Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Introduzione

Questa guida descrive la procedura per installare Ubuntu 7.10 «Gutsy Gibbon» su un Hard Disk esterno Usb.

Requisiti

Assicurarsi di avere il BIOS impostato per fare il boot prima da CD Rom e poi sulla periferica Usb.

Se il vostro BIOS non fosse in grado di effettuare il boot da Usb consultate questa pagina: http://www.ultimatebootcd.com/

Preparativi

Avviare la macchina con il Live CD di Ubuntu inserito nel lettore.
Una volta avviato il sistema è necessario capire con quale nome viene identificato il disco esterno Usb sul quale si vuole effettuare l'installazione, quindi collegare il disco esterno, aprire il terminale e digitare il comando:

sudo fdisk -l

si otterrà un output simile al seguente:

Disco /dev/sda: 160.0 GB, 160041885696 byte
255 heads, 63 sectors/track, 19457 cylinders
Units = cilindri of 16065 * 512 = 8225280 bytes
Disk identifier: 0x6a2f6a2f
 
Dispositivo Boot      Start         End      Blocks   Id  System
/dev/sda1   *           1        5099    40957686    7  HPFS/NTFS
/dev/sda2            5100        6315     9767520   83  Linux
/dev/sda3            6316       19336   104591182+  83  Linux
/dev/sda4           19337       19457      971932+  82  Linux swap / Solaris


Disco /dev/sdb: 30.0 GB, 30005821440 byte
255 heads, 63 sectors/track, 3648 cylinders
Units = cilindri of 16065 * 512 = 8225280 bytes
Disk identifier: 0xabd7abd7

Dispositivo Boot      Start         End      Blocks   Id  System
/dev/sdb1               1        3648    29302528+   b  W95 FAT32

in questo esempio il disco esterno (da 30 GB) corrisponde a /dev/sdb.
Il gestore di avvio di Ubuntu, Grub, però nomina i dischi in modo diverso. Nella tabella seguente si può vedere come:

Notazione sudo fdisk -l

Notazione Grub

/dev/sda (o hda)

hd0

/dev/sdb (o hdb)

hd1

/dev/sdc (o hdc)

hd2

/dev/sdX (o hdX)

hdX

quindi il disco Usb identificato come /dev/sdb nell'esempio, per Grub corrisponde ad hd1.
Prendere nota del nome del proprio disco esterno Usb.

Installazione

Cliccare sull'incona «Install» per avviare l'installazione di Ubuntu.
Arrivati alla fase di partizionamento bisogna porre estrema attenzione a selezionare il disco esterno come volume di destinazione per l'installazione del sistema. Scegliere di utilizzare tutto il disco, il programma di installazione di Ubuntu si preoccuperà di creare autonomamente le partizioni necessarie.

Selezionare il disco di destinazione sbagliato significa perdere tutti i dati presenti su quel disco!

Al passaggio 7 di 7, «Pronto per l'installazione», cliccare sul pulsante «Avanzato» in basso a destra e scegliere il nuovo disco di destinazione per Grub sostituendo il valore di default (hd0) con il valore trovato in precedenza.

Completare l'installazione.

Rendere avviabile il sistema

Introduzione

E' necessario effettuare una modifica al file /boot/grub/menu.lst.
La sezione di questo file che serve per avviare il sistema operativo installato sul disco esterno risulta simile a questa:

title Ubuntu 7.10, kernel 2.6.22-14-generic
root (hd1,0)
kernel /boot/vmlinuz-2.6.22-14-generic root=UUID=0b5939dd-...-9b4c036fc659 ro quiet splash
initrd /boot/initrd.img-2.6.22-14-generic
quiet

la partizione di root è indicata da (hd1,0) e questo è corretto visto che nell'esempio il disco esterno era stato identificato come /dev/sdb. Tuttavia, anche se il sistema è correttamente installato e le partizioni sono correttamente riconosciute ed identificate, facendo il boot dalla periferica Usb si ottiene l'Errore 17 di Grub.

Per porre rimedio e rendere avviabile il sistema operativo è necessario modificare la voce root (hd1,0) della sezione sopra riportata nel /boot/grub/menu.lst sostituendola con root(hd0,0). Quindi si dovrà ottenere un risultato simile al seguente:

title Ubuntu 7.10, kernel 2.6.22-14-generic
root (hd0,0)
kernel /boot/vmlinuz-2.6.22-14-generic root=UUID=0b5939dd-...-9b4c036fc659 ro quiet splash
initrd /boot/initrd.img-2.6.22-14-generic
quiet

Modificare il menu.lst

  • Assicurarsi che il BIOS sia impostato in modo che la periferica Usb sia la prima nell'ordine di boot ed avviare la macchina con il disco Usb sul quale è stato installato Ubuntu già collegato;
  • Evidenziare la prima riga di avvio in Grub facendo attenzione che sia quella corrispondente all'installazione sul disco esterno e premere il tasto e;

  • Evidenziare la riga root e premere di nuovo il tasto e;

  • Effettuare la modifica della riga root;
  • Premere INVIO e infine b per effettuare il boot.

Ulteriori risorse

Guida all'installazione grafica di Ubuntu
Guida agli errori di Grub


CategoryHomepage