Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Guida verificata con Ubuntu: 16.04

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

Introduzione

Aptik (Automated Package Backup and Restore) è un software open source disponibile per Ubuntu e derivate, sviluppato dal team TeeJee Techche.

Dotato di un'interfaccia grafica semplice ed intuitiva, Aptik permette di effettuare backup e ripristino delle applicazioni installate, delle personalizzazioni, di temi e icone presenti, dei pacchetti e dei PPA abilitati.

Installazione

Ubuntu 16.10

  1. Scaricare il pacchetto .deb per per la versione 16.04 adatto alla propria architettura (32 o 64 bit) da questa pagina.

  2. Installare il pacchetto scaricato.

Ubuntu 16.04 e precedenti

  1. Aggiungere i relativi repository digitando il seguente comando nel terminale:

    sudo add-apt-repository ppa:teejee2008/ppa
  2. Aggiornare l'elenco dei pacchetti digitando:

    sudo apt-get update
  3. Installare il pacchetto aptik.

Utilizzo

  1. Avviare il programma. È richiesto l'inserimento della password.

  2. Selezionare la cartella di destinazione per il backup nel menu a tendina Directory del Backup.

  3. Premere i tasti Salvataggio o Ripristino in corrispondenza delle categorie degli elementi che si desidera salvare o ripristinare, comprendenti le seguenti voci:

    • Sorgenti software (PPA);
    • Pacchetti scaricati (cache di APT);
    • Scelte del software;
    • Impostazioni Applicazione;
    • Temi ed icone.
  4. Nella successiva finestra di dialogo porre il flag sugli elementi di proprio interesse.
  5. Premere il tasto Salvataggio o Ripristino.

    Il salvataggio delle cartelle di backup su dispositivi di memoria esterni può essere utile per il ripristino delle configurazioni nell'eventualità di reinstallazione del sistema operativo.

    Aptik non effettua copie di salvataggio dei file e delle cartelle personali. Si consiglia pertanto di salvare una copia dei propri file personali su dispositivi di memoria esterni, oppure di utilizzare altri programmi atti a tale scopo.

Ulteriori risorse


CategoryAmministrazione