Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

Introduzione

In questa pagina vengono mostrate le principali funzionalità Ubuntu Phone, dall'utilizzo delle applicazioni alla gestualità per utilizzare l'interfaccia grafica.

La maggior parte dei gesti è del tutto comune ad altri sistemi touch (avvio programmi dalle icone, selezione testo, zoom, ecc..). Qui vengono mostrate alcune funzionalità specifiche utilizzate da Ubuntu, in particolare l'utilizzo dei movimenti dai bordi verso l'interno dello schermo.

App e Scope

Le App sono classiche applicazioni così come sono sempre state conosciute. Possono essere avviate in una propria finestra e chiuse quando non sono più utili.
Le Scope sono invece incorporate nello sfondo. In pratica una volta chiuse tutte le App, quello che rimane visibile sono le Scope.

Una delle principali caratteristiche delle Scope è quella di poter fungere da contenitori di servizi. Ad esempio la Scope chiamata Oggi (su BQ Aquaris 4.5) presenta una collezione di dati presi da varie applicazioni, come il calendario, il meteo, chiamate/messaggi recenti, ecc.
La Scope Musica invece offre contenuti e un servizio di ricerca di brani e album musicali attraverso vari siti web (7digital, Grooveshark, SoundCloud, ecc.).

Va comunque detto che molte delle Scope presenti sono monotematiche e non particolarmente differenti da normali App.

App

Le App sono avviabili sia dal Launcher, sia dalla Scope App. Possono essere chiuse sfruttando il movimento dal bordo destro.

Se si desidera che l'icona rimanga visibile sul Launcher anche dopo che l'applicazione è stata chiusa, è sufficiente tenere premuta l'icona in modo da far apparire il menù di servizio dal quale selezionare Blocca scorciatoia.

Ogni volta che viene aperto un programma, verrà automaticamente visualizzata la relativa icona sul launcher. Pertanto dal launcher è possibile richiamare in primo piano applicazioni già aperte.

Dal menù a tendina posto sulla destra è possibile visualizzare i software installati, selezionati per categorie.

Per installare nuove applicazioni, scorrere la lista dei software fino in fondo e aprire l'applicazione Ubuntu Store.

Scope

Le Scope sono inglobate nello sfondo desktop dello smartphone. Sono pertanto già visibili se non ci sono App aperte. In caso contrario sono accessibili premendo il logo di Ubuntu posto in basso sul Launcher, oppure sfogliando fra le applicazioni già aperte.

Per passare da una Scope all'altra è sufficiente sfogliare orizzontalmente lo schermo oppure trascinando in alto la linguetta posta alla base dello schermo, saranno avviabili direttamente dalla lista delle Scope disponibili. Da tale lista sarà possibile personalizzare la lista delle Scope visibili.

Nella parte in alto, contrassegnate dalla stella scura, sono presenti le Scope visibili (preferite). In basso, contrassegnate dalla stella chiara è presente la lista completa delle altre Scope disponibili. Premendo la stella è possibile inserire o eliminare una Scope dalla lista delle preferite.

L'unica Scope che non è possibile eliminare dalle preferite è quella delle App.

Per modificare l'ordine delle Scope preferite tenere premuta l'icona di una di esse. Verranno visualizzati dei quadrati sul lato destro, che saranno trascinabili in alto o in basso.

Azioni dal bordo sinistro

Facendo scorrere il dito dal bordo sinistro verso destra si apre il launcher, la barra a scomparsa sulla quale sono posizionate le icone di avvio delle applicazioni preferite.

Quando un'applicazione la si vuole mettere in secondo piano senza chiuderla, è possibile facendo scorrere il dito dal bordo sinistro (e continuando a premere) spostarla verso destra fino a farla uscire dalla visuale.

Questa azione funziona solo se si stanno visualizzando delle applicazioni. Non funziona ad esempio se in primo piano ci sono le scope.

Azioni dal bordo destro

Facendo scorrere il dito dal bordo destro verso sinistra è possibile visualizzare le finestre delle applicazioni già aperte in precedenza. In questo modo è possibile ad esempio eliminare le applicazioni che non si vogliono più utilizzare semplicemente tenendole premute e spostandole verso l'alto o verso il basso.

Per portare in primo piano l'applicazione desiderata, sarà sufficiente toccarla.

Azioni dal bordo superiore e inferiore

Facendo scorrere il dito dall'alto verso il basso si accede alle funzionalità poste nell'area di notifica (data e ora, batteria, WiFi, ecc.).
Da notare che mentre si sta facendo scorrere il dito è possibile spostarsi a destra e sinistra per selezionare la funzionalità desiderata. In alternativa, una volta tirata la finestra fino in fondo, è possibile scorrere le icone in alto e quindi selezionare la funzionalità di cui si necessita.

Facendo scorrere il dito dal basso verso l'alto, alcune applicazioni permettono di accedere a configurazioni supplementari. Nell'esempio a fianco tramite questa azione viene mostrato come accedere alla personalizzazione delle scope.

Altro


CategoryUbuntuPhone