• Pagina non alterabile
  • Informazioni
  • Allegati


Guida verificata con Ubuntu: 16.04

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione.

Introduzione

BubbleUPnP è un server multimediale che estende le funzionalità di server DLNA già installati e configurati nel sistema. In particolare fornisce la transcodifica dei file video ed audio per la riproduzione su dispositivi che non supportano nativamente il formato del file originario.
In questa guida sono presentate le istruzioni per l'installazione e la configurazione di BubbleUPnP.

È necessario un computer sufficientemente potente da eseguire la transcodifica in tempo reale.

Installazione da pacchetto .deb

  1. installare il pacchetto openjdk-8-jre-headless.

  2. Effettuare il download del pacchetto .deb dalla pagina di download ufficiale.

  3. Una volta scaricato il pacchetto, procedere con la sua installazione.

Installazione da repository esterno

Questo repository è disponibile solo per Ubuntu 16.04 e precedenti.

  1. Digitare i seguenti comandi nel terminale per aggiungere il PPA Bubbleupnpserver:

    sudo add-apt-repository ppa:bubbleguuum/bubbleupnpserver 
    sudo apt update
  2. Installare il pacchetto bubbleupnpserver.

Configurazione

  1. Recarsi in questa pagina.

  2. Nella scheda Media Servers abilitare il collegamento ai server multimediali desiderati.

Client specifici

Android

  1. Installare sul proprio dispositivo Android l'applicazione BubbleUPnP for DLNA/Chromecast.

  2. Aprire il menu mediante uno swipe verso destra sul lato sinistro:
    • In Renderer selezionare il dispositivo su cui visualizzare i contenuti. L'opzione Local Renderer si riferisce al dispositivo Android utilizzato come controller.

    • In Library selezionare il server DLNA associato a BubbleUPnP desiderato.

Se necessario, è possibile tramite le opzioni dell'applicazione acquistarne una licenza, in modo da consentire la riproduzione per un tempo superiore ai 20 minuti.

Ulteriori risorse


CategoryMultimedia CategoryServer