• Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Introduzione

checkinstall tiene traccia di tutti i file installati dal comando make install o equivalenti, crea pacchetti .rpm o .deb con tutti i file, e li aggiunge nel database dei pacchetti installati, permettendo di essere facilmente rimossi con il gestore dei pacchetti della distribuzione.

Installazione

Utilizzo

Quando si compila un pacchetto da sorgenti, utilizzare il comando

sudo checkinstall

al posto del comando

sudo make install

Il pacchetto installato potrà cosi essere facilmente rimosso attraverso interfaccia grafica o digitando il seguente comando in una finestra di terminale:

sudo dpkg -r nome_pacchetto

Se si volesse creare solo il pacchetto senza effettuarne l'installazione, sarà sufficiente digitare il seguente comando in una finestra di terminale:

checkinstall --install=no

Usare checkinstall con auto-apt

E' possibile usare auto-apt per compilare un pacchetto da sorgenti con checkinstall, utilizzare il comando

auto-apt run ./configure

al posto del comando

./configure

Se ci sono dipendenze disponibili, una finestra di dialogo si aprirà e chiederà di installarle (qualora lo si voglia).

Il resto rimane immutato

sudo checkinstall

Ulteriori risorse


CategoryProgrammazione