• Pagina non alterabile
  • Informazioni
  • Allegati


Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione.

Introduzione

La tecnologia Bluetooth è utilizzata da molti dispositivi come cellulari, auricolari, videocamere, stampanti e molti altri. Il bluetooth consente l'interconnessione tra apparecchiature senza l'uso di cavi ma sfruttando le onde radio.

Tutti i computer di ultima generazione dispongono di un adattatore bluetooth integrato, mentre per gli apparecchi datati esistono dei dispositivi USB.

Bluez è il nome del progetto open source che permette l'uso della tecnologia bluetooth su Ubuntu ed è incluso nell'installazione predefinita del sistema.

Installazione

Installare i pacchetti bluez, python-gobject e python-dbus necessari a far funzionare gli script presenti nella cartella /usr/share/doc/bluez/examples/.

Verifica del funzionamento

  1. Entrare nella cartella /usr/share/doc/bluez/examples/ digitando in un terminale:

    cd  /usr/share/doc/bluez/examples/
  2. Per controllare che l'adattatore sia effettivamente riconosciuto, aprire un terminale e digitare il seguente comando:

    hcitool dev

    Verrà visualizzata una stringa simile alla seguente:

    Devices:
            hci0    55:44:33:22:11:00
    nell'esempio precedente «55:44:33:22:11:00» è l'indirizzo MAC del dispositivo bluetooth (il proprio dispositivo avrà un MAC differente).
  3. Digitare il comando:

    sudo ./simple-agent hci0 XX:XX:XX:XX:XX:XX

    sostituendo «XX:XX:XX:XX:XX:XX» con il MAC del proprio dispositivo bluetooth.

  4. Premere il tasto di reset o associazione presente sulla propria tastiera. Lo script simple-agent chiederà di associare un pin come «1111». Digitare allora questo pin sulla tastiera bluetooth e questa verrà associata.
  5. Per impostare il dispositivo fidato, digitare il seguente comando:

    sudo bluez-test-device trusted XX:XX:XX:XX:XX:XX yes
  6. Riavviare il demone bluetooth digitando il seguente comando:

    sudo /etc/init.d/bluetooth restart
  7. Infine testare se il dispositivo è stato aggiunto digitando il seguente comando:

    dmesg|tail
    l'ultima riga mostrerà il proprio dispositivo.

Connessioni tra dispositivi

Connessione provvisoria

Per connettere provvisoriamente un dispositivo bluetooth, aprire una finestra di terminale e digitare il seguente comando:

sudo hidd --connect XX:XX:XX:XX:XX:XX

sostituire la dicitura «XX:XX:XX:XX:XX:XX» con l'indirizzo MAC del dispositivo trovato durante la ricerca dei dispositivi.

Connessione definitiva

  1. Per connettere un dispositivo all'avvio del computer aprire con un editor di testo e con i privilegi di amministrazione il file /etc/default/bluetooth, modificando il valore del parametro «HIDD_ENABLED» come nel seguente esempio:

    HIDD_ENABLED=1
  2. Modificare il parametro «HIDD_OPTIONS» come nel seguente esempio:

    HIDD_OPTIONS="--master --server"
    L'opzione «--master» è facoltativa ed è consigliato inserirla nel caso in cui il dispositivo non venisse riconosciuto.
  3. Aggiungere l'opzione «--connect» per ogni dispositivo che si vuole connettere:

    HIDD_OPTIONS="--connect aa:bb:cc:dd:ee:ff --connect 00:11:22:33:33:44 --connect aa:bb:cc:dd:ee:ff --server"
  4. Aggiungere nel file /etc/modules il servizio hipd; a tale scopo è sufficiente digitare il seguente comando in una finestra di terminale:

    echo hidp | sudo tee -a /etc/modules

Gestione dispositivi Bluetooth

Auricolari

Consultare la relativa pagina.

Telefoni cellulari

Per navigare in Internet con il computer sfruttando la connessione del cellulare, consultare la relativa pagina.

Per trasferire file da un telefono cellurare al PC, conviene Installare il pacchetto blueman. Per trasferire file da PC a telefono cellulare invece, l'applicazione standard pre-installata in Ubuntu funziona correttamente.

Stampanti bluetooth

Consultare il relativo paragrafo nella guida all'installazione di stampanti in ambiente GNOME.

Autoparlanti o amplificatori audio

Una volta collegato il dispositivo (PC o smartphone) con l'uscita audio bluetooth è necessario modificare le impostazioni di Pulseaudio. Procedere come descritto di seguito:

  1. Avviare Pulseaudio da menu sotto la voce Regolazione del volume oppure digitando da terminale:

    pavucontrol
  2. Nella scheda Configurazione selezionare la voce Spento nel menu a tendina relativo all'audio interno (in quanto quest'ultimo non viene sento automaticamente dal semplice accoppiamento tra i due dispositivi tramite bluetooth).

  3. Impostare il dispositivo bluetooth abilitando l'uso di A2DP.

Risoluzione dei problemi

Scansione fallita

Dopo aver stabilito una scansione da terminale si potrebbe ricevere un messaggio di errore simile al seguente:

Scanning ...
Inquiry failed: Connection timed out

In questo caso è possibile che il dispositivo non funzioni correttamente. Provare a risolvere il problema digitando il seguente comando in un terminale:

sudo hciconfig hci0 reset

Le opzioni di hcitool possono ora connettersi e spesso, se necessario, nonostante una configurazione di connessione automatica.

Ulteriori risorse


CategoryHardware CategoryDaRevisionare