• Pagina non alterabile
  • Informazioni
  • Allegati


Questa guida è stata verificata solo con versioni obsolete di Ubuntu, potrebbe non essere più valida. Vuoi contribuire ad aggiornarla? Clicca qui!

Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione

Introduzione

L'applicazione gsopcast è una versione di sopcast basata sulle librerie GTK+ e supportata da GNOME. Può essere utilizzata per visualizzare canali televisivi, per la maggior stranieri e cinesi.

Installazione

Per architetture i386 su Ubuntu 10.04 e 10.10:

  • Digitare il seguente comando in una finestra di terminale:

    sudo add-apt-repository ppa:jason-scheunemann/ppa && sudo apt-key adv --recv-keys --keyserver keyserver.ubuntu.com B302120208A255AF && sudo apt-get update
  • Installare i pacchetti sp-auth e sopcast-player.

Ubuntu 10.04 amd64 bit

Per architetture amd64 su Ubuntu 10.04:

  • Scaricare e salvare i pacchetti sp-auth, sopcast-player e libstdc++5 nella propria Home.

  • Digitare i seguenti comandi in una finestra di terminale:

    cd ~
    sudo dpkg -i sp-auth-«versione».deb
    sudo dpkg -i sopcast-player-«versione».deb
    sudo dpkg -i libstdc++5«versione».deb
    sostituendo «versione» con la versione scaricata.

Scegliere il lettore preferito

Dopo l'installazione è possibile avviare il programma facendo clic su Applicazioni → Audio e video → SopCast Player. Una volta avviato il programma facendo clic su Modifica → Preferenze è possibile cambiare il lettore predefinito. Inserendo «vlc», ad esempio, nel campo Comando all'inserimento di un percorso sop:// si avvierà il programma vlc.

Aprire i link sop:// con firefox

Una volta reperito un link sop:// attraverso Firefox, è possibile aprirlo direttamente dal browser, basta infatti impostare sopcast-player come lettore predefinito.

  • Verificare dove è installato il programma e per farlo basta digitare in una finestra di terminale il seguente comando:

    whereis sopcast-player
  • Se si ottiene qualcosa di simile:

    sopcast-player: /usr/bin/sopcast-player /usr/share/sopcast-player

    digitare

    gconftool-2 -t string -s /desktop/gnome/url-handlers/sop/command "/usr/bin/sopcast-player %s"
    gconftool-2 -t bool -s /desktop/gnome/url-handlers/sop/needs_terminal false
    gconftool-2 -t bool -s /desktop/gnome/url-handlers/sop/enabled true
  • Altrimenti, modificare la prima riga, inserendo il collegamento corretto al programma al posto di «/usr/bin/sopcast-player».

Ulteriori risorse


CategoryMultimedia CategoryInternet CategoryDaRevisionare