Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments

Introduzione

La DSP-115C è una stampante multifunzione, in grado anche di scennerizzare e fotocopiare, della Brother. L'installazione è resa possibile grazie alla casa produttrice, che rilascia i sorgenti per ogni proprio prodotto sotto licenza GPL, reperibili sul sito ufficiale, piu precisamente nella pagina di download relativa a Linux, qui. Per procedere correttamente e rendere completamente sfruttabile la stampante sarà necessario scaricare i medesimi driver del modello MFC-210C, stessa cosa vale per i CUPS driver. Per permettere anche il funzionamento dello scanner sarà necessario il pacchetto BRSCAN2.

Preparativi

Una volta scaricati tutti i file .deb necessari, è consigliabile inserirli tutti nella stessa directory; ciò serve solamente a tenere in ordine il sistema ed esser sempre coscienti di dove si trovi il materiale per l'installazione, per farlo basta creare un'apposita cartella e spostarvi i pacchetti dal luogo in cui si trovano: {{{sudo mkdir .stampante mv Desktop/mfc210clpr-1.0.2-1.i386.deb .stampante mv Desktop/cupswrappermfc210c_1.0.0-1_i386.deb .stampante mv Desktop/brscan2-0.2.3-0.i386.deb .stampante }}} Quindi bisogna installare CSH, presente nei repository: {{{sudo apt-get install csh }}} Si prosegue con la creazione delle sottocartelle necessarie in /var, dove andranno installati i driver, e dei link simbolici: {{{sudo mkdir -p /var/spool/lpd/MFC210C sudo ln -s /etc/init.d/cupsys /etc/init.d/cups sudo ln -s /etc/init.d/cupsys /etc/init.d/lpd sudo ln -s /etc/init.d/cupsys /etc/init.d/lprng }}} Questi ultimi due serviranno a CUPS, il software che andrà a "vedere" la stampante. Ora è possibile proseguire con l'installazione vera e propria.

Installazione dei driver ed avvio della stampante

Innanzitutto collegare la stampante ed accenderla, quindi sportarsi nella cartella contenente i driver per installarli con dpkg: {{{cd .stampante sudo dpkg -i mfc210clpr-1.0.2-1.i386.deb sudo dpkg -i cupswrappermfc210c_1.0.0-1_i386.deb }}} È importante che vengano installati nell'ordine indicato, non viceversa! Alla fine del processo di installazione dei CUPS driver verrà visualizzato un errore di PPD, da ignorare tranquillamente. Ora i driver sono installati, la stampante è quasi pronta per essere utilizzata, nel menu di selezione driver più avanti non sarà necessario selezionarne nessuno. Lanciando il comando sudo lpinfo -v potrete trovare la posizione della vostra stampante, l'output sarà simile al seguente: {{{network socket network beh network bluetooth direct usb://Brother/DCP-115C network http network ipp network lpd direct scsi network smb }}} Quindi completare il lavoro lanciando il comando che segue: {{{lpadmin -p MFC210C -E -v usb://Brother/DCP-115C -P /usr/share/cups/model/brmfc210c_cups.ppd }}}La stampante è pronta per essere utilizzata, si consiglia di fare una prova di stampa entrando nelle proprietà del dispositivo attraverso Sistema -> Amministrazione -> Stampa e cliccando la voce Stampa pagina di prova.

Configurazione della stampante

Per configurare la stampante è necessario rimanere in Sistema -> Amministrazione -> Stampa; renderla la stampante predefinita cliccando sulla relativa icona col tasto destro del mouse e cliccando su Rendi predefinita. Scegliendo invece la voce Proprietà si potrà configurare davvero: sarà già presente la prima configurazione di default, che è consigliabile lasciare così com'è almeno che non si abbiano esigenze particolari. Sotto la voce Posizione è necessario inserire la dicitura: {{{usb://Brother/DCP-115C }}} Che è stata individuata precedentemente. Non serve installare alcunchè sotto la voce Driver.

Installazione dei driver e praparazione dello scanner

Spostarsi nella cartella in cui è contenuto il pacchetto .deb relativo ai driver dello scanner, quindi installare tramite dpkg: {{{sudo dpkg -i brscan2-0.2.3-0.i386.deb }}} Ora aprire con un editor di testo il file 45-libsane.rules {{{nano /etc/udev/rules.d/45-libsane.rules }}} Quindi aggiungere questa stringa in fondo alla lista già presente: {{{#brother SYSFS{idVendor}=="04f9",MODE="666",GROUP="scanner" }}} Salvare e riavviare udev per rendere effettive le modifiche: {{{sudo /etc/init.d/udev restart }}}

Avvio dello scanner

Xsane offre una comoda interfaccia grafica per la gestione dello scanner, appena avviato inizierà a scansionare tutte le periferiche alla ricerca di un dispositivo, una volta individuato si aprirà il programma vero e proprio, sarà quindi possibile acquisire l'immagine. In Feisty dovrebbe essere installato di default, in caso non lo fosse è possibile installarlo tramite apt: {{{sudo apt-get install sane xsane }}} Per avviare il software è possibile lanciare da terminale in comando: