Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Questa guida è stata verificata solo con versioni obsolete di Ubuntu, potrebbe non essere più valida. Vuoi contribuire ad aggiornarla? Clicca qui!

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

Introduzione

Bazaar è un sistema di controllo di versione distribuito creato da Canonical ed utilizzato anche su Launchpad per lo sviluppo dei progetti software.

Installazione

Installare il pacchetto bzr.

È necessario identificarsi digitando il seguente comando in una finestra di terminale:

bzr whoami "Nome Cognome <indirizzo_email>"

Per verificare l'identità impostata digitare il comando:

bzr whoami

Creazione di un nuovo progetto

Creazione di un repository

  • Per creare un nuovo repository occorre utilizzare il comando init-repo:

    bzr init-repo nome_del_repo

Creazione di un branch

  • Per creare un branch, duplicato del progetto sul quale poter apportare modifiche parallelamente al ramo principale, viene utilizzato il comando init.
    Occorre posizionarsi nella directory del repository e digitare il comando:

    bzr init nome_del_repo/nome_del_branch

Gestione del branch

Nei successivi capitoli vengono passate in rassegna le operazioni più comuni sulla gestione dei branch: aggiungere/rimuovere file al controllo di revisione, confrontare i file delle diverse revisioni, ecc..

Nei seguenti comandi si suppone di essere posizionati all'interno della directory che contiene il branch, di solito ~/nome_del_repo/nome_del_branch.

Gestione di file

add

  • Il comando add serve per aggiungere un file al controllo di versione.

    bzr add nome_del_file

remove

  • Il comando remove rimuove un file al controllo di versione.

    bzr remove nome_del_file

Gestione delle revisioni

commit

  • Il comando commit salva un'istantanea (detta revisione) dei file sotto il controllo di versione. La sintassi è la seguente:

    bzr commit -m "Descrizione delle modifiche fatte"
  • Per lasciare un semplice messaggio nei log è sufficiente digitare:

    bzr commit -m "Messaggio" --unchanged

uncommit

  • Il comando uncommit rimuove una revisione dai log.

    bzr uncommit numero_della_revisione

log

  • Il comando log visualizza i log del branch.

    bzr log

diff

  • Il comando diff, nella sua sintassi base, confronta i file attuali con quelli dell'ultima revisione.

    bzr diff
  • Per indicare con quale revisione effettuare il confronto, utilizzare la seguente sintassi:

    bzr diff -r[numero_di_revisione]
  • Per confrontare due revisioni qualsiasi digitare:

    bzr diff -r[numero_di_revisione_1]..[numero_di_revisione_2]

Unione di branch

merge

  • Il comando merge combina le revisioni di due branch diversi.

    bzr merge directory_del_branch_da_unire

pull

  • Il comando pull aggiorna le revisioni di un altro branch con quelle del branch in uso.

    bzr pull directory_del_branch_da_aggiornare

Funziona solo se il branch da aggiornare ha meno revisioni di quello in uso.

Interazione con branch esterni

launchpad-login

  • Il comando launchpad-login effettua il login su Launchpad tramite ssh.

    bzr launchpad-login nick_launchpad

    Prima di poterlo usare bisogna aver configurato una chiave ssh a questo indirizzo.

branch

  • Il comando branch scarica un branch esterno sul computer.

    bzr branch url
  • Per l'utilizzo tramite Launchpad occorre aver effettuato il login e quindi sfruttare questa particolare sintassi:

    bzr branch lp:~proprietario/progetto/branch

push

  • Il comando push carica un branch in un server esterno.

    bzr push url
  • Per l'utilizzo tramite Launchpad occorre aver effettuato il login e quindi sfruttare questa particolare sintassi:

    bzr push lp:~proprietario/progetto/branch

Ulteriori risorse


CategoryProgrammazione