source: impostare il disco/partizione sorgente.

  • Select target: impostare il disco/partizione obiettivo.

Per avviare il backup selezionare Clink' n' clone e confermare. Una volta terminato selezionare Reboot per riavviare il computer.

Ulteriori risorse


CategoryAmministrazione CategoryDaRevisionare