• Pagina non alterabile
  • Informazioni
  • Allegati


Guida verificata con Ubuntu: 16.04

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione.

Introduzione

MediaTomb è un server DLNA, ovvero un server multimediale utile alla condivisione di file multimediali mediante protocolli universali. In questa guida sono illustrate le procedure per l'installazione e la configurazione del server MediaTomb.

Installazione

Installare il pacchetto mediatomb.

Avvio dell'applicazione

Digitare nel terminale il seguente comando:

mediatomb

Avvio automatico

Inserire tra le applicazioni in avvio automatico il comando:

mediatomb

Configurazione

  1. Avviare MediaTomb.

  2. Avviare un browser e connettersi al Mediatomb Web UI dall'indirizzo indicato.

La configurazione del server avviene modificando con un editor di testo il file di configurazione ~/.mediatomb/config.xml. Nei paragrafi successivi sono mostrate alcune opzioni modificabili.
Le impostazioni relative alla configurazione del server sono racchiuse tra i tag <server>.

Abilitare nuovi utenti

Per abilitare nuovi utenti ad effettuare il login al server, seguire i seguenti passaggi:

  1. Cercare nel file ~/.mediatomb/config.xml la riga:

    <accounts enabled="no" session-timeout="30">

    e sostituirla con la riga seguente:

    <accounts enabled="yes" session-timeout="30">
  2. Per ogni account che si vuole attivare, aggiungere la seguente riga sotto al tag sopra riportato:

    <account user="XXX" password="YYY"/>

    sostituendo XXX con l' utente e YYY con la password desiderati.

MediaTomb non permette di impostare permessi specifici per gli utenti.

Cambio porta

MediaTomb assegna la porta dell'interfaccia in modo automatico, generalmente la 49152. È possibile cambiare questo parametro, modificando la riga col parametro <port>:

<port>XXX</port>

sostituendo a XXX il numero della porta desiderata.

Per delle limitazioni del protocollo UPnP è possibile selezionare solo le porte dalla 49152 in su.

Nome del server

Per cambiare il nome del server è sufficiente modificare la riga contenente il parametro <name>:

<name>XXX</name>

sostituendo a XXX il nome desiderato.

Home di MediaTomb

MediaTomb assume in modo predefinito come propria Home quella dell'utente che ha effettuato l'accesso. Se si desidera cambiare questo parametro, modificare la riga contenente il parametro <home>:

<home>/home/XXX/.mediatomb</home> 

sostituendo a XXX il nome dell'utente desiderato.

MediaTomb non permette di disattivare l'esplorazione delle cartelle del filesystem del server.

Thumbnail dei video

Questa opzione si trova tra i tag <extended-runtime-options>.

Ffmpegthumbnailer è una comoda libreria che permette di mostrare i thumbnail dei video. Per abilitare i thumbnail, seguire i seguenti passaggi:

  1. Per abilitare la funzione, modificare la riga:

    <ffmpegthumbnailer enabled="no">

    in:

    <ffmpegthumbnailer enabled="yes">
  2. Per modificare la dimensione in pixel dell'anteprima, modificare la riga:

    <thumbnail-size>128</thumbnail-size>
    In questo caso si è scelto una risoluzione 128x128; l'anteprima non può superare i 160x160 pixel.
  3. Per aggiungere delle righe stile pellicola ai bordi dell'immagine, aggiungere la seguente riga:

    <filmstrip-overlay>yes</filmstrip-overlay>

Non tutti i dispositivi DLNA supportano i thumbnail dei video.

Ulteriori risorse


CategoryMultimedia CategoryServer