Wiki Ubuntu-it

Indice
Partecipa
FAQ
Wiki Blog
------------------
Ubuntu-it.org
Forum
Chiedi
Chat
Cerca
Planet
  • Immutable Page
  • Info
  • Attachments


Dispositivi portatili Neuros

Neuros Audio Digital Audio Computer

Il Neuros 442 Digital Computer Media (che credo sia una versione branded di un player più generale, in quanto ho visto le offerte quasi identiche da nomi come Commodore) funzionerà in Ubuntu come qualsiasi normale disco USB e visualizzat0 nella cartella / media.

È possibile aggiungere ed eliminare brani, creare playlist, ecc... con i pacchetti sorune e positron. Si veda InstallingSoftware.

Per ulteriori informazioni:

  • Non usa un database interno o di un sistema playlist, si basa solo sul suo filesystem le cartelle, in modo da poter drag'n'drop i file supportati in una cartella sul dispositivo utilizzando un file manager e saranno immediatamente disponibili per l'esecuzione.

  • Ci sono alcune restrizioni di denominazione anche se, dato che il NEUROS 442 si basa su quello che vi dice che tipo di supporto è un file con il nome del file attraverso l'uso di "estensioni", il che significa che dovrebbe terminare con un punto "." seguito da tre caratteri, come ad esempio "mp3" per l'audio MPEG, "avi", "asf" o "mp4" per i video, a seconda del loro formato (le tre indicate sono per connessioni audio / video interleave, Windows Media e MPEG-4) , "jpg" per le immagini JPEG, ecc.. Inoltre, il file system FAT32 utilizzato dalla Neuros 442 significa che si dovrà rinominare i file sul vostro computer Ubuntu per togliere cose come due punti (":"), parentesi angolari ("<" Strumenti e ">"), ecc come Krename può fare questo in massa.

  • Il 442 non supporta Ogg Vorbis, quindi il formato più evidente audio da utilizzare è MP3.

  • Visualizzazione di immagini è possibile utilizzare il formato JPEG che Ubuntu ha di default.

  • In termini di riproduzione video il 442 supporta molti codec, ma ho trovato il più compatibile Xvid (Xvid dal uscita di MPlayer funziona sempre, mentre DivX, MPEG4, etc può avere molte varianti, alcune delle quali non funzionano).

  • I video registrati con il (Personal Video Recorder) capacità PVR del Neuros 442 può essere visto su Ubuntu se si installa il codec MPEG4 per qualsiasi player che si intende utilizzare. In RestrictedFormats ci sono ulteriori informazioni su come ottenere di far lavorare questi codec.

  • Per quanto ne so 442 con il lettore di schede non è possibile accedere direttamente da Ubuntu attraverso l'interfaccia USB, quindi potrebbe essere necessario utilizzare il 442 integrato nel file manager per copiare i file dalla scheda SD / MMC / ecc. sul disco rigido del 442, quindi accedere a queste copie in Ubuntu usando il cavo USB.

  • Per aggiornare la musica su un 442 si può utilizzare Amarok, solo la ricerca di dispositivi multimediali e usarlo come "Player Generico Audio". Assicurarsi che solo il formato "MP3" è impostato, è possibile impostare la cartella dove si desidera la vostra musica sia, utilizzando "/" come cartella principale del player. Ora è possibile utilizzare Amarok per il copia incolla dei file, modificare i nomi (per esempio per "artista - title.mp3") e (presumibilmente) di convertire in MP3 prima del trasferimento.

Ulteriori risorse


CategoryHomepage