• Pagina non alterabile
  • Informazioni
  • Allegati


Problemi in questa pagina? Segnalali in questa discussione.

Introduzione

In questa guida è riportata la procedura di installazione dell'archivio compat-wireless. Tale archivio contiene molti driver opensource compatibili con la maggior parte delle schede wireless in commercio. Questi driver sfruttano il nuovo stack wireless «mac80211» già presente nel kernel dalla versione 2.6.22, l'installazione provvederà automaticamente ad abilitare il nuovo stack e aggiornare i moduli esistenti. La stessa procedura può essere utilizzata per aggiornare i driver wireless già presenti in Ubuntu 8.04 «Hardy Heron»

Questi driver sono ancora sperimentali e potrebbero verificarsi problemi di instabilità o bug. L'installazione è consigliata solo ad utenti esperti.

Moduli supportati

I moduli presenti nel pacchetto sono i seguenti:

  • adm8211
  • at76_usb
  • ath5k
  • ath9k
  • b43
  • b43legacy
  • iwl3945
  • iwl4965
  • ipw2100
  • ipw2200
  • ub8xxx
  • libertas_cs
  • p54_pci
  • p54_usb
  • rndis_wlan
  • rt2400pci
  • rt2500pci
  • rt2500usb
  • rt61pci
  • rt73usb
  • rtl8180
  • rtl8187
  • zd1211rw

Rimozione vecchi driver

Prima di installare questi nuovi driver è consigliabile rimuovere i driver esistenti.

Madwifi

Se si utilizzano i driver madwifi installati da repository, disinstallarli con il comando:

sudo apt-get remove madwifi

Inserire inoltre al termine del file /etc/modprobe.d/blacklist la seguente riga per impedire il caricamento automatico del modulo

blacklist ath_pci

Se i driver madwifi sono stati installati da sorgenti, per disinstallarli è necessario posizionarsi da terminale nella cartella contente i sorgenti e digitare:

sudo make uninstall

Se si stanno utilizzando driver Ralink legacy, come rt73, rt2570, rt2500 o rt61, è necessario rimuoverli dal sistema prima di installare i compat-wireless. Per impedire il caricamento automatico dei vecchi moduli, accertarsi che non siano presenti all'interno del file /etc/modules. Per eliminare i vecchi moduli dal sistema, è possibile utilizzare il seguente comando:

sudo rmmod rt73
sudo rm /lib/modules/$(uname -r)/extra/rt73.ko

Sostituendo "rt73" con il nome del modulo ralink legacy in uso.Verificare inoltre che nel file /etc/modprobe.d/blacklist non siano presenti le seguenti righe:

blacklist rt2400pci
blacklist rt2500pci
blacklist rt61pci
blacklist rt2500usb
blacklist rt73usb
blacklist rt2570
blacklist rt2x00pci
blacklist rt2x00lib
blacklist rt2x00usb

In caso affermativo, rimuoverle.

Broadcom

Per utilizzare i nuovi b43 o b43legacy è necessario inserire in blacklist il modulo bcm43xx. Aprire il file /etc/modprobe.d/blacklist ed inserire in fondo la seguente riga:

blacklist bcm43xx

Preparativi

Per compilare il driver, è necessario prima installare i seguenti pacchetti:

  • build-essential

  • linux-headers-uname -r

Una volta soddisfatte le dipendenze si può procedere con la compilazione.

Download e installazione

Scaricare e salvare nella propria Home l'ultima versione del driver, reperibile in questa pagina scegliendo uno dei due archivi disponibili:

  • compat-wireless-2.6-old.tar.bz2 se il kernel del sistema è inferiore o uguale al 2.6.26 (come di default in Ubuntu 8.04 «Hardy Heron»)

  • compat-wireless-2.6.tar.bz2 altrimenti

Estrarre l'archivio scaricato con i seguenti comandi da terminale:

tar xjvf compat-wireless-2.6*.tar.bz2
cd compat-wireless-*

Per compilare il modulo è sufficiente seguire la procedura standard. Aprire una finestra di terminale e digitare i seguenti comandi:

make
sudo make install

Per completare la sostituzione dei vecchi moduli e il caricamento dei nuovi, digitare i seguenti comandi in una finestra di terminale:

sudo make unload
sudo make load

Questo script rileverà tutti i driver wireless incompatibili presenti sul sistema e li disattiverà permettendo il corretto funzionamento dei nuovi driver.

Riavviare il sistema per rendere effettive le modifiche.

Caricamento driver Broadcom

Prima di caricare i driver è necessario scaricare il firmware e fwcutter compatibili.

Per installare il nuovo fwcutter, aprire un terminale e digitare

wget http://bu3sch.de/b43/fwcutter/b43-fwcutter-011.tar.bz2
tar xjvf b43-fwcutter-011.tar.bz2
cd b43-fwcutter-011
make
sudo make install

Adesso scaricare ed installare il firmware digitando:

wget http://mirror2.openwrt.org/sources/broadcom-wl-4.150.10.5.tar.bz2
tar xjf broadcom-wl-4.150.10.5.tar.bz2
cd broadcom-wl-4.150.10.5/driver
sudo b43-fwcutter -w /lib/firmware wl_apsta_mimo.o

Per caricare la nuova generazione di driver broadcom (b43 e b43legacy) digitare:

sudo b43load b43

Se si vuole tornare ad utilizzare i driver bcm43xx digitare:

sudo b43load bcm43xx

Per caricare i nuovi driver all'avvio, aggiungere le seguenti righe alla fine del file /etc/modules

b43
b43legacy

Caricamento Driver Intel Pro Wireless 3945 - 4965AGN

L'installazione degli ath5k sostituisce interamente i driver ipw3945 e i nuovi 4965AGN, grazie al pieno supporto del nuovo stack mac-80211. Non è necessario aggiungere il modulo ipw3945 alla blacklist perchè, se già presente, è possibile utilizzare gli ath5k_pci senza alcun conflitto. Per l'installazione e l'attivazione, bisogna seguire la compilazione degli ath5k come descritto in precedenza, alla voce Download e installazione. È possibile caricare il modulo in qualsiasi momento con:

sudo modprobe ath5k_pci

La combinazione di tasti «FN +» o un qualsiasi meccanismo per attivare il kill-switch (l'on/off del wireless) potrebbe non funzionare e rimanere sempre su ON anche se il led rimane spento.

Risoluzione dei problemi

  • Può accadere che dopo il caricamento dei nuovi moduli appaiano interfacce di rete con nomi sballati, per esempio wlan0_rename. Questo problema è in fase di assimilazione.

Ulteriori risorse


CategoryDaRevisionare CategoryHardware