• Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Guida verificata con Ubuntu: 12.04

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione.

Introduzione

La presente guida contiene istruzioni utili per l'installazione di Java, una tecnologia originariamente creata dalla Sun Microsystem divenuta proprietà di Oracle.

Sun Java non è più disponibile su Ubuntu. Si raccomanda di migrare a OpenJDK o Oracle Java. Vecchie versioni di Sun Java potrebbero avere problemi di sicurezza.

Verranno trattate le seguenti implementazioni:

  • Open JDK: implementazione open source delle versioni 6 e 7 della Java SE Platform. È la versione predefinita di Java su Ubuntu e quindi la più semplice da installare.

  • Oracle Java: implementazione di riferimento per Java 7.

  • IBM Java: un'implementazione con un compilatore JIT (Just In Time). È reperibile dal sito della IBM ed è la versione maggiormente utilizzata per i processori PowerPC.

Open JDK

Installazione Java Runtime Environment

Installazione plugin browser

Il plugin è compatibile e attivo in modo predefinito nei browser: Firefox, Chromium, Google Chrome ed Epiphany.
Per abilitare il plugin su Konqueror:

  1. Selezionare il menù Settings → Configure Konqueror.

  2. Selezionare Java & JavaScript e abilitare l'opzione Enable Java globally.

Installazione SDK (Software Development Kit)

Oracle Java

Allo stato attuale non ci sono pacchetti .deb disponibili per Oracle Java 7. I file binari possono essere scaricati dal sito ufficiale e quindi installati manualmente.
Si consigliano le seguenti guide (in inglese):

Sul bugtracker di Oracle è possibile votare una richiesta per la creazione di un installer automatico compatibile con sistemi Debian e suoi derivati.

Scegliere la versione in uso

Qualora sul sistema siano presenti diverse versioni di Java, digitando il seguente comando in una finestra di terminale:

sudo update-alternatives --config java

sarà possibile indicare quale versione si desidera utilizzare.

IBM Java

Le informazioni presenti in questo paragrafo potrebbero essere obsolete e necessitano di essere verificate.

Le release di IBM Java sono adatte per PowerPC a 32-bit e a 64-bit (Apple G3, G4= 32-bit; Apple G5=64-bit).

  • Creare una cartella IBM-Java nella propria Home.

  • Registrarsi gratuitamente a quest'indirizzo.

  • Dopo la registrazione, scaricare IBM Java via http. I file scaricati devono avere estensione .tgz

È possibile installare Java Runtime Environment (JRE) o Java development Kit (JDK) che include anche JRE.

Non tutte le versioni sono supportate da java-package. Per capire quali versioni supporta java-package, si prega di guardare il file /usr/share/doc/java-package/SUPPORTED.gz.

Se si scarica una versione non supportata ma simile ad un'altra supportata, basta rinominare il pacchetto come la versione supportata.

Ad esempio se si scarica la versione ibm-java-sdk-6.0-4.0-linux-ppc.tgz, procedere come segue:

  1. Digitare in una finestra di terminale:

    cd IBM-Java
    mv ibm-java-sdk-6.0-4.0-linux-ppc.tgz ibm-java-sdk-6.0-0.0-linux-ppc.tgz
  2. Generare il pacchetto .deb (ignorare eventuali errori e aspettare fino a che non ha finito) digitanto in una finestra di terminale:

    fakeroot make-jpkg ibm-java-sdk-6.0-0.0-linux-ppc.tgz
  3. Installare il pacchetto appena creato digitando:

    sudo dpkg -i ibm-j2sdk1.6_1.6.0_powerpc.deb

Ovviamente si dovranno eseguire le opportune sostituzioni.

Linkare il plugin per browser a Firefox

Controllare la versione di java installata digitando in un terminale il seguente comando:

java -version

Il plugin installato si dovrebbe chiamare libjavaplugin_oji.so (/usr/lib/j2sdk1.6-ibm/jre/plugin/ppc/ns7/libjavaplugin_oji.so).

Nel file /etc/alternatives e in /usr/lib/mozilla-firefox/plugins/ ci sono diversi link rotti, occorre quindi eliminare i link e rilinkarli al nuovo plugin installato.

Utilizzare il linking del plugin a /etc/alternatives/mozilla-javaplugin.so digitando in un terminale il seguente comando:

sudo unlink /etc/alternatives/mozilla-javaplugin.so
sudo ln -s /usr/lib/j2sdk1.6-ibm/jre/plugin/ppc/ns7/libjavaplugin_oji.so /etc/alternatives/mozilla-javaplugin.so

eseguendo ovviamente l'opportuna sostituzione.

Riavviare Firefox e controllare se i plugin Java sono stati caricati, digitando nella barra degli indirizzi:

about:plugins

Visitare questo indirizzo per verificare se il plugin java è funzionante.

Ulteriori risorse


CategoryMultimedia CategoryProgrammazione