• Pagina non alterabile
  • Informazioni
  • Allegati


Questa guida è stata verificata solo con versioni obsolete di Ubuntu, potrebbe non essere più valida. Vuoi contribuire ad aggiornarla? Clicca qui!

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

Introduzione

In questa guida sono presenti delle istruzioni utili all'installazione e all'utilizzo di Cryptkeeper, un programma per criptare con password le proprie cartelle.

Installazione

Installare i pacchetti encfs e cryptkeeper.

Configurazione/Risoluzione problemi

L'utilizzo di Cryptkeeper avviene attraverso l'icona posizionata nella systray (area in alto a destra nella barra). Nelle versioni più recenti di Ubuntu occorrono opportune configurazioni per visualizzare l'icona in modo corretto.

Ubuntu 12.04

  1. Installare il pacchetto dconf-tools.

  2. Avviare il programma dconf-editor.

  3. Selezionare la voce Desktop → Unity → Panel.

  4. Inserire nelle parentesi quadre accanto alla voce systray-whitelist il termine 'Cryptkeeper' in modo che risulti:

    ['JavaEmbeddedFrame', 'Wine', 'Update-notifier', 'Cryptkeeper']
  5. Terminare la sessione ed eseguire il login.

Utilizzo

Creazione della cartella criptata

  1. Avviare Cryptkeeper.

  2. Fare click sull'icona presente nel pannello e selezionare New encrypted folder.

  3. Scegliere il nome della cartella che si vuole criptare.
  4. Scegliere la posizione desiderata per la cartella e fare clic su Forward.

  5. Digitare una password quando è richiesto.
  6. Infine fare click su Forward e infine su OK.

Utilizzo della cartella criptata

Fare clic sull'icona presente nel pannello, in cui è presente l'elenco delle cartelle criptate con i percorsi e un segno di spunta a sinistra per montare o smontare le cartelle.

Rimuovere la password e/o la cartella

Fare clic con il Pulsante sinistro del mouse sull'icona nel pannello e infine fare clic con il Pulsante destro del mouse sulla cartella desiderata.

Le opzioni presenti sono:

  • Information: mostra informazioni sulla cartella criptata.

  • Change password: permette di modificare la password per la cartella criptata.

  • Delete encrypted folder: permette di eliminare la cartella criptata.

Scegliere l'opzione desiderata.

Ulteriori risorse


CategorySicurezza CategoryDaRevisionare