• Pagina non alterabile
  • Informazioni
  • Allegati


Guida verificata con Ubuntu: 14.04 16.04

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

Introduzione

In questa guida sono specificati i requisiti hardware e software necessari per una fluida esecuzione dell'interfaccia Unity predefinita in Ubuntu.

Il PC deve comunque rispettare i requisiti di sistema.

Requisiti hardware

  • CPU Intel Atom 1.6 GHz (single core), equivalente o superiore dotata di tecnologia Hyper-Threading.

  • Scheda video Intel (successiva alla GMA950), AMD/ATI o Nvidia capace di risoluzione 1280x1024.
  • 128 MiB di memoria video.
  • 1 GiB di RAM.

In alternativa

  • CPU 2 GHz (single core), equivalente o superiore.
  • Scheda video Intel (successiva alla GMA950), AMD/ATI o Nvidia capace di risoluzione 1280x1024.
  • 128 MiB di memoria video.
  • 1 GiB di RAM.

La scheda video Intel GMA500 di nuova generazione (conosciuta come Poulsbo) è l'unica a non rientrare nei requisiti hardware.

Requisiti software

Driver video

OpenGL

Unity richiede il supporto alle OpenGL 1.4 (o successive). È inoltre richiesto il supporto alle seguenti estensioni (rilasciate successivamente alle OpenGL 1.4):

  • Framebuffer Object
  • Rectangle Textures
  • Non power of 2 textures
  • Vertex programs
  • Fragment programs
  • Buffer objects
  • GLSL shader support (Opzionale)

Test di compatibilità

Digitare il seguente comando nel terminale:

/usr/lib/nux/unity_support_test -p 

Il risultato mostrerà se il sistema ha le capacità di avviare Unity.

Di seguito è mostrato l'esempio di un sistema che rispetta i requisiti hardware e software:

OpenGL vendor string:   NVIDIA Corporation
OpenGL renderer string: GeForce 6600 GT/PCI/SSE2/3DNOW!
OpenGL version string:  2.1.2 NVIDIA 270.30

Not software rendered:    yes
Not blacklisted:          yes
GLX fbconfig:             yes
GLX texture from pixmap:  yes
GL npot or rect textures: yes
GL vertex program:        yes
GL fragment program:      yes
GL vertex buffer object:  yes
GL framebuffer object:    yes
GL version is 1.4+:       yes

Unity supported:          yes 

Hardware non supportato

  • Ubuntu 16.04: se viene rilevata la mancanza dei requisiti adeguati, viene avviata automaticamente la modalità Low Graphics Mode di Unity 7. Questa modalità riduce le animazioni delle finestre, gli effetti del Launcher e le ombre delle finestre. Talvolta può essere utile abilitare questa modalità manualmente, digitando il seguente comando nel Terminale:

    gsettings set com.canonical.Unity lowgfx true

    Per tornare alla modalità "normale" completa di effetti e animazioni, sarà sufficiente digitare:

    gsettings set com.canonical.Unity lowgfx false

    In alternativa alla modalità Low Graphics Mode è possibile utilizzare una distribuzione con un ambiente grafico più leggero. Per maggiori informazioni fare riferimento alla pagina Derivate.

  • Ubuntu 14.04: è possibile utilizzare una distribuzione con un ambiente grafico più leggero, come Xubuntu o Lubuntu. Per maggiori informazioni fare riferimento alla pagina Derivate.

  • Ubuntu 12.04: se il proprio PC non possiede le caratteristiche sufficienti per far funzionare Unity, è possibile utilizzare Unity 2D. Per passare a Unity 2D:

    1. terminare la sessione di lavoro corrente;
    2. premere l'icona logo di Ubuntu posta accanto al proprio nome utente;

    3. selezionare Unity 2D;

    4. accedere nuovamente alla propria sessione.

Ulteriori risorse


CategoryGrafica CategoryInstallazioneSistema