Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments

Questa guida è stata verificata solo con versioni obsolete di Ubuntu, potrebbe non essere più valida. Vuoi contribuire ad aggiornarla? Clicca qui!

Introduzione

Audacity è un editor di suoni multi piattaforma. La versione per GNU/Linux contiene un buon set di strumenti per l'editing audio, il supporto per vari plugin e la possibilità di effettuare registrazioni multi traccia.

Dotato di interfaccia ordinata e facile da navigare, supporta, fra gli altri, i formati WAV, AIFF, AU, SND, MP3 e OGG.

Installazione

Installare il pacchetto audacity.

Funzioni

Di seguito sono riportate le voci più importanti nella schermata principale:

  • Nel menu File si trovano le voci Nuovo, Apri, Chiudi, Salva progetto, Importa e Esporta selezionare.

  • Nel menu Modifica, oltre ai classici comandi di taglia/copia/incolla, vi è la voce Preferenze attraverso la quale è possibile configurare il programma.

  • Attraverso la voce Visualizza è possibile gestire la visualizzazione della traccia audio.

  • Il menu Tracce serve per aggiungere e modificare rapidamente le tracce audio.

  • I menu Genera ed Effetti rendono possibile l'inserimento di suoni e la creazione di effetti relativi alla traccia audio utilizzata.

  • La voce Analizza offre strumenti di analisi della traccia.

  • La voce Aiuto fornisce informazioni sul programma nonché una guida e un manuale sull'utilizzo del programma.

Esempi di uso

Questa sezione si limita a mostrare semplici esempi dell'utilizzo di Audacity.

Registrazione

Per registrare è sufficiente scegliere la sorgente audio di ingresso cliccando sul pulsante con etichetta Mic e selezionare il dispositivo desiderato. Una volta fatto ciò basta scegliere, opzionalmente, il volume di ingresso e quello di uscita tramite l'apposito pannello in basso, e cliccare sul pulsante Record. Da questo momento avrà inizio la registrazione, per terminare la stessa basta cliccare sul pulsante Stop.

Effetti

La proceduta per applicare effetti alla traccia audio è molto semplice. Dopo aver creato o importato un file audio è sufficiente selezionare la parte della traccia audio desiderata e selezionando il menù Effetti scegliere l'effetto da applicare.





Frequenza

Attraverso la voce Analizza è possibile analizzare lo spettro delle frequenze della traccia audio corrente. Per fare ciò è necessario, dopo aver creato o importato un file audio, selezionare l'intervallo desiderato e scegliere dallo stesso menù la voce Plot Spectrum. La schermata affianco rappresenta un esempio di tale procedura.










Ulteriori risorse


CategoryMultimedia